Uso dei farmaci durante l’epidemia COVID-19, Aifa pubblica i dati

15/01/2021 09:01:22
E’ consultabile sul sito dell’Aifa il monitoraggio dell’acquisto dei farmaci durante la pandemia COVID-19 attraverso  il quale è possibile analizzare l’andamento dei consumi dei medicinali a uso ospedaliero e acquistati nelle farmacie territoriali, a confronto con l’anno precedente (2019).
Il monitoraggio, aggiornato con cadenza mensile, rivela che il consumo di eparina e glucocortisonici – farmaci di prima linea per la terapia anti COVID-19 – è aumentato, come atteso, nel 2020 rispetto al 2019, sia tra gli acquisti ospedalieri sia tra quelli presso le farmacie territoriali.
A partire da aprile 2020 si è ridotto il consumo di antivirali risultati meno efficaci contro il COVID-19, e quindi non più raccomandati dall’AIFA per quest’uso (Lopinavir/ ritonavir, Darunavir/ cobicistat, colchicina e idrossiclorochina). Ma nel corso del 2020 si registra anche una crescita negli acquisti di azitromicina, sebbene AIFA non ne abbia approvato l’uso per COVID-19.
Tra i farmaci non specifici per il COVID-19, si evidenzia in ambito ospedaliero rispetto al 2019 un aumento di anestetici generali e stimolanti cardiaci iniettivi (entrambi utilizzati nelle terapie intensive e subintensive). Mentre gli acquisti ospedalieri di farmaci oncologici endovena, nel 2019, si sono ridotti e sono stati in parte compensati dalla crescita dei farmaci sottocutanei e orali.
Tra i farmaci acquistati nelle farmacie territoriali, è aumentato rispetto al 2019 il consumo di ansiolitici, mentre si è ridotto quello dei FANS. I farmaci per la disfunzione erettile e i contraccettivi di emergenza hanno mostrato una riduzione significativa d’uso nel periodo del lockdown (marzo/maggio 2020).

Notizie correlate

05/03/2021

Urgono chiarimenti sulle certificazioni irregolari delle mascherine

La Federazione degli Ordini dei Farmacisti e la Federfarma hanno richiesto alle Amministrazioni competenti chiarimenti in merito ai casi, riportati dalla stampa, relativi alla presunta circolazione in Europa e in Italia di mascherine con certificazioni irregolari o contraffatte...
05/03/2021

Dl Covid, ok dal Senato sulle norme per il contenimento del contagio

Il Senato ha approvato il decreto Covid con 122 voti favorevoli, 27 contrari e 88 astenuti. Il provvedimento ora passerà alla Camera per l'ok definitivo e la conversione in legge. Il decreto aggiorna alcune delle principali norme...
02/03/2021

Covid, via libera Usa al vaccino J&J

Via libera negli Stati Uniti al primo vaccino monodose anti Covid, quello della Johnson&Johnson, del quale è atteso in aprile l'arrivo in Europa e in Italia. La data probabile è l'11 aprile. Se fosse confermata, il via libera da parte della Commissione europea si avrebbe il 12 aprile e il 13 potrebbe arrivare l'ok dell'Agenzia Italiana del Farmaco. Per il presidente di...
02/03/2021

Sale la curva dei contagi, nel nuovo Dpcm regole che arrivano fino a Pasqua

Il nuovo Dpcm, che scatterà il 6 marzo, potrebbe essere valido per un mese: secondo una bozza del testo i divieti e le restrizioni resteranno in vigore anche per Pasqua e Pasquetta, scadendo il 6 aprile. Sono anche previste...
01/03/2021

Varianti Covid, Procaccini: “Nuovi test rapidi in farmacia per rilevare presenza del virus”

L'emergere di varianti del virus Sars-Cov-2 costringe anche i test rapidi ad aggiornarsi e le farmacie si sono già adeguate. A "Mi manda Rai3" ne ha parlato Alfredo Procaccini, vicepresidente di Federfarma Nazionale. “Le proteine spike del...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni