Vaccini anti-Covid, al via nelle farmacie di Verona. Vecchioni: “Tante le richieste da parte dei giovani”

22/07/2021 15:54:48
Avviata la somministrazione del vaccino anti-Covid anche nelle farmacie di Verona. Ad oggi, 103 hanno dato la propria diponibilità, 50 delle quali sono già pronte ad essere operative. Un numero, sottolinea Federfarma Verona, che si implementa di giorno in giorno. Gran parte delle richieste di vaccinazione sono arrivate da parte dei giovani: sono in «moltissimi» a volersi «vaccinare in farmacia contro il Covid-19», dichiara Elena Vecchioni, presidente di Federfarma Verona. «Plaudiamo al senso civico di chi comprende quanto sia importante porre una barriera alla circolazione del virus – continua - e che giustamente desidera essere protetto per poter vivere in maniera più “libera” questo periodo ancora problematico».  
Conferma l’entusiasmo e l’interesse dei giovani per le vaccinazioni in farmacia anche Federica Oreglia farmacista vaccinatrice di Federfarma Verona: «tanto entusiasmo e tante richieste da parte di giovani che “scalpitano” per essere vaccinati e apprezzano la facilità di contatto con la farmacia. Molte le domande alle quali in farmacia fornisco immediata risposta sia al telefono che di persona. Ritengo personalmente che quella odierna sia davvero una giornata storica».  
Le vaccinazioni sono rivolte alla popolazione di età compresa tra 18 e 59 anni senza patologie. I farmacisti somministrano il vaccino a mRna Moderna, non prima di aver svolto un’attenta anamnesi per verificare che il soggetto sia idoneo a vaccinarsi in farmacia. 
Un plauso al lavoro incessante delle farmacie arriva anche dal presidente della regione Veneto Luca Zaia. «è il successo di una grande squadra Voglio esprimere un grazie di cuore agli uomini e alle donne di questa grande macchina della sanità veneta: alle 1.600 persone che operano in 60 punti vaccinali, ai medici di base e alle farmacie» ha dichiarato Zaia, annunciando il superamento dei 5 milioni di dosi vaccinali somministrate in tutto il territorio regionale.
 

Ultime notizie

22/09/2021

Test antigenici nelle Marche: Ordinanza del Consiglio di Stato sollecita il TAR a decidere nel merito la questione

Il Consiglio di Stato accoglie, “ai soli fini della sollecita fissazione dell’udienza di merito dinanzi al TAR”, la sospensiva richiesta da parte delle parafarmacie del provvedimento con cui la Regione Marche aveva revocato in autotutela l’accordo tra Regione stessa e parafarmacie per l’effettuazione dei test antigenici rapidi nelle stesse. Con questa Ordinanza (n.7994 del 21 settembre 2021) il Consiglio di Stato non ha riconosciuto le istanze di merito delle parafarmacie, ma ha solamente disposto che il TAR decida con sollecitudine la controversia, ritenendo la questione di estrema attualità e complessità...
22/09/2021

Cosmetica in farmacia, in ripresa il mercato

Il mercato della cosmetica in farmacia torna a crescere e secondo le ultime previsioni potremmo assistere a un ritorno a numeri pre-Covid già dall’anno prossimo. Ad...
22/09/2021

Vaccino Pfizer sicuro sui bambini tra i 5 e gli 11 anni. I dati negli Stati Uniti

Il vaccino anti-Covid Pfizer-BioNTech è sicuro anche per i bambini tra i 5 e gli 11 anni di età. A riportarlo sono i primissimi dati, divulgati dall’azienda produttrice degli studi...
22/09/2021

Tamponi in farmacia, in Friuli Venezia Giulia eseguiti oltre 95mila test in un mese

Nelle farmacie del Friuli Venezia Giulia sono stati eseguiti oltre 95mila tamponi rapidi antigenici in un mese. Dati che confermano il ruolo centrale della farmacia come primo presidio sanitario sul territorio al servizio dei cittadini.  «Da quando sono entrate in vigore le norme sul Green Pass e in...
22/09/2021

Povertà sanitaria pediatrica, la Fondazione Francesca Rava inaugura il primo corner “In Farmacia per i bambini”

La farmacia in campo per contrastare la povertà sanitaria. Succede a Baranzate, uno dei Comuni con il minor reddito pro-capite della provincia di Milano e dalla forte...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni