Quarta dose, Ema in fase di valutazione dei dati. Cavaleri: “Sicuramente opportuna per immunodepressi”

20/01/2022 08:30:28
Sulla necessità di una quarta dose di vaccino Covid, l’Ema procede con cautela. L’Agenzia europea del farmaco sta valutando, infatti, i dati e informa che attualmente “non ci sono prove che dovrà essere somministrata nella popolazione generale", mentre "nelle persone con sistema immunitario gravemente indebolito e che hanno ricevuto già tre dosi, sarebbe ragionevole che le autorità sanitarie prendessero in considerazione la somministrazione di una quarta dose".
 
Marco Cavaleri, responsabile per i vaccini dell'Agenzia europea del farmaco, conferma che si sta valutando l’opportunità della quarta dose per la popolazione sana, per la quale la somministrazione ripetuta di "booster del vaccino anti-Covid con intervalli molto brevi potrebbe ridurre il livello di anticorpi che possono essere prodotti ad ogni somministrazione". Quando la situazione epidemiologica lo renderà possibile, la strategia migliore sembrerebbe quella di arrivare a una vaccinazione annuale, simile a quella dell’influenza, da effettuare preferibilmente all’inizio della stagione fredda.
 
 

Notizie correlate

21/05/2022

Covid-19: i dati OMS confermano importanza della vaccinazione

Il grande beneficio dei vaccini Covid, soprattutto per le persone fragili, nel contrastare l’insorgenza delle complicanze della malattia è un fatto ormai...
20/05/2022

Vaccini e test in farmacia confermati nel Decreto riapertura

La somministrazione dei vaccini anti-Covid e antinfluenzale da parte del farmacista in farmacia diventa strutturale. È questa la principale novità introdotta con il decreto Riaperture, approvato in via definitiva al Senato con 201 voti favorevoli. La possibilità di far somministrare ai farmacisti i vaccini in farmacia, introdotta nel periodo di...
19/05/2022

Covid-19: le istituzioni riconoscono e supportano il ruolo degli operatori sanitari nella comunicazione sui vaccini

La somministrazione della quarta dose di vaccino anti-Covid alle persone fragili ancora non raggiunge un livello di copertura ottimale. Per questo il ministero della Salute e il generale Petroni hanno invitato con una lettera le Regioni «a rafforzare con immediatezza le campagne di informazione pubblica sull'utilità delle dosi aggiuntive», anche perché «l'evoluzione del quadro epidemiologico...
18/05/2022

Vaccino Covid, non decollano le quarte dosi. Speranza e Costa “Può salvare la vita a molti perché alza i livelli di protezione”

Stentano a decollare i numeri delle quarte dosi di vaccino anti-Covid. E dalle istituzioni sanitarie arriva il monito “a non aspettare ottobre per immunocompromessi, ultra...
17/05/2022

Carenze e sicurezza dei medicinali, riunito per la prima volta il nuovo gruppo esecutivo dell’EMA

Si è riunito per la prima volta, lo scorso 11 maggio, il gruppo direttivo esecutivo dell'EMA, Medicines Shortages Steering Group (MSSG), nato con l’obiettivo di dare una risposta...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni