Credifarma: recuperati 1,5 milioni di euro a favore di 36 farmacie del territorio dalla ASP di Messina

16/09/2020 09:06:31
Successo per gli ultimi due giudizi promossi da Credifarma, realtà specializzata nel credito alle farmacie controllata da Banca Ifis e Federfarma, a difesa delle ragioni di 36 farmacie della provincia di Messina. Relativamente ai tardivi pagamenti dei crediti verso il Servizio Sanitario Nazionale, la Corte d’Appello ha infatti disposto la liquidazione da parte della ASP di Messina degli interessi maturati fino al dicembre 1994 sulle distinte contabili riepilogative rimaste escluse dai precedenti recuperi. Si conclude così il percorso giudiziario che, grazie alla competenza del team legale di Credifarma, ha permesso di difendere le ragioni creditorie delle farmacie clienti.
Marco Alessandrini, Amministratore Delegato di Credifarma, ha commentato: “Specializzazione e consolidata esperienza nel settore, si confermano ancora una volta gli ingredienti chiave per gli ottimi risultati raggiunti dall’attività legale promossa da Credifarma, che continua a supportare a 360° i propri clienti farmacisti nella gestione quotidiana dell’impresa Farmacia”.

Notizie correlate

10/06/2020

Finanziamenti dedicati alle farmacie, Credifarma lancia nuova iniziativa a sostegno

Per i mesi di giugno e luglio, Credifarma propone alle farmacie l’iniziativa "1 mese per 1 anno": un finanziamento dedicato per facilitare i pagamenti relativi all'approvvigionamento...
05/06/2020

Credifarma amplia l’offerta customizzata per le farmacie e sostiene i farmacisti in prima linea nella lotta al Coronavirus

“La straordinarietà del momento che stiamo affrontando e l’alternanza delle informazioni che si accavallano in continuazione ci induce a fare il punto della situazione sulle...
01/06/2020

Dichiarazione del presidente Federfarma Marco Cossolo sull'acquisto del 70,77% del capitale di Farbanca da parte di Banca IFIS

Federfarma accoglie favorevolmente la comunicazione odierna sul completamento, con esito positivo, dell’acquisto del 70,77% del capitale di Farbanca  da parte di Banca IFIS. “L’avvenuta acquisizione di Farbanca da parte di Banca IFIS rappresenta sicuramente il viatico per la creazione, insieme a Credifarma, di un polo specializzato bancario del settore
08/05/2020

Sanità digitale: Credifarma lancia in esclusiva «FarmaPOS», nuovo servizio fintech per le farmacie

Innovazione, evoluzione tecnologica e design, caratterizzati da un’elevata customer experience, unite a un finanziamento a procedura semplificata per sostenere lo sviluppo...
12/03/2020

Coronavirus: Credifarma sostiene le farmacie in prima linea con finanziamento in caso di sospensione dell’attività

Un finanziamento a procedura semplificata e con concessione in 24 ore, in caso di chiusura obbligata e temporanea dell’attività: per venire incontro ai bisogni dei titolari di farmacia...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni