Green pass e obbligo vaccinale, i chiarimenti di Federfarma in una circolare

23/12/2021 09:05:05
Federfarma chiarisce in una circolare le modifiche introdotte dal Dpcm del 17 dicembre 2021 relativo al Green Pass e all’obbligo vaccinale (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.299 del 17 dicembre 2021). Federfarma informa che il Dpcm attua la norma che prevede la revoca del Green pass in caso di soggetto confermato positivo, attraverso comunicazione al sistema TS e in caso di certificazioni ottenute o rilasciate in maniera fraudolenta. Vengono inoltre chiarite le modalità di verifica della certificazione nei luoghi di lavoro, precisando che qualora il lavoratore decida di consegnare il proprio Green Pass al datore di lavoro, quest’ultimo è tenuto a verificarne la validità nel corso del tempo. Il controllo del Green Pass rafforzato - emesso esclusivamente per vaccinazione o guarigione - non può essere richiesto come condizione per l’accesso ai luoghi di lavoro, ma solo nei casi espressamente previsti dalla normativa. Questo vale anche per i lavoratori di categorie soggette all’obbligo vaccinale.
Federfarma nella circolare spiega anche le modalità di verifica del rispetto dell’obbligo vaccinale per le professioni sanitarie attraverso la piattaforma nazionale DGC. Nel caso in cui, infatti, l’Ordine professionale del lavoratore riscontrasse una “non validità” del Green Pass, è tenuto a inviare segnalazione tramite la Piattaforma DCG alla Federazione nazionale di competenza ed al datore di lavoro nel caso di lavoratori dipendenti.
La circolare stabilisce inoltre che i professionisti sanitari sono soggetti all’obbligo di richiamo vaccinale a partire dal 150esimo giorno dal completamento del ciclo vaccinale primario.
 
Maggiori dettagli nella circolare Federfarma, disponibile sul sito www.federfarma.it nella sezione ad accesso riservato.

Notizie correlate

19/03/2022

Covid, Cdm approva le nuove misure: graduale allentamento delle restrizioni

Il Consiglio dei ministri ha approvato all'unanimità il dl sulle riaperture che traccia la roadmap verso la fine della pandemia. Dal 1° aprile l’Italia non sarà più in stato di emergenza e, di conseguenza, verranno dismessi il Comitato tecnico scientifico e la struttura del Commissario straordinario Francesco Figliuolo: al loro posto... 
12/02/2022

Obbligo Green Pass sui luoghi di lavoro dal 15 febbraio. La guida Federfarma sulle nuove norme in vigore

Il prossimo 15 febbraio entra in vigore l’obbligo per tutti i lavoratori over 50, pubblici e privati, di avere il Super green pass. In vista della scadenza Federfarma mette a...
08/02/2022

Covid, meno restrizioni e più aperture ma il Governo invita alla cautela

Super Green Pass con durata illimitata, nuovo sistema per le quarantene (dimezzate a cinque giorni per i non vaccinati) e per le Dad, con gli studenti che torneranno quasi tutti in...
27/01/2022

Libera circolazione negli Stati UE, il Consiglio europeo detta nuova raccomandazione su norme anti-Covid

Il Consiglio europeo ha diramato una raccomandazione per facilitare la libera e sicura circolazione in Europa, in questa fase della pandemia da...
26/01/2022

Covid, accesso in farmacia senza green pass. Ecco il nuovo Dpcm

Per accedere ad attività e servizi considerati essenziali per la persona non sarà necessario esibire il green pass. È quanto previsto nel Dpcm del 21 gennaio 2022 in vigore dal...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni