Consegna a domicilio dei farmaci, prorogato al 31 dicembre il Protocollo tra Federfarma e Croce Rossa Italiana

09/08/2021 09:34:55
Federfarma, in una circolare, comunica che la durata del Protocollo di collaborazione con la Croce Rossa Italiana per garantire la consegna a domicilio dei farmaci a favore di soggetti anziani, non autosufficienti ovvero con sintomi, affetti o in quarantena da COVID-19 attraverso il n. verde 800.065.510, è stata ulteriormente prorogata fino al termine dell’emergenza sanitaria, fissata dal Governo al 31 dicembre 2021, salvo ulteriori proroghe.
Il servizio attivato dalla Croce Rossa in collaborazione con Federfarma è destinato a persone con oltre 65 anni, soggetti con sintomatologia da infezione respiratoria e febbre oltre 37.5°, persone non autosufficienti o sottoposte alla misura della quarantena o, in ogni caso, risultati positivi al COVID-19, in possesso di prescrizione medica.
L’accesso al servizio è possibile esclusivamente tramite il numero verde 800.065.510, attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7.
Nella circolare, Federfarma ricorda che resta attivo il servizio di consegna a domicilio dei farmaci offerto da Federfarma, tramite il numero verde 800.189.521, e riservato esclusivamente alle persone che sono impossibilitate a recarsi in farmacia, per disabilità o gravi malattie, e non possono delegare altri soggetti, per consegne non urgenti, alle quali provvede la farmacia. Il servizio è attivo nei giorni feriali dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 17.30.
Tutti i dettagli dei due servizi sono consultabili nella circolare Federfarma nella sezione ad accesso riservato del sito www.federfarma.it
 
 

Ultime notizie

06/10/2022

Premio Masaniello, Angela Margiotta tra i premiati

"Vi sono modi e momenti in cui è necessario prestare ancora più attenzione del solito a chi è più fragile. Angela Margiotta a grandi falcate si muove per seminare benessere. Presidente dell'associazione farmaciste insieme, superando...
06/10/2022

Verso FarmacistaPiù, Mandelli (Fofi): la categoria deve continuare a crescere

La professione del farmacista “ha trovato, in questi anni, un grande rilancio. La categoria deve continuare a crescere e deve crescere insieme”. Sono le parole di Andrea Mandelli, presidente della...
06/10/2022

Tg Federfarma Channel – Edizione del 7 ottobre

In questo numero: Salute mentale, lo STADA Health Report 2022 conferma il ruolo centrale della farmacia; Verso FarmacistaPiù, Mandelli (Fofi): la categoria deve continuare a crescere; Premio Masaniello, Angela Margiotta tra i premiati 
06/10/2022

Salute mentale, lo STADA Health Report 2022 conferma il ruolo centrale della farmacia

La pandemia da Covid-19 ha avuto un impatto significativo e prolungato sulla salute fisica e mentale. A evidenziarlo lo Stada Health Report, un'indagine condotta da EG Stada, che mostra come un italiano su due abbia subito un peggioramento dei livelli di stress, sia nella sfera privata che in quella lavorativa. E la pandemia ha colpito soprattutto...
06/10/2022

Concorrenza: intervista al presidente Marco Cossolo

Il presidente di Federfarma Marco Cossolo commenta l'articolo del Sole 24 Ore sulle "catene" di farmacie. «Ho analizzato i numeri, perché dissonanti rispetto ai dati dell’ENPAF. Secondo i dati ENPAF ci sono farmacie in cui la maggioranza del capitale è di “non farmacisti”, che pagano il contributo straordinario dello 0,5% sul fatturato previsto dalla normativa del 2017. Queste farmacie sono circa...»


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni