Cosmofarma, Petrosillo: “PNRR svolta fondamentale per le farmacie rurali sussidiate”

15/05/2022 10:41:45
“Il PNRR per le farmacie rurali sussidiate è fondamentale”, ha esordito così il presidente del Sunifar Gianni Petrosillo ai microfoni di Federfarma Channel, a margine del convegno “Il ruolo strategico delle farmacie nella sanità territoriale e il valore delle competenze. Il PNRR e le farmacie rurali sussidiate” a cura di Fondazione Francesco Cannavò e Sunifar.
 
“Siamo in un momento di riforma del livello territoriale del Sistema sanitario nazionale, in questo contesto è già stato disegnato il nuovo quadro entro cui si muoverà la farmacia convenzionata. E questa definizione la troviamo molto chiara nel DM 71 e all’interno della nuova Convenzione”. Per Petrosillo “è un processo difficile e complicato, un passaggio culturale per tutti, ma per le farmacie rurali è ancora più complicato viste le scarse risorse e un bacino di utenza povero e ridotto”.
 
“Nel corso del convegno, abbiamo parlato del bando per la concessione di risorse destinate al consolidamento delle farmacie rurali da finanziare nell’ambito del PNRR. Per accedere al finanziamento previsto, è richiesta una formazione ad hoc per i farmacisti rurali”. Ecco perché la Fondazione Cannavò ha reso disponibili dei corsi di formazione, previsti come condizione per la partecipazione al bando che, ricordiamo, assegna risorse per l’acquisto o rimborso di dispositivi, fino a oltre 44 mila euro per ogni farmacia", conclude Petrosillo.

Notizie correlate

17/05/2022

Cosmofarma, Tobia: “La farmacia ha parlato alla politica con una sola voce dimostrando grande responsabilità”

“Parlare con una voce sola, dando alla politica dimostrazione di responsabilità e di grande unità nel voler inviare un messaggio coerente: quello di una farmacia che...
15/05/2022

Cosmofarma, Speranza: “Le farmacie vero patrimonio del nostro Paese”

Le farmacie italiane rappresentano «un vero patrimonio del nostro Paese». A ribadirlo il Ministro della Salute, Roberto Speranza, in un videomessaggio inviato al convegno istituzionale di Cosmofarma "Riorganizzazione della sanità territoriale: il ruolo del farmacista e della farmacia nell'assistenza di prossimità", che ha aperto i lavori di sabato della tre giorni bolognese. «Lavorare insieme», è questo il concetto più volte ripetuto nel discorso dal ministro Speranza perché...
15/05/2022

Cosmofarma, ruolo della farmacia e riorganizzazione della sanità territoriale al centro del dibattito

Si è discusso di riorganizzazione della sanità territoriale e del ruolo della farmacia, ieri in apertura della seconda giornata di lavori di Cosmofarma Exhibition, che si chiude oggi a Bologna. Al centro della mattinata di ieri il convegno istituzionale organizzato da FOFI, Federfarma, Fondazione Cannavò e UTIFAR per fare il punto sul presente e sul futuro della farmacia italiana ed europea. “Come farmacie, abbiamo dato all'emergenza pandemica...
15/05/2022

Sanità territoriale, Gaudioso (ministero Salute): "Le farmacie fondamentale garanzia di prossimità"

Ruolo strategico delle farmacie nella sanità territoriale, valore delle competenze, PNRR e farmacie rurali sussidiate. Sono stati questi i temi al centro del convegno, a cura di Fondazione Francesco Cannavò e Sunifar, nel pomeriggio di ieri a Cosmofarma. Tra i protagonisti Antonio Gaudioso, capo della segreteria tecnica del ministero della Salute che ai microfoni di Federfarma Channel ha sottolineato come “la farmacia...
14/05/2022

Cosmofarma, oggi seconda giornata di lavori. Attesa per il ministro Speranza

Inizia oggi la seconda giornata di Cosmofarma Exhibition, la manifestazione leader nel settore dell’Healthcare, del Beauty Care e dei servizi legati alla farmacia, inaugurata ieri presso BolognaFiere. Il calendario di questa edizione è ricco di convegni e momenti strategici per il settore dal punto di vista...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni