Piantane, gel igienizzanti e poster informativi, in arrivo nelle scuole di Torino e Provincia grazie a FarmaOnlus

14/09/2020 09:00:55
È stato consegnato il materiale donato da FarmaOnlus, la Onlus dei farmacisti e farmacie torinesi, destinato alle scuole elementari e medie di Torino e Provincia. In particolare FarmaOnlus, nei mesi scorsi, in piena fase 1 di Coronavirus, ha effettuato una importante raccolta fondi, il cui l’intero ricavato è stato destinato per l’acquisto di piantane, gel igienizzanti e poster informativi sulle regole sanitarie post Covid. A tutte le scuole primarie e secondarie di primo grado che hanno risposto alla richiesta inviata di Farmaonlus, in accordo con il Provveditorato, sono stati, nello specifico, destinati: 1 piantana per ogni ingresso delle scuole e i rispettivi gel igienizzanti da abbinare (previste fino a 5 ricariche, con possibilità di richiesta ulteriore per coprire l’intero anno scolastico). 1 poster informativo per ogni aula degli istituti scolastici, con una grafica studiata ad hoc per bambini e ragazzi. Per un totale ad oggi di 3.000 poster, 300 piantane e 3.000 gel igienizzanti.
Oltre alla parte pratica di prevenzione, con l’igienizzazione personale, FarmaOnlus ha voluto definire un percorso informativo per affrontare lo stress con i più piccoli e i preadolescenti, raccontando loro cosa sta accadendo e insegnandogli le norme di base per la prevenzione del contagio. Un passo fondamentale per evitare che la loro idea sul virus sia sbagliata e confusa. Saranno i farmacisti, che con grande entusiasmo si sono messi a disposizione del Progetto, a recarsi nelle scuole per tenere una speciale lezione sulle regole di igiene.
L’obiettivo di FarmaOnlus, sin dall’inizio della raccolta di fondi, è quello di trasmettere un messaggio di fiducia e sostegno in una fase di rientro scolastico così nuova e diversa dalle altre e far vivere ai bambini e ai ragazzi questo momento con serenità e ottimismo, rispettando le distanze, ma mantenendo le relazioni con gli insegnanti e con i compagni in modo sicuro. Resta ancora aperta la possibilità per le altre scuole che non hanno ancora preso parte alla Campagna, di contattare FarmaOnlus per ottenere il materiale messo a disposizione. “La prevenzione – dice Luciano Platter, Presidente FarmaOnlus - passa dai piccoli gesti del quotidiano. L’obiettivo di FarmaOnlus è avviare con le scuole un vero e proprio percorso basato sull’educazione sanitaria, con la diffusione di buone pratiche di igiene e di informazione. Una base fondamentale per la ripartenza delle lezioni e per una ricaduta positiva sui bambini e i ragazzi. Auguro a tutti un buon inizio di anno scolastico”.

Notizie correlate

21/09/2020

Vaccino Covid, è incognita sui tempi. 'No alle scommesse'

"Come Unione Europea stiamo chiudendo un pacchetto 6+1, quello di AstraZeneca, che coinvolge nella produzione anche l'Italia, è uno dei sei ed è in fase più avanzata. Il contratto prevede, se la sperimentazione andrà bene, che le prime dosi possano arrivare...
16/09/2020

Covid, italia accelera su vaccino e anticorpi monoclonali

Sta decisamente accelerando la ricerca italiana su vaccino e anticorpi mirati contro la pandemia di Covid-19: come sta accadendo in molti altri Paesi, anche nel nostro le tradizionali regole e i tempi della ricerca si trovano a seguire ritmi nuovi e più incalzanti, sempre nel rispetto della correttezza. E' una corsa a ostacoli, come l'hanno definita alcuni protagonisti di queste ricerche di frontiera...
10/09/2020

Covid, truffe e prodotti contraffatti online. Come difendersi

Truffe finanziarie, prodotti sanitari contraffatti, come kit di test illegali o non approvati, trattamenti non testati e presunte cure. Se i social network hanno avuto, in particolare nelle fasi più difficili dell'emergenza, un ruolo importante di informazione...
09/09/2020

Covid-19, in vigore da ieri il nuovo Dpcm. Confermate tutte le misure precauzionali già in atto

E' stato pubblicato nella Gazzetta ufficiale del 7 settembre 2020 il decreto del presidente del Consiglio dei ministri, in vigore da ieri, che proroga fino al 7 ottobre le misure per far fronte...
09/09/2020

Indennità per Covid-19, Enpaf prevede erogazione anche per aprile e maggio

L’Enpaf ha previsto l’erogazione, anche per i mesi di aprile e maggio, dell’indennità per Covid-19 a favore dei professionisti iscritti agli Enti di previdenza privati e privatizzati, quindi anche a favore dei farmacisti. L’Ente ha anche comunicato, di aver mantenuto, anche per questa fase di liquidazione dell’indennità, la modalità telematica di...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni