Vaccini anti-Covid in farmacia, Cossolo: “Piemonte apripista. Ora protocollo unico per tutte le regioni”

25/01/2021 09:07:30
“Sulle vaccinazioni in farmacia è auspicabile che accada quello che è successo per i test e tamponi rapidi per la ricerca del Sars-Cov-2, ovvero che pian piano verranno estese a tutte le regioni". A sottolinearlo il presidente di Federfarma, Marco Cossolo, commentando l'accordo sottoscritto da Federfarma Piemonte e Assofarm con la Regione. "Sulla somministrazione delle vaccinazioni anti Covid in farmacia - aggiunge - il Piemonte ha fatto da apripista ma si stanno muovendo anche altre regioni, come Lazio e Lombardia”.
La possibilità di somministrare il vaccino anti-Covid nelle farmacie contribuirà senza dubbio ad estenderne la copertura, poiché si potrà contare sulla capillare rete delle 19mila farmacie. "Riguarderà la vaccinazione di persone tra 40 e 60 anni - prosegue Cossolo - e partirà presumibilmente dopo la fine di marzo, quando arriveranno vaccini, come quello di Astrazeneca, con catene del freddo gestibili attraverso i normali frigoriferi di cui sono dotate le farmacie".
La possibilità che la somministrazione di vaccini possa venire effettuata in farmacia anche da farmacisti opportunamente formati è stata introdotta da un emendamento approvato nell'ultima legge di Bilancio. "Al di là delle polemiche, ormai è legge. Certo - conclude Cossolo - la frammentazione regionale e la necessità di siglare 21 protocolli diversi complica le cose. Mi auguro venga definito un protocollo unico, applicabile in tutte le Regioni".

Notizie correlate

27/01/2023

Piemonte, accordo Regione-Federfarma per ritirare i farmaci con la tessera sanitaria

Grazie a un accordo tra Regione Piemonte e Federfarma Piemonte, i cittadini potranno ritirare i medicinali senza dover necessariamente portare la prescrizione del medico. Infatti, ai piemontesi che avranno reso consultabile il proprio...
24/01/2023

COVID, ISS: maggiore incidenza tra over 80, quarta dose vaccino riduce ricoveri e mortalità

Con 170 casi ogni 100mila persone, la fascia di età oltre gli 80 anni è stata la più colpita dal Covid-19 nell’ultima settimana. È quanto indica il report pubblicato online dall’Istituto Superiore di Sanità (ISS) ‘Covid-19: sorveglianza, impatto delle...
24/01/2023

Vaccini Covid: nelle farmacie liguri le somministrazioni continuano fino a fine marzo

In Liguria continua la campagna di vaccinazione anti-Covid in farmacia, con la Regione che, prima della fine dell’anno, ha prorogato di altri tre mesi, fino a fine marzo 2023, l’accordo con le farmacie per la somministrazione dei vaccini. Una notizia...
21/01/2023

Carenze farmaci, Tobia sottolinea valore preparati galenici in farmacia

“Accogliamo con favore la proposta del Ministro della Salute Orazio Schillaci di promuovere la galenica per fornire una soluzione alle temporanee carenze di farmaci”. È quanto sottolineato all’ANSA da Roberto Tobia, segretario di Federfarma nazionale, in merito al problema delle carenze dei medicinali. Problema complesso al quale si può far fronte anche ricorrendo...
20/01/2023

Covid, influenza e carenze farmaci: Tobia a Vediamoci chiaro su TV2000

Il segretario nazionale di Federfarma Roberto Tobia, ospite ieri alla trasmissione “Vediamoci Chiaro” di TV2000, è intervenuto sul tema della carenza dei farmaci anche in correlazione alla contemporanea circolazione dei virus del Covid e dell’influenza sottolineando che i farmaci vanno utilizzati solo quando realmente necessario. “Antipiretici, antinfluenzali e alcuni antibiotici che dovessero...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni