Farmaci innovativi, AIFA assicura tempi stretti per fasi autorizzative

12/04/2022 09:00:19
“Si parla ormai frequentemente di accesso ai vaccini, ai tamponi, agli ambulatori e agli antivirali. L’AIFA lavora proprio con l’obiettivo di mettere a disposizione nel minor tempo possibile farmaci innovativi importanti”. Con queste parole il Direttore Generale dell’Agenzia Italiana del Farmaco, Nicola Magrini, ha aperto la sua Lettura Magistrale, dal titolo “Innovazione, entità dei benefici e sostenibilità del SSN: una equazione risolvibile?”, al 14° Forum nazionale Pharma organizzato dalla Società Italiana di Farmacologia.
 
L’aggettivo ‘innovativo’ dovrebbe indicare “un farmaco che è altamente efficace, come lo sono stati i vaccini anti-Covid, che avevano il 95% di efficacia nel prevenire le forme gravi, ma non è corretto dire che tutto ciò che è innovativo è altamente efficace”, ha proseguito Nicola Magrini, ricordando che “l’AIFA privilegia l’innovazione dando priorità, attraverso la Commissione Tecnico Scientifica, ai farmaci più importanti per garantire il rapido accesso alle cure”.
 
 

Notizie correlate

30/07/2022

Rapporto Osmed, Magrini (Aifa): “Oltre 2,3 miliardi di euro per vaccini, antivirali e anticorpi monoclonali Covid19”

Vaccini, antivirali, anticorpi monoclonali per il Covid-19, hanno causato una forte crescita di spesa nel 2021 per un ammontare di oltre 2,3 miliardi di euro. Lo sottolinea il...
23/06/2022

Reazioni avverse a farmaci e vaccini: nuove schede Aifa per segnalazioni sospette

In seguito all’avvio della nuova Rete Nazionale di Farmacovigilanza (RNF), sono entrate in vigore, il 20 giugno, le nuove schede di segnalazione di sospette reazioni avverse...
17/03/2022

Rimborso di riferimento, nuovo elenco Aifa

L’Agenzia del farmaco ha reso disponibile sul proprio sito internet, l’elenco dei farmaci in commercio interessati dal sistema del rimborso di...
11/03/2022

Report Aifa: antibiotici, diminuisce il consumo nel 2020, ma Italia ancora sopra media europea

Nel 2020 in Italia il consumo complessivo di antibiotici è diminuito del 18%. Nonostante ciò, in Italia il consumo di antibiotici è superiore rispetto alla media europea, sia a livello territoriale che ospedaliero, soprattutto nelle fasce di età tra 2 e 5 anni e over 85. Questi alcuni dei dati emersi dal...
03/03/2022

Distribuzione farmaci, cresce quella “per conto” e cala la “diretta”. Il report dell’AIFA

Negli ultimi anni si è registrato un incremento della distribuzione dei farmaci attraverso il canale per conto e una corrispondente riduzione della distribuzione diretta. I...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni