Minacce di morte a Cossolo. Solidarietà e condanna per il vile attacco dal mondo istituzionale

25/10/2021 09:10:28
E’ stata unanime la solidarietà delle istituzioni nei confronti del presidente di Federfarma, Marco Cossolo, oggetto di minacce di morte pervenute via Twitter, per le quali è stata presentata denuncia alle autorità competenti.
 
"Le minacce di morte ricevute dal presidente di Federfarma sono intollerabili. Solidarietà a Marco Cossolo e a tutti i farmacisti italiani, il loro lavoro è un presidio fondamentale per la salute di tutti noi", ha detto il Ministro della Salute, Roberto Speranza.
 
Anche la Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani ha espresso sdegno e preoccupazione per le gravi minacce ricevute dal presidente di Federfarma. "Simili gesti sono inconcepibili nel momento in cui i farmacisti e le farmacie italiane stanno compiendo tutto il possibile per rispondere alle necessità di tutti i cittadini", afferma il presidente della Federazione, Andrea Mandelli. "A Marco Cossolo va la nostra solidarietà e quella di tutta la nostra professione", aggiunge.
 
Venanzio Gizzi, presidente di Assofarm, ha dichiarato che le “farmacie comunali tutte, insieme a me, si uniscono intorno al Presidente di Federfarma per una sentita solidarietà ed una condanna categorica verso gesti intollerabili, che nulla hanno a che vedere con il vivere civile della nostra società”.
 
Severa condanna per il vile attacco a Cossolo  anche da parte del Presidente della Fnomceo, Filippo Anelli. “Chi dedica tutta la vita per tutelare la salute degli altri non merita questi attacchi. Dobbiamo porre fine a questo clima terribile d’odio verso la scienza e gli operatori della salute. Le farmacie, che Cossolo rappresenta, sono un presidio importante per la salute degli italiani, così come lo è il lavoro di tutti i farmacisti, ovunque esercitino la professione”.
 
Solidarietà anche da Regione Lazio. "Esprimo solidarietà a Marco Cossolo, presidente di Federfarma, per le gravi minacce che gli sono state indirizzate. Dobbiamo proteggere chi tutti i giorni ci permette di combattere la nostra battaglia contro il covid con coraggio e professionalità", ha detto Marco Vincenzi, presidente del Consiglio regionale del Lazio. "Voglio rivolgere la piena solidarietà al Presidente di Federfarma, Marco Cossolo per le vili minacce ricevute. Le farmacie hanno un ruolo importante e sono un baluardo nella lotta al Covid", ha ribadito l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato.
 
Vicinanza a Cossolo anche dall'ex ministro della Salute Beatrice Lorenzin, del Gruppo Pd alla Camera: "Solidarietà al presidente di Federfarma Marco Cossolo, per le gravissime minacce ricevute. Inaudite intimidazioni per il solo fatto di fare bene il proprio dovere promuovendo la salute dei cittadini".
 
 

Notizie correlate

09/11/2021

Farmacie, Cossolo: “Anno fondamentale per rendere operativi i provvedimenti”

«Abbiamo davanti un anno importantissimo per consolidare il modello della nuova farmacia dei servizi. Le istituzioni sono pienamente consapevoli del servizio fondamentale che le farmacie possono offrire ai cittadini: pensiamo rilascio del green pass, ai tamponi, ma soprattutto alle vaccinazioni. Il passo successivo sarà inserire strutturalmente i servizi nel nuovo sistema di assistenza...
08/11/2021

FarmacistaPiù, prima giornata di lavori. Cossolo: “Passare dalla sperimentazione alla standardizzazione dei processi”

“L’evoluzione della farmacia che si sta compiendo negli ultimi anni, è un sogno che si realizza. Ma si deve passare dalla fase sperimentale a quella...
04/11/2021

Tamponi in farmacia, Cossolo: “Aumentati turni e personale, ma anche farmacie aderenti”

Le farmacie stanno rispondendo bene all’aumento di lavoro generato dalla richiesta di tamponi per l’ottenimento del green pass obbligatorio sui luoghi di lavoro. A ribadirlo il presidente di Federfarma, Marco Cossolo, ospite di Radio...
22/10/2021

Campagna antinfluenzale: al via la somministrazione del vaccino in farmacia. Firmato il Protocollo di intesa

Federfarma esprime piena soddisfazione per la firma del Protocollo d’intesa tra Governo, Regioni, Province Autonome, Federfarma e Assofarm, sulla somministrazione del vaccino antinfluenzale in farmacia. “Ringrazio il Ministro della Salute Roberto Speranza per aver voluto valorizzare, ancora una volta, la professionalità del farmacista e il nuovo modello di farmacia dei servizi, che si conferma un fondamentale anello di congiunzione tra cittadini e Servizio Sanitario Nazionale” afferma il presidente di Federfarma Marco Cossolo...
22/10/2021

Cossolo: “Spero che ci siano sempre più cittadini che entrano in farmacia per vaccinarsi e sempre meno per eseguire un tampone”

"Le farmacie si sono confrontate con la struttura commissariale dando ampia disponibilità nel restare aperte anche e solo per effettuare i tamponi al di fuori degli orari della normale attività quotidiana”. Marco Cossolo, presidente di Federfarma, conferma la volontà delle farmacie di far fronte alla maggiore richiesta di tamponi...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni