Tour della Salute, Cossolo: farmacie fondamentali per prevenzione e aderenza

20/11/2020 09:10:01
Creare momenti di sensibilizzazione sulle malattie croniche, favorire la cultura e consapevolezza dei fattori di rischio, valorizzare la farmacia come presidio socio sanitario territoriale nell’ambito della prevenzione, dell’educazione sanitaria e degli screening e, infine, promuovere e divulgare i principi fondamentali di un corretto stile di vita per prevenire le malattie croniche. Sono questi gli obiettivi del Tour della Salute, realizzato in collaborazione con Federfarma e con la sponsorizzazione di Teva Italia, presentati ieri in una conferenza stampa on line. L’evento itinerante quest’anno a causa dell’emergenza Covid viaggerà sul web e su vari canali social: dal 26 novembre al 20 dicembre autorevoli esperti, appartenenti alle principali Società scientifiche italiane nel campo della diabetologia, patologie cardiovascolari, dermatologia, nutrizione - Sid, Siprec, Adoi e Adi - metteranno a disposizione dei cittadini qualificati consigli e preziose informazioni.
“Anche quest’anno Federfarma ha deciso di dare il proprio patrocinio a questa manifestazione che, ancora una volta, riconosce il valore della  farmacia territoriale in quanto “farmacia dei servizi” come presidio socio sanitario sul territorio e del farmacista come figura importante al servizio del cittadino/paziente come professionista esperto del farmaco e per quanto riguarda gli ambiti della farmacia dei servizi come consulente ed educatore nella gestione della terapia”, ha sottolineato il presidente di Federfarma, Marco Cossolo. L’obiettivo dichiarato è di “mantenere alta l’attenzione sulla prevenzione e sull’aderenza alla terapia”.
E proprio di aderenza alla terapia ha parlato il responsabile del progetto Achille Gallina Toschi, presidente di Federfarma Emilia Romagna, nel corso della conferenza. “Mai come in questo periodo ci siamo resi conto di quanto sia importante questo aspetto nel piano di cura e, sono gli stessi interlocutori europei che ci dicono quanto sia importante il farmacista nel ruolo di supervisore e controllore dell’aderenza. Che durante il lockdown sia calata l’aderenza alla terapia ce lo dicono anche i dati sulla spesa farmaceutica che cala in ambiti importanti come il cardiovascolare. Questi dati li stiamo già pagando con un ritorno di molte patologie che prima venivano tenute a bada, ma li pagheremo ancora di più nel prossimo futuro” ha concluso.

Notizie correlate

19/11/2020

Parte il “Tour della Salute” 2020, informazioni ai cittadini dagli esperti delle maggiori società scientifiche

Nel segno dell’hashtag “laprevenzionenonsiferma”, riparte il Tour della Salute, l’evento itinerante, giunto alla sua terza edizione, che quest’anno, a causa dell’emergenza Covid, non potrà animare le piazze delle principali città italiane, ma...
25/11/2019

Prevenzione, il Tour della salute chiude i battenti. Bacchini: ennesima dimostrazione del ruolo delle farmacie sul territorio

Dodicimila chilometri percorsi, quattordici città italiane toccate, cinquanta farmacisti coinvolti in più di seimila autoanalisi. Sono questi i numeri della straordinaria “carovana” durata...
21/10/2019

Il Tour della Salute fa tappa a Napoli. Previsti screening gratuiti e dibattiti

Fa tappa a Napoli il "Tour della Salute", che quest'anno, giunto alla sua 2/a edizione, si propone in abbinamento con il format "Crescendo in Salute". Il doppio evento si terrà...
30/09/2019

Il “Tour della salute” e “Crescendo in salute” fanno tappa in Sicilia, Tobia: “La Farmacia dei servizi è il futuro dei territori”

Il “Tour della salute” e “Crescendo in salute”, oggi e domenica fanno tappa a Palermo in piazza Verdi, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19. Farmacisti ed esperti saranno a disposizione dei cittadini che vorranno sottoporsi a screening gratuiti per la ricerca del rischio di insorgenza di patologie croniche come diabete...
23/09/2019

‘Il Tour della Salute’ e ‘Crescendo in salute’: il doppio tour fa tappa oggi e domani a Genova

Sbarca al Porto Antico di Genova il Tour della Salute, che quest'anno, giunto alla sua seconda edizione, si propone in abbinamento con il nuovo format Crescendo in Salute...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni