Coronavirus: Ema monitorerà uso farmaci e vaccini. In campo tre progetti Agenzia Ue farmaco, uno per donne incinta

23/07/2020 09:15:50
L'Ema, l'agenzia europea per il farmaco, monitorerà l'applicazione 'sul campo' di farmaci e vaccini contro il Covid-19 grazie a tre progetti in collaborazione con partner privati e università. Lo ha annunciato la stessa agenzia sul proprio sito. Il primo progetto sarà dedicato all'impatto dell'infezione sulla gravidanza, per produrre indicazioni sull'uso appropriato dei vaccini e dei trattamenti. Il secondo riguarda invece l'uso dei farmaci nelle sperimentazioni in corso, con l'obiettivo di identificare delle coorti di pazienti e dei protocolli per studi internazionali. Il terzo invece è dedicato ancora ai vaccini, e si propone di indentificare metodi per monitorare l'efficacia e la sicurezza di quelli che verranno utilizzati sul campo. Oltre a questi tre progetti principali, aggiunge l'agenzia, altre iniziative cercheranno di aumentare il coordinamento internazionale sulle sperimentazioni e di aumentare la ricerca osservazionale sui test in corso. "I risultati dei vari progetti saranno integrati nel lavoro della task force pandemica dell'Ema - conclude il comunicato - e dei vari comitati scientifici, per garantire che le evidenze portino a opinioni scientifiche sull'uso ottimale di farmaci e vaccini".
Intanto, sono stati isolati gli anticorpi che ad ora mostrano di essere i più efficaci contro il nuovo coronavirus, fra tutti quelli prelevati dai malati di Covid-19. Identificati alla Columbia Univesity di New York e pubblicati sulla rivista Nature, potrebbero potenzialmente essere prodotti si larga scala e dare una spinta alla ricerca di nuovi farmaci e vaccini. Lo indicano i test finora condotti sugli animali, ma i dati definitivi potranno arrivare dai test sull'uomo.
 

Notizie correlate

27/10/2020

Coronavirus, nuovo Dpcm. Conte: "Dobbiamo fare il possibile per proteggere insieme salute ed economia"

Chiusura di ristoranti, bar, gelaterie e pasticcerie alle 18 nei giorni feriali e la domenica. Stop a cinema, teatri, casinò, sale scommesse. Stop a palestre, piscine, centri...
27/10/2020

Test sierologici in farmacia, in Emilia Romagna oltre 18mila in tre giorni. Via libera anche a Verona

Oltre 18mila i test sierologici rapidi e gratuiti che, in soli 15 minuti, consentono di capire se una persona ha sviluppato gli anticorpi prodotti dal sistema immunitario in risposta...
26/10/2020

Coronavirus, Magrini (Aifa): "Anticorpi monoclonali a inizio 2021"

In attesa di un vaccino, la grande speranza contro i casi più gravi di Covid-19 è riposta “negli anticorpi monoclonali, che potrebbero essere disponibili già nei primi mesi del 2021. Ma, per ora, cortisone ed eparina sono i due farmaci che hanno mostrato migliori benefici...
23/10/2020

Tamponi rapidi in farmacia: Federfarma pronta a collaborare per definire rapidamente le procedure

La possibilità di effettuare i tamponi rapidi in farmacia, preannunciata dal ministro della Salute Roberto Speranza, costituisce un’importante opportunità per i cittadini e per...
20/10/2020

Malattie reumatiche, -40% di nuove diagnosi durante pandemia. Cossolo: “Farmacista punto di riferimento”

Uno degli aspetti più critici che la pandemia da Covid-19 ha portato con sé è stata la netta riduzione degli esami diagnostici a causa delle restrizioni imposte dalle autorità per contrastare il virus. Ne è una conferma il calo del 40% (39,8%), rispetto al 2019, delle diagnosi delle patologie reumatologiche, a livello nazionale...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni