Vaccini anti-Covid in farmacia, Cossolo: “Piemonte apripista. Ora protocollo unico per tutte le regioni”

25/01/2021 09:07:30
“Sulle vaccinazioni in farmacia è auspicabile che accada quello che è successo per i test e tamponi rapidi per la ricerca del Sars-Cov-2, ovvero che pian piano verranno estese a tutte le regioni". A sottolinearlo il presidente di Federfarma, Marco Cossolo, commentando l'accordo sottoscritto da Federfarma Piemonte e Assofarm con la Regione. "Sulla somministrazione delle vaccinazioni anti Covid in farmacia - aggiunge - il Piemonte ha fatto da apripista ma si stanno muovendo anche altre regioni, come Lazio e Lombardia”.
La possibilità di somministrare il vaccino anti-Covid nelle farmacie contribuirà senza dubbio ad estenderne la copertura, poiché si potrà contare sulla capillare rete delle 19mila farmacie. "Riguarderà la vaccinazione di persone tra 40 e 60 anni - prosegue Cossolo - e partirà presumibilmente dopo la fine di marzo, quando arriveranno vaccini, come quello di Astrazeneca, con catene del freddo gestibili attraverso i normali frigoriferi di cui sono dotate le farmacie".
La possibilità che la somministrazione di vaccini possa venire effettuata in farmacia anche da farmacisti opportunamente formati è stata introdotta da un emendamento approvato nell'ultima legge di Bilancio. "Al di là delle polemiche, ormai è legge. Certo - conclude Cossolo - la frammentazione regionale e la necessità di siglare 21 protocolli diversi complica le cose. Mi auguro venga definito un protocollo unico, applicabile in tutte le Regioni".

Notizie correlate

18/06/2021

Vaccinazioni in farmacia, Cossolo: “Necessaria uniformità tra regioni”

“La campagna vaccinale contro Covid-19 in farmacia prosegue secondo i programmi, nonostante i cambi di rotta sui vaccini a vettore virale”. Ad assicurarlo è il presidente di Federfarma, Marco Cossolo, ospite di RaiNews24. Cossolo ha, anche, precisato che “è fondamentale gestire la campagna anti Sars-Cov-2 nel modo il più possibile uniforme sull’intero territorio...
18/06/2021

Piemonte, partono oggi le vaccinazioni in farmacia. Prenotazioni sold out

Partono oggi nelle farmacie del Piemonte le vaccinazioni in farmacia contro Sars Cov-2, con il tutto esaurito sulle prenotazioni. Oltre 500 le farmacie coinvolte in città e piccoli centri e oltre 1.000 i farmacisti che somministreranno il vaccino della...
16/06/2021

Mix vaccini, ok Aifa per under 60 dopo prima dose AstraZeneca

L'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) ha approvato la vaccinazione mista per gli under 60 che abbiano ricevuto una prima dose di AstraZeneca. L’Aifa ha spiegato che la decisione deriva dall’analisi di «studi clinici pubblicati nelle ultime settimane» che hanno dimostrato «un rilevante potenziamento della risposta anticorpale ottenuta con la prima dose e un effetto booster. Il mix vaccinale...
15/06/2021

Vaccini in farmacia, si parte in Piemonte. Mana: “Lavoro impegnativo, ma grande soddisfazione”

Da ieri lunedì 14 giugno sono partite le prenotazioni dei vaccini anti Sars-Cov-2 nelle farmacie del Piemonte e da venerdì 18 cominceranno le inoculazioni con il vaccino Pfizer Biontech. Sono oltre 500 le farmacie coinvolte in città e piccoli centri e oltre 1.000 i farmacisti. «Adeguare al sistema vaccinale regionale le farmacie del Piemonte - afferma Massimo Mana, presidente di Federfarma...
15/06/2021

Limitazioni uso Vaxzevria e Janssen per under 60, Federfarma scrive al ministero

Il ministero della Salute ha trasmesso il verbale del Comitato Tecnico Scientifico relativamente alle limitazioni dell’impiego del vaccino Vaxzevria e Janssen. Lo rende noto una circolare Federfarma che precisa come nel documento si...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni