Sanità territoriale, approvata la mozione a Montecitorio. Per le farmacie ruolo di primo piano

17/06/2022 09:07:45
Ridisegnare il Servizio Sanitario Nazionale, anche grazie alle risorse del PNRR, investendo sulla medicina di prossimità per garantire al paziente continuità delle cure e assistenza domiciliare. Sono questi gli obiettivi della mozione approvata dall'aula di Montecitorio che impegna il Governo su 21 punti in linea con le disposizioni del DM 71 approvato lo scorso aprile.
 
“Dobbiamo invertire la rotta secondo cui l’ospedale è l’unico centro nevralgico delle cure – ha detto il Sottosegretario di Stato alla Salute, Andrea Costa, a margine dell’approvazione della mozione - i pilastri di questa rivoluzione saranno innovazione, uguaglianza e soprattutto prossimità. Per fare ciò è necessario creare una rete che valorizzi le realtà e le professionalità del territorio secondo un principio cardine: portare i servizi vicino ai cittadini. Questo contribuirà a ridurre i divari geografici e territoriali armonizzando gli standard delle prestazioni sanitarie, garantirà una migliore esperienza di cura per gli assistiti e migliorerà i livelli di efficienza dei sistemi sanitari regionali”. L’obiettivo primario è assicurare a chiunque di poter avere equo accesso ai servizi a prescindere da dove risiede. Dobbiamo ripartire dalla consapevolezza che la sanità è un investimento e non un costo”.
 
Nella mozione si sottolinea il ruolo svolto dalle farmacie che, "ubicate uniformemente sull’intero territorio nazionale, vengono definite nel DM71 presidi sanitari di prossimità e rappresentano un elemento fondamentale ed integrante del Servizio sanitario nazionale; in particolare, la rete capillare delle farmacie assicura quotidianamente prestazioni di servizi sanitari a presidio della salute della cittadinanza così come previsto dalla Farmacia dei Servizi”.

Notizie correlate

06/08/2022

PNRR: Agenzia Coesione “sospensione del trasferimento delle risorse alle farmacie rurali localizzate al di fuori dei comuni delle Aree Interne”

L’Agenzia per la Coesione Territoriale, con riferimento all’ Avviso pubblico per la concessione di risorse destinate al consolidamento delle farmacie rurali da finanziare nell’ambito del PNRRR, ha pubblicato sul proprio sito il Decreto n. 259 del 2 agosto 2022 di “sospensione del trasferimento delle risorse alle farmacie rurali localizzate al di fuori dei comuni delle Aree Interne”. Il provvedimento consegue ai rilievi della Commissione Europea che...
30/06/2022

Farmacie rurali, prorogato il termine per le domande finanziamenti PNRR al 30 settembre

E’ stato prorogato al 30 settembre 2022 il termine entro cui è possibile presentare la domanda per l’accesso alle risorse del PNRR destinate al consolidamento delle farmacie...
16/06/2022

Progetto Retail4Pharma, compilazione del questionario entro il 17 giugno

Il termine per la compilazione del questionario online relativo all’indagine “La farmacia oggi: dal ruolo del farmacista ai servizi offerti”, realizzata dalla società di...
11/06/2022

FIP pubblica il Rapporto annuale 2021. Focus sul ruolo della farmacia nel periodo pandemico

«Nel 2021 abbiamo visto la farmacia diventare più centrale nella cura del paziente ovunque». Lo dichiara l’International pharmaceutical federation (FIP) nel...
08/06/2022

Farmacie rurali sussidiate e PNRR: webinar per facilitare l’accesso al bando

Si terrà oggi dalle 14,00 alle 15,00 il webinar “Contributi farmacie rurali sussidiate e PNRR, accesso ai fondi entro il 30 giugno” realizzato dalla società CGM sulla piattaforma PharmUp in collaborazione con Sunifar, Fondazione Cannavò, Studio Guandalini e Edra Spa. Nel corso del webinar saranno forniti chiarimenti su procedure e aspetti fiscali per accedere al bando del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), che ha previsto uno stanziamento di 100 milioni di euro per le farmacie rurali...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni