Ema avverte: “Si va verso endemia, ma ancora non imminente”

13/01/2022 08:55:36
Secondo l’Agenzia Europea dei Medicinali (EMA), il Covid-19, in futuro, potrebbe diventare endemico, ma siamo ancora lontani da questa fase. L’EMA precisa, inoltre, che si arriverà a questo punto quando la circolazione del virus sarà stabile nella popolazione e con un numero di casi uniforme distribuito nel tempo, come avviene per l'influenza stagionale.
 
Sperando che si arrivi alla fase endemica, si discute sull'opportunità del report contagi giornaliero, dal momento che in una fase endemica o pre-endemica, nella quale la popolazione convive con il virus, a pesare non è più il numero assoluto dei positivi, ma il numero di ospedalizzazioni, e in particolar modo dell’occupazione delle terapie intensive.

Notizie correlate

20/01/2022

Quarta dose, Ema in fase di valutazione dei dati. Cavaleri: “Sicuramente opportuna per immunodepressi”

Sulla necessità di una quarta dose di vaccino Covid, l’Ema procede con cautela. L’Agenzia europea del farmaco sta valutando, infatti, i dati e informa che attualmente “non ci...
19/01/2022

Piemonte, ok della Regione a procedure semplificate per isolamento e quarantena Covid con invio sms

Avviata in Piemonte, la procedura semplificata di gestione di isolamento e quarantena voluto dalla Regione: i positivi e i loro contatti stretti riceveranno un sms che li avviserà...
18/01/2022

Covid-19, Oms: “in Italia picco Omicron vicino, poi fase di decrescita”

Il virus Sars-CoV-2 inizia a rallentare la sua corsa. Secondo la previsione dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), il picco epidemico nel nostro Paese è "vicino" e...
24/12/2021

Covid, Draghi: "Priorità oggi è terza dose vaccino. Resta la difesa migliore”

"Invito tutti i cittadini a continuare a vaccinarsi e fare la terza dose, oggi questa è la priorità. Le evidenze scientifiche dicono che funzionano bene anche contro le varianti". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Mario Draghi, nel corso della conferenza stampa di fine anno, nella quale ha ribadito...
23/12/2021

Omicron, Oms Europa: “Vaccinazioni, prevenzione e sistemi sanitari reattivi le misure per sconfiggere la variante”

Vaccinarsi, prevenire ulteriori infezioni e preparare i sistemi sanitari per un’ondata di casi. Sono queste le tre urgenze secondo la strategia indicata da Hans Kluge, direttore dell'Ufficio regionale dell'Organizzazione mondiale della sanità per l'Europa, in un intervento sulla nuova...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni