Liguria, dal primo luglio nuovi servizi nelle 600 farmacie del territorio regionale. Ecco le novità

02/06/2022 12:00:51
Nelle 600 farmacie di tutta la Liguria, dal 1° luglio sarà possibile effettuare esami quali l'holter pressorio, l'holter cardiaco e l'elettrocardiogramma o cambiare il proprio medico di medicina generale senza recarsi agli sportelli della Asl. Ma anche accedere più agevolmente al fascicolo sanitario elettronico ed effettuare il prelievo di sangue capillare per la misurazione della glicemia e dell'emoglobina glicata, oltre che fare prevenzione per il tumore al colon. Sono i servizi previsti nel cronoprogramma elaborato dalla Commissione regionale per la Farmacia dei Servizi e approvato dalla Giunta regionale, su proposta del presidente e assessore alla Sanità della Liguria, in attuazione degli accordi nazionali approvati in Conferenza Stato Regioni.
 
"La stretta collaborazione fra Federfarma Liguria e Regione Liguria ha consentito di sviluppare progetti di cui alla fine beneficeranno i cittadini - dichiara Elisabetta Borachia, presidente di Federfarma Liguria - che avranno a disposizione sempre più servizi all'interno della rete delle farmacie territoriali che sono distribuite in modo capillare. È importante sottolineare che questi servizi innovativi sono inizialmente attivati in forma sperimentale, ma terminata questa fase ci auguriamo diventino continuativi, aumentando sempre di più le fasce di popolazione raggiunte dalle farmacie".
 
L'approvazione del Cronoprogramma delle attività consentirà l'utilizzo, a livello regionale, dei finanziamenti assegnati alla Liguria, pari a oltre 1,5 milioni di euro.  Tutte le 600 farmacie territoriali della Liguria parteciperanno a una o più sperimentazioni legate ai diversi progetti: i farmacisti che aderiranno ai progetti seguiranno i corsi organizzati dagli Ordini provinciali dei farmacisti sui temi dell'aderenza alle terapie, della fragilità dei pazienti cronici e della loro presa in carico nonché della farmacovigilanza. Per ogni singolo progetto è prevista una specifica attività di formazione.
 
"Sono quasi 100 mila gli utenti coinvolti, pari a oltre il 6% della popolazione regionale, un numero significativo che ci darà indicazioni attendibili. Nella stessa direzione di un consolidamento dell'offerta di servizi alla cittadinanza vanno anche le vaccinazioni anti-Covid o quelle antinfluenzali, che continueranno a essere effettuate in farmacia, grazie all'approvazione di una legge nazionale. Da parte nostra tutto è pronto per la partenza di una sperimentazione di straordinaria valenza strategica, che porterà le farmacie e i farmacisti esattamente dove vogliono andare, al centro di quel nuovo modello di sanità territoriale di prossimità che è uno degli obiettivi del PNRR. Si tratterà di centrare compiutamente tutti gli obiettivi individuati dal cronoprogramma, che abbiamo scritto insieme alla Regione nella Commissione regionale per la Farmacia dei Servizi, ovviamente mantenendoci nell'alveo delle normative e degli accordi nazionali" conclude Elisabetta Borachia.

Notizie correlate

30/11/2022

Evoluzione della Farmacia dei Servizi. A Roma presentato il libro

Rinnovare i modelli esistenti e adottarne di nuovi, sui quali impostare un'assistenza sanitaria uniformemente accessibile su tutto il territorio e incentrata sui nuovi bisogni di salute dei cittadini: è questo il messaggio chiave del libro Evoluzione della Farmacia dei Servizi. Prevenzione attiva e gestione delle cronicità che è stato presentato martedì 29 novembre a Roma. Alla presentazione, moderata dalla...
29/11/2022

Farmacia dei servizi, presentazione a Roma del libro realizzato da Federfarma

Oggi, martedì 29 novembre, alle ore 10:30 sarà presentato il libro “Evoluzione della farmacia dei servizi. Prevenzione attiva e gestione delle cronicità”, realizzato da Federfarma con il contributo non condizionato di Sanofi. La presentazione avverrà presso l’Hotel Nazionale, Sala Cristallo, a Piazza Montecitorio 131, Roma. I contenuti del...
23/11/2022

Evoluzione farmacia dei servizi, il 29 novembre presentazione libro a Roma

Martedì 29 novembre, sarà presentato a Roma il libro “Evoluzione della farmacia dei servizi. Prevenzione attiva e gestione delle cronicità”, realizzato da Federfarma con il contributo non condizionato di Sanofi. I contenuti del volume saranno...
13/10/2022

Vaccini: accordo Regione Liguria – antinfluenzale nelle farmacie

È stato siglato l'accordo tra Regione Liguria e Federfarma Liguria e Assofarm per la campagna di vaccinazione antinfluenzale 2022/2023, nell'ambito della ‘farmacia dei servizi’. In base all’accordo, i cittadini a partire dai...
20/07/2022

Farmacia dei servizi, Federfarma Lombardia: oltre 100mila prestazioni di telemedicina dal 2021

Più di 16 milioni di tamponi Covid-19 da febbraio 2021; 446.845 vaccinazioni anti-Covid, di cui 78.347 quarte dosi; 14.717 operazioni di scelta e revoca del medico di famiglia e del pediatra nella prima settimana di attivazione del servizio (5-11 luglio); 100.287 prestazioni di telemedicina da gennaio 2021 a giugno 2022, che in quasi mille casi si sono rivelate salvavita. Sono alcuni dei numeri che descrivono l'attività delle farmacie lombarde, illustrati a Milano durante il convegno 'Il ruolo delle farmacie nella riforma della sanità lombarda', promosso da Federfarma Lombardia con la collaborazione...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni