Farmacie amiche delle persone con demenza: al via collaborazione Federfarma-Federazione Alzheimer Italia

13/05/2021 09:02:44
Sono 50 milioni le persone nel mondo affette da una forma di demenza, numero destinato quasi a raddoppiare ogni 20 anni. Un nuovo caso di demenza circa ogni 3 secondi. A riferirlo è il Rapporto Mondiale Alzheimer 2019 redatto da Alzheimer’s Disease International.
In Italia si stima che la demenza colpisca 1.241.000 persone (che diventeranno 1.609.000 nel 2030 e 2.272.000 nel 2050), con forte impatto sia economico che sociale.
Proprio in quest’ottica, Federfarma ha avviato un confronto con Federazione Alzheimer, la maggiore organizzazione nazionale non profit dedicata alla promozione della ricerca medica e scientifica sulle cause, la cura e l'assistenza per le demenze, al supporto e al sostegno delle persone con demenza e dei loro familiari. Le farmacie, grazie alla loro presenza capillare sul territorio e alla disponibilità e professionalità dei farmacisti che vi operano, possono svolgere un’utile funzione di supporto e orientamento a favore dei pazienti e dei loro famigliari.
L’iniziativa in questione, denominata “Farmacia amica delle persone con demenza”, si colloca sulla scia in un progetto internazionale, promosso dall’Associazione dei malati e dei familiari del Regno Unito Alzheimer’s Society e arrivato in Italia grazie a Federazione Alzheimer, per combattere i pregiudizi e le discriminazioni che fanno della demenza una delle sindromi più temute e incomprese dei nostri tempi e rendere le città a misura di persona con demenza.
Obiettivo di questo progetto è costruire delle Comunità Amiche delle Persone con Demenza (ad oggi sono 29 i comuni italiani di diverse dimensioni e caratteristiche, che partecipano al progetto, distribuiti su tutto il territorio nazionale), dove ascolto, comprensione e inclusione sono   elementi centrali nell’approccio quotidiano ai pazienti da parte di attività commerciali e servizi, che, previa formazione mirata, sono messi in grado di supportare le persone malate.

Ultime notizie

22/10/2021

FarmacistaPiù, Daniotti: “Banco farmaceutico ha potuto operare durante il Covid grazie alle farmacie”

Alla nuova edizione di FarmacistaPiù, che si terrà dal 5 al 7 novembre, «porteremo il nostro ringraziamento ai farmacisti perché anche in piena pandemia ci hanno...
22/10/2021

Ottobre rosa, Federfarma al fianco di AIRC. Procaccini: “particolare sensibilità delle farmacie verso le donne”

Anche quest’anno, Federfarma patrocina la Campagna ‘Nastro Rosa’ di AIRC per sostenere la ricerca sul cancro. “Federfarma sostiene, da diversi anni, l’iniziativa Nastro...
22/10/2021

Minacce di morte a Cossolo. Solidarietà e condanna per il vile attacco dal mondo istituzionale

E’ stata unanime la solidarietà delle istituzioni nei confronti del presidente di Federfarma, Marco Cossolo, oggetto di minacce di morte pervenute via Twitter, per le quali è stata...
22/10/2021

Tg Federfarma Channel – Edizione del 23 ottobre

In questo numero: Antinfluenzale, al via la somministrazione del vaccino in farmacia. Firmato il Protocollo di intesa; Minacce di morte a Cossolo. Solidarietà e condanna per il vile attacco dal mondo istituzionale; FarmacistaPiù, Daniotti: “Banco farmaceutico ha potuto operare durante il Covid grazie alle farmacie”; Ottobre rosa, Federfarma al fianco di AIRC. Procaccini: “Particolare sensibilità delle farmacie verso le donne”  
22/10/2021

Campagna antinfluenzale: al via la somministrazione del vaccino in farmacia. Firmato il Protocollo di intesa

Federfarma esprime piena soddisfazione per la firma del Protocollo d’intesa tra Governo, Regioni, Province Autonome, Federfarma e Assofarm, sulla somministrazione del vaccino antinfluenzale in farmacia. “Ringrazio il Ministro della Salute Roberto Speranza per aver voluto valorizzare, ancora una volta, la professionalità del...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni