Spesa farmaceutica, nel 2022 spesa diretta di 2,2mld oltre tetto. I dati di IQVIA

02/06/2022 11:58:34
La spesa farmaceutica per acquisti diretti, o spesa ospedaliera, nel 2022 andrà oltre il tetto programmato per legge con un disavanzo previsto tra 2,2 e 2,3 miliardi di euro, con un aumento di circa il 10% rispetto all'anno precedente. Circa la metà dell’importo, cioè 1,10 -1,15 miliardi, dovrà essere ripianata dalle aziende farmaceutiche. La stima è di IQVIA, il provider di dati e analisi in ambito sanitario e farmaceutico. Il tetto di spesa per l'acquisto diretto di farmaci per il 2022 dovrebbe essere intorno a 9,6 miliardi di euro, ossia il 7,8% del Fondo sanitario nazionale (Fsn). Tuttavia, si prevede che la spesa per acquisti diretti sarà intorno a 11,8-11,9 miliardi di euro (in aumento di circa il 5% rispetto al 2021). Lo sfondamento aumenterà quindi di circa il 10% rispetto al 2021, nonostante l'aumento di 2 miliardi del Fsn e l'incremento della percentuale del Fondo dedicato alla spesa farmaceutica diretta, passato da 7,65% a 7,8%. Sono esclusi da questo computo i farmaci innovativi e innovativi oncologici che, da quest'anno, rientrano in un unico fondo separato da 1,1 miliardi di euro, che vede un aumento di 100 milioni di euro (da 500+500 milioni a 1,1 miliardi) e non è previsto in questo caso alcun sforamento. La spesa convenzionata (per farmaci su ricetta SSN) è prevista, infine, in leggera crescita (tra lo 0,5% e 1,5%), arrivando tra i 7,9 e gli 8 miliardi.
 

Notizie correlate

30/07/2022

Spesa farmaceutica 2021. Ecco i numeri del Rapporto Osmed

Cresce la spesa per i farmaci sostenuta dal Servizio sanitario nazionale per ogni italiano. Nel 2021 la spesa farmaceutica pro capite, comprensiva dei medicinali acquistati...
21/07/2022

Spesa farmaceutica, continua la crescita della diretta. Il monitoraggio dell’AIFA

Prosegue l’aumento della spesa farmaceutica diretta, che supera il tetto di 2.067 milioni, mentre la spesa convenzionata si attesta al di sotto del tetto di 561 milioni. È quanto si legge nell’ultimo monitoraggio dell’Aifa sulla spesa farmaceutica registrata nel 2021. A livello nazionale la spesa complessiva nel 2021 si è attestata a 19.465,7 mln di euro (+496 mln rispetto al 2020), evidenziando uno scostamento assoluto rispetto alle risorse complessive del 14,85% , corrispondente ad un’incidenza percentuale sul FSN del 16,1%. La spesa farmaceutica convenzionata netta...
28/05/2022

Spesa farmaceutica 2021, farmacie determinanti per il contenimento della spesa

La spesa farmaceutica netta SSN ha fatto registrare nel 2021 un calo del -0,3% rispetto al 2020. I dati elaborati da Federfarma evidenziano che nel 2021 le...
20/04/2022

Spesa farmaceutica SSN, i dati del consuntivo 2021 nella circolare Federfarma

La spesa farmaceutica netta a carico del Servizio Sanitario Nazionale (SSN) ha fatto registrare nel 2021 un calo dello 0,3% rispetto al 2020. È quanto emerge dal consuntivo annuale pubblicato da Federfarma. Questa flessione registrata è il risultato di una combinazione di fattori quali...
15/04/2022

Spesa farmaceutica, report Aifa: l’ospedaliera sfora di quasi 2 miliardi mentre la convenzionata si conferma sotto il tetto

La spesa farmaceutica convenzionata netta a carico del SSN a gennaio-novembre 2021 calcolata al netto degli sconti, della compartecipazione totale (ticket regionali e...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni