Giornata nazionale in memoria delle vittime del Coronavirus, Petrosillo: “Doveroso ricordo per coloro che sono mancati”

27/07/2020 09:01:14
Con voto unanime il Parlamento ha approvato la legge che istituisce il 18 marzo come Giornata nazionale in memoria delle vittime dell’epidemia di Coronavirus, “il risultato della buona politica e il modo migliore per ricordare chi ha contrastato l’epidemia virale lottando per arginarne la diffusione e per prendersi cura dei pazienti”. È il commento del Sottosegretaria di Stato alla Salute Sandra Zampa in una nota del Ministero a cui si unisce il tweet del ministro Roberto Speranza: “Il 18 marzo sarà la Giornata nazionale in memoria delle vittime del Covid. È bello che la legge che la istituisce sia stata approvata all'unanimità. Sarà un giorno importante per non dimenticare questa stagione così drammatica e per ricordare tutte le persone che non sono più con noi”.
 
“Il 18 marzo - ha spiegato il presidente del Sunifar Gianni Petrosillo, intervenendo agli Stati Generali della montagna di Roccaraso – è stata una delle giornate terribili della fase 1, con il picco dei decessi e la colonna militare che trasportava le salme via dal cimitero monumentale di Bergamo ormai senza più spazi disponibili. Istituire questa commemorazione è un doveroso ricordo per tutti coloro che sono mancati, compresi i nostri 17 farmacisti, per chi ha dovuto affrontare tutte le difficoltà e il dolore e per chi ha vissuto in prima linea, come noi farmacisti che abbiamo dato grande prova di essere presenti per svolgere la professione con dedizione e spirito di servizio”, ha concluso Petrosillo.
Rossella Gemma
 
 

Notizie correlate

21/09/2020

Vaccino Covid, è incognita sui tempi. 'No alle scommesse'

"Come Unione Europea stiamo chiudendo un pacchetto 6+1, quello di AstraZeneca, che coinvolge nella produzione anche l'Italia, è uno dei sei ed è in fase più avanzata. Il contratto prevede, se la sperimentazione andrà bene, che le prime dosi possano arrivare...
16/09/2020

Covid, italia accelera su vaccino e anticorpi monoclonali

Sta decisamente accelerando la ricerca italiana su vaccino e anticorpi mirati contro la pandemia di Covid-19: come sta accadendo in molti altri Paesi, anche nel nostro le tradizionali regole e i tempi della ricerca si trovano a seguire ritmi nuovi e più incalzanti, sempre nel rispetto della correttezza. E' una corsa a ostacoli, come l'hanno definita alcuni protagonisti di queste ricerche di frontiera...
14/09/2020

Piantane, gel igienizzanti e poster informativi, in arrivo nelle scuole di Torino e Provincia grazie a FarmaOnlus

È stato consegnato il materiale donato da FarmaOnlus, la Onlus dei farmacisti e farmacie torinesi, destinato alle scuole elementari e medie di Torino e Provincia...
10/09/2020

Covid, truffe e prodotti contraffatti online. Come difendersi

Truffe finanziarie, prodotti sanitari contraffatti, come kit di test illegali o non approvati, trattamenti non testati e presunte cure. Se i social network hanno avuto, in particolare nelle fasi più difficili dell'emergenza, un ruolo importante di informazione...
09/09/2020

Covid-19, in vigore da ieri il nuovo Dpcm. Confermate tutte le misure precauzionali già in atto

E' stato pubblicato nella Gazzetta ufficiale del 7 settembre 2020 il decreto del presidente del Consiglio dei ministri, in vigore da ieri, che proroga fino al 7 ottobre le misure per far fronte...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni