Covid, l’Oms lancia l’allarme: “Meno di 1 europeo su 2 indossa la mascherina”

25/11/2021 08:52:00
Gli esperti dell’OMS Europa lanciano l’allarme sul ridotto uso della mascherina all’aperto. Solo il 48% dei cittadini la indossa ancora, meno di uno su due, nonostante un recente studio abbia stabilito che il suo utilizzo riduca l'incidenza del Covid del 53%. Secondo l’OMS, se l’uso della mascherina raggiungesse una copertura pari al 95% della popolazione, “entro il primo marzo 2022 si potrebbero prevenire oltre 160mila decessi".
 
In Europa, secondo l’ultimo report Oms, l'aumento dei nuovi casi settimanali è dell'11% e le previsioni non fanno ben sperare. "Possiamo aspettarci che gli ospedali saranno sotto stress per i ricoveri in 25 Paesi e per le terapie intensive in 49 dei 53 Paesi della regione europea". Non solo. "Si prevede che i decessi cumulativi segnalati saranno oltre 2,2 milioni entro la primavera del prossimo anno, sulla base delle tendenze attuali".

Notizie correlate

30/11/2021

Variante Omicron, primo caso in Italia. ISS: “Identificata sequenza in paziente positivo campano”

La variante Omicron, scoperta in Sudafrica, ha valicato i confini di diversi continenti, dall'Europa all'Australia e l’ISS ha confermato il primo caso della variante sudafricana in Italia. Il ceppo è stato rilevato in un paziente campano proveniente dal Mozambico, un manager casertano che ha contagiato anche i suoi familiari, al momento con sintomi lievi. Ad una ipotizzata maggiore...
30/11/2021

Obbligo di mascherina all’aperto, Speranza sprona i sindaci ad intensificare le misure di contenimento del virus

Dopo la decisione di molti governatori regionali di rendere obbligatorie le mascherine anche all’aperto, il ministro della Salute, Roberto Speranza, sprona i sindaci ad andare in questa...
15/11/2021

Covid, cresce indice Rt e tasso occupazione posti letto in ospedale. I dati della cabina di regia Ministero della Salute-ISS

Continua a crescere l’incidenza dei casi Covid in Italia. L’indice Rt è, infatti, salito a 1,21, contro l’1,15 della scorsa settimana, mentre l’incidenza settimanale passa a 78 casi...
11/11/2021

Covid, aspettativa di vita in Italia scesa di 1,2 anni e triplicati casi di depressione. Il rapporto OCSE

Il Covid ha contribuito a diminuire l'aspettativa di vita in Italia di oltre un anno. È quanto scrive l’OCSE nel suo nuovo report Health at a Glance 2021 appena pubblicato, che analizza l’impatto del Covid su 38 paesi aderenti all’Organizzazione. “L'aspettativa di vita – si legge nella scheda sul nostro Paese - è diminuita di 1,2 anni durante la...
08/11/2021

L’Europa al centro della pandemia, OMS: “Entro febbraio rischiamo 500mila vittime”

L'Europa "è di nuovo al centro" della pandemia di Covid-19 e si rischiano altre 500mila vittime entro febbraio. E' l'allarme lanciato dall'Organizzazione...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni