Covid, Ministro e infettivologi rinnovano l’appello alla quarta dose di vaccino

11/06/2022 12:32:26
"Dobbiamo considerare la pandemia ancora non conclusa: in tanti Paesi da qualche giorno c’è una curva che ricomincia a crescere e non dobbiamo considerare che la partita è chiusa. Non siamo cioè fuori dal Covid, tuttavia tutto ciò che abbiamo, dai vaccini agli antivirali, ci consente di dire che siamo in una stagione diversa". Ad affermarlo il ministro della Salute, Roberto Speranza che rinnova l’invito ai fragili sulla quarta dose. "Chiedo alle persone più fragili di proteggersi con il secondo booster" di vaccino anti-Covid, "c'è ancora spazio di crescita per le coperture. Dobbiamo considerare la pandemia non conclusa. I vaccini restano un'arma fondamentale", ha ribadito. 
 
Gli esperti, nel frattempo, considerano molto probabile il ricorso ad una quarta dose per il resto della popolazione tra settembre e ottobre. "In autunno - spiega Antonio Ferro, presidente della Società Italiana d'igiene (SITI) - sarà probabile un'ulteriore quarta dose di vaccino. Molto dipenderà dalla capacità del virus di mutare e dalle nuove varianti che compariranno. Ma questi due anni di pandemia, prosegue il presidente di SITI, "hanno cambiato l'intero sistema sanitario italiano e si sta passando da una visione incentrata sull'ospedale a una incentrata sulla medicina territoriale".  

Notizie correlate

11/11/2022

UE: alzare il tasso di vaccinazione in Europa

Oltre cento i partecipanti al webinar organizzato dalla Commissione europea lo scorso 26 ottobre sul tema della vaccinazione contro il Covid ed influenza stagionale. L’Incontro si è articolato in due fasi: nella prima parte, che ha visto la partecipazione di...
28/10/2022

Covid-19, EMA: nuova ondata a novembre. Vaccini fondamentali

«Nelle prossime settimane ci sarà una nuova ondata di Covid-19 legata alle nuove sottovarianti di Omicron». È l'avvertimento dell'Agenzia Europea del Farmaco (EMA), secondo la quale l'emergenza...
19/10/2022

Vaccino anti-Covid, indicazioni aggiornate dal Ministero della Salute

Si raccomanda «un'ulteriore dose di richiamo con vaccino a mRna bivalente, a favore delle persone di età maggiore o uguale a 80 anni, degli ospiti delle strutture residenziali per anziani e delle persone di età maggiore o uguale a...
27/09/2022

Covid, vaccini bivalenti per quarta dose over 12 su richiesta. La circolare del Ministero

I vaccini contro il Covid aggiornati per le sottovarianti Omicron BA.1 e BA.4-5 potranno essere resi disponibili, su richiesta, anche per i soggetti con almeno 12 anni che abbiano già ricevuto la prima dose di richiamo da almeno 120 giorni. A precisarlo...
24/09/2022

Vaccini anti-Covid approvati, EMA: autorizzazione diventa standard

Il Comitato per i medicinali per uso umano (CHMP) dell'EMA ha raccomandato che le autorizzazioni all'immissione in commercio dei vaccini a mRNA contro il Covid-19 Comirnaty, di Pfizer/BioNTech, e Spikevax, di Moderna, siano convertite...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni