ISS: survey sulla circolazione delle varianti Covid-19

22/03/2022 08:28:14
La sottovariante Omicron 2 di Sars-CoV-2 ha già superato Omicron 1 in 7 Regioni/Province autonome d'Italia: al 7 marzo, la sua prevalenza superava quota 50% in Liguria (79,7%, la punta massima), Bolzano (75%), Umbria (65%), Lombardia (62,5%), Friuli Venezia Giulia (59,1%), Emilia Romagna (58,3%) e Piemonte (54,4%). E' quanto emerge dall'ultima flash survey condotta dall’Istituto Superiore di Sanità e dal Ministero della Salute, insieme ai laboratori regionali e alla Fondazione Bruno Kessler. L'unica Regione nella quale ancora non si sono registrati casi di Omicron 2 è la Valle d'Aosta. Omicron 2 si avvicina al 50% in Lazio (47,5%) e Toscana (47,1%). Seguono Marche e Molise (41,2%), Sardegna (40,8%), Veneto (38,5%), Calabria (36,2%), Puglia (34,3%), Sicilia (30,3%), Campania (28,9%), Basilicata e Trento (25%), Abruzzo (23,6%).
 
Dall'ultima flash survey sulle varianti di Sars-CoV-2, "Sappiamo che la variante Omicron 2 è più trasmissibile; praticamente ormai è totalizzante la sua circolazione nel nostro Paese”. A spiegarlo il presidente dell'Istituto superiore di sanità (ISS), Silvio Brusaferro, che sottolinea l’importanza di continuare a monitorare con grande attenzione la circolazione delle varianti del coronavirus.

Notizie correlate

23/09/2022

Vaccino anti-Covid bivalente disponibile in 605 farmacie della Lombardia

Da giovedì 22 settembre sono disponibili, in 605 farmacie lombarde, i vaccini anti Covid-19 nella formulazione bivalente aggiornata contro la variante Omicron Ba.1. I vaccini saranno disponibili per...
22/09/2022

Covid-19: “Tutti i nuovi vaccini adattati efficaci contro Omicron 5”

Con la ripresa delle attività lavorative e la riapertura delle scuole, la curva dei contagi sta dando segnali di risalita in diverse parti del territorio nazionale. Gli esperti invitano a non sottovalutare il fenomeno, anche perché...
07/09/2022

Covid, ok AIFA a vaccini bivalenti contro variante Omicron

Dopo l'ok da parte dell'Agenzia europea dei medicinali, arriva il via libera dell'Agenzia italiana del farmaco (AIFA) ai vaccini bivalenti Comirnaty e Spikevax, aggiornati contro la variante Omicron 1 del virus SarsCoV2. I nuovi vaccini - somministrabili dopo tre mesi dal ciclo primario o dall'eventuale dose di richiamo già ricevuta - sono indirizzati...
12/05/2022

Rapporto InfluNet: conclusa la stagione influenzale

L'Istituto Superiore di Sanità (ISS) ha pubblicato l'ultimo rapporto del sistema di sorveglianza epidemiologica InfluNet, da cui emerge che la stagione...
28/04/2022

Depressione, giovani tra i 18 e i 34 anni i più colpiti durante e dopo la pandemia. I dati nello studio dell’ISS

Italiani più depressi a causa della pandemia e a risentirne sono soprattutto i giovani tra i 18 e i 34 anni. E’ questo il risultato di uno studio realizzato dall’Istituto Superiore di...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni