Cosmofarma: istituzioni e politica riconoscono il ruolo della farmacia nella riforma della sanità territoriale

20/05/2022 09:05:32
“La politica ha saputo ascoltare e capire quali erano i bisogni dei cittadini e ha saputo comprendere che nella farmacia il cittadino può trovare una risposta importante al bisogno di salute”. Così Sandra Zampa, responsabile del Dipartimento salute del Pd, parlando a Cosmofarma del ruolo della farmacia e di quello della politica che ha voluto valorizzare il ruolo del farmacista. “I soldi messi a disposizione dal PNRR per le farmacie rurali sono lo strumento attraverso il quale la politica dimostra che si vuole sostenere la farmacia come presidio di salute sui territori”.
 
Anche Marcello Gemmato, responsabile sanità di Fdl, ha ribadito come la farmacia sia centrale nella riorganizzazione della sanità territoriale. “Esiste una rete di ventimila farmacie che possono avere questo ruolo e la telemedicina è una grande risorsa a disposizione per realizzare a pieno questo progetto. Serve da parte della politica uno sforzo straordinario per far tornare le farmacie ad essere il centro di distribuzione del farmaco”.
 
Angela Ianaro, membro della Commissione Affari Sociali della Camera e presidente Intergruppo Parlamentare Scienza e Salute ha confermato che “la politica ha riconosciuto un aspetto fondamentale del farmacista: il senso di vicinanza al territorio”. “E’ infatti, un’antenna in grado di recepire prima di tutte le altre figure professionali, le necessità di salute del cittadino grazie alla sua capillarità sul territorio”.
 
“Il mondo della farmacia va riconosciuto dalla politica come l’interlocutore centrale tra cittadino e Ssn”, ha dichiarato Francesco Lollobrigida, Capogruppo alla Camera dei Deputati per Fratelli d’Italia. Per Luca Coletto, assessore regionale alla Sanità della Regione Umbria, “il Covid non ha fatto altro che evidenziare un ruolo che la farmacia ha sempre avuto e cioè, quello di presidio di salute h24 e sempre al fianco delle esigenze del cittadini”.

Notizie correlate

17/06/2022

Sanità territoriale, approvata la mozione a Montecitorio. Per le farmacie ruolo di primo piano

Ridisegnare il Servizio Sanitario Nazionale, anche grazie alle risorse del PNRR, investendo sulla medicina di prossimità per garantire al paziente continuità delle cure e assistenza...
16/06/2022

Progetto Retail4Pharma, compilazione del questionario entro il 17 giugno

Il termine per la compilazione del questionario online relativo all’indagine “La farmacia oggi: dal ruolo del farmacista ai servizi offerti”, realizzata dalla società di...
07/06/2022

Festa della Repubblica, i farmacisti alla parata per la prima volta. Speranza: "Riconoscimento al sacrificio e all'impegno"

Per la prima volta i farmacisti, insieme a tutto il personale del Servizio sanitario nazionale, hanno partecipato alla celebrazione della Festa della Repubblica. «È una grande emozione e un bel riconoscimento al sacrificio e all’impegno straordinario dei nostri professionisti sanitari durante la...
24/05/2022

Cosmofarma, D’Ambrosio Lettieri “con la pandemia dimostrato ruolo strategico della farmacia nella sanità territoriale”

“La farmacia nella sanità territoriale ha un ruolo strategico. Durante i mesi della pandemia, ha rappresentato un servizio polifunzionale, talvolta addirittura, facendo da sostituto al...
21/05/2022

Assistenza territoriale, ok del Consiglio di Stato a standard nel Ssn. Il ruolo delle farmacie

La Sezione normativa del Consiglio di Stato ha dato via libera ai "Modelli e standard per lo sviluppo dell'Assistenza Territoriale nel Servizio Sanitario Nazionale".  Secondo il Consiglio di Stato il disegno di riforma delinea "un innovativo modello organizzativo dell'assistenza sanitaria territoriale, che prevede la rimodulazione dei servizi e delle...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni