FarmacistaPiù 2022, appuntamento a ottobre per un’edizione dedicata al futuro della professione

08/06/2022 09:21:21
L’evoluzione del ruolo del farmacista e della funzione della farmacia, le nuove competenze e i nuovi orizzonti professionali nell’epoca post pandemica, saranno questi alcuni tra i temi al centro della nona edizione di FarmacistaPiù, il congresso dei farmacisti italiani, realizzato con il patrocinio della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani (FOFI), su iniziativa di Federfarma, Fondazione Cannavò e Utifar e con l’organizzazione di Edra. L’evento si terrà il 20, 21 e 22 ottobre in modalità phygital, con l’apertura dei lavori prevista a Roma nel pomeriggio di giovedì 20 ottobre e i lavori congressuali di venerdì 21 e di sabato 22 ottobre in modalità digitale. Saranno quattro, come da tradizione, i premi istituiti: il premio allo studio “Giacomo Leopardi”, il premio alla solidarietà “Cosimo Piccinno”, il premio all’innovazione “Renato Grendene” e il premio alle promesse giovanili intitolato alla memoria di Osvaldo Moltedo. 
 
“Il rilancio della sanità territoriale strumento di garanzia per la promozione della salute e per la continuità assistenziale - Ruolo del farmacista e funzione della farmacia" è il titolo di quest’anno. L’obiettivo del congresso è quello di «colmare la differenza tra quanto viene predisposto e quanto viene attuato sul territorio», ha affermato il presidente di Federfarma Marco Cossolo nel corso della presentazione della nuova edizione del congresso. «I tamponi oggi vengono effettuati in 14-15mila farmacie, le vaccinazioni in 8-9mila farmacie, il nostro obiettivo come federazione è che queste attività vengano svolte da tutte le farmacie. Oggi siamo all’ultimo miglio del percorso di rivalutazione e consolidamento del nostro ruolo. Alla dispensazione del farmaco va affiancata la farmacia dei servizi inserita nell’ambito del Servizio Sanitario Nazionale. Federfarma non vuole lasciare indietro nessuno, per questo vuole offrire a tutte le farmacie strumenti idonei a gestire il cambiamento in atto».  
 
Il congresso deve «dar voce a tutte le anime della professione: FarmacistaPiù è un momento di confronto propedeutico per affrontare i temi e le sfide legati al ruolo del farmacista», ha affermato Andrea Mandelli, Presidente della FOFI e Presidente del Congresso 2022. Eugenio Leopardi, Presidente Utifar, ha posto l’accento sul concetto di «cura territoriale» da sempre «nel DNA del farmacista». Per questo, secondo Leopardi «dobbiamo conservare questo nostro nuovo ruolo e renderlo una costante, attraverso una formazione coerente con gli impegni che le Istituzioni ci affideranno». Luigi D’Ambrosio Lettieri, Presidente di Fondazione Cannavò, ha concluso sottolineando che «il nostro impegno è leggibile negli straordinari traguardi raggiunti: oggi siamo co-protagonisti nella ridefinizione di un progetto di governance sanitaria adeguato alla sfida che i tempi richiedono. Insieme alle 35 associazioni di categoria che animano la nostra multidisciplinarietà, accompagniamo il farmacista nel quotidiano impegno richiesto e in tutte le declinazioni della professione, con il supporto del decisore politico».  

Notizie correlate

23/06/2022

FarmacistaPiù: quattro premi per valorizzare la professionalità dei farmacisti

Nel corso della nona edizione di FarmacistaPiù, in programma dal 20 al 22 ottobre, saranno consegnati quattro premi per valorizzare il ruolo professionale del...
01/06/2022

FarmacistaPiù, martedì 7 giugno la presentazione della IX edizione al Nobile Collegio

Verrà presentata martedì 7 giugno alle ore 12.00 presso il Nobile Collegio Chimico Farmaceutico di Roma, la IX edizione di FarmacistaPiù. Il congresso dei farmacisti italiani - promosso da  Federfarma, Fondazione Cannavò e Utifar con il patrocinio della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani (FOFI), e con l’organizzazione di Edra...
14/12/2021

FarmacistaPiù: l’ottava edizione consacra il farmacista come fondamento delle cure di prossimità e del SSN

Le farmacie come punto di raccordo tra il cittadino e le strutture operative sul territorio, oltre che primo presidio di assistenza sanitaria. È questo il quadro emerso durante...
08/11/2021

FarmacistaPiù, prima giornata di lavori. Cossolo: “Passare dalla sperimentazione alla standardizzazione dei processi”

“L’evoluzione della farmacia che si sta compiendo negli ultimi anni, è un sogno che si realizza. Ma si deve passare dalla fase sperimentale a quella...
08/11/2021

FarmacistaPiù, Palozzo (Sifact): “Professionisti del farmaco sempre più concentrati su ricerca e formazione”

Si è tenuto ieri nel corso della prima giornata di Farmacista Più, il convegno a cura della Sifact dal titolo ‘Il farmacista clinico al servizio del...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni