Il Ministro Speranza a FarmacistaPiù: "Il rilancio del Servizio Sanitario Nazionale passa anche attraverso la parola prossimità"

24/11/2020 09:14:15
"Prossimità. Dobbiamo usare meglio questa parola e mettere in contatto le esigenze del cittadino e il Sistema Sanitario Nazionale. Ogni farmacista è un’opportunità per essere più prossimo, più vicino, rispetto alle esigenze dei cittadini”. Lo ha affermato il ministro della Salute, Roberto Speranza, durante il suo intervento a FarmacistaPiù.

Speranza ha sottolineato che “la riforma del SSN dovrà avvenire in una fase espansiva. La mia opinione è che di fronte a noi, anche in questi giorni di sfida drammatica, dobbiamo anche guardare all’opportunità che si apre: a una riforma del Servizio Sanitario Nazionale in una fase di nuovi investimenti, non di tagli. Dobbiamo avere il coraggio di dire 'più risorse sul Servizio Sanitario Nazionale e più riforme'. Queste riforme devono vedere come parola chiave la parola prossimità. Il rilancio del Servizio sanitario nazionale con nuove risorse deve avvenire a partire dalla parola prossimità, che è la parola d’ordine dei farmacisti italiani e deve essere una nostra linea guida”.

Sulla farmacia dei servizi, Speranza, che ha elogiato il lavoro ininterrotto e l’abnegazione dei farmacisti nei mesi dell’emergenza, ha dato la “massima disponibilità a continuare a investire”, mentre sui vaccini ha affermato: “Dobbiamo aprire una riflessione sulla questione, non solo per quelli antinfluenzali ma anche rispetto a quelli futuri per il Covid”. Il Ministro ha parlato anche dei dati dell’emergenza: “I primi segnali in controtendenza dopo le settimane di crescita vertiginosa del contagio si vedono, ma sono ancora del tutto insufficienti. La pressione sui sevizi sanitari è fortissima. L’indice Rt sta calando ma dovrà ancora scendere strutturalmente sotto l'1. Solo allora vedremo risultati più significativi".
 

Notizie correlate

25/11/2020

FarmacistaPiù: numeri da record per la prima Digital Edition. Oltre diecimila partecipanti al congresso dei farmacisti

FarmacistaPiù Digital Edition 2020 registra numeri da record. Sono stati oltre diecimila i partecipanti al Congresso dei farmacisti italiani promosso da Fondazione Cannavò, Federfarma e Utifar con il patrocinio di Fofi e l'organizzazione di Edra. La...
24/11/2020

Dpc, Convenzione e nuova remunerazione i temi al centro del convegno Federfarma a FarmacistaPiù

Il ritorno di una parte dei farmaci attualmente in distribuzione diretta in farmacia, attraverso la Dpc, e una nuova remunerazione che riconosca e valorizzi la professionalità del farmacista. Sono questi gli obiettivi che Federfarma persegue per ridare nuovo ossigeno alle farmacie e di cui si è discusso nel convegno organizzato a FarmacistaPiù, dal titolo "La farmacia italiana al tempo del Covid-19: la declinazione...
23/11/2020

Al via FarmacistaPiù, Cossolo: alle farmacie un ruolo centrale nell’assistenza territoriale. Servono azioni concrete

"Sono 16 i colleghi che hanno perso la vita in questa pandemia e poi c'è un numero considerevole di professionisti che si sono ammalati, vorrei che questo congresso rappresentasse un punto di svolta sul ruolo delle farmacie e dei farmacisti". Così Marco Cossolo, presidente Federfarma, nel suo intervento di apertura della settima edizione del congresso FarmacistaPiù, promosso da Federfarma, Fondazione...
23/11/2020

Farmacista Più. Vaccinazioni in farmacia, Leopardi: “Grande rammarico per possibilità che ci viene negata”

“Il farmacista e le vaccinazioni: L'Italia a confronto con l'Europa”, è questo il titolo dell’evento curato da Utifar ieri nel pomeriggio di FarmacistaPiù. "L’emergenza vaccini, che le cronache stanno registrando in questi giorni, rende... 
23/11/2020

Sifo, Integratori Italia e Adritelf tra i protagonisti a FarmacistaPiù

“Formazione e innovazione le parole chiave che ci accompagneranno in questa edizione”, lo ha spiegato Arturo Cavaliere, presidente Sifo, Società Italiana Farmacisti Ospedalieri, a margine della seconda giornata di lavori di...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni