Protocollo vaccini e test in farmacia, Federfarma: confermato ruolo fondamentale dei farmacisti

30/07/2022 09:05:55
"Il protocollo conferma a pieno titolo il ruolo fondamentale svolto dalle farmacie, sia nel monitorare che nel tracciare i contagi da Covid-19 con i tamponi antigenici sia nella prevenzione con le somministrazioni dei vaccini". Lo afferma il presidente di Federfarma Marco Cossolo commentando il Protocollo d’intesa sottoscritto tra il Governo, le Regioni e le Province autonome e Federfarma, Assofarm e Farmacieunite, per la somministrazione da parte delle farmacie dei vaccini anti-Covid-19, dei vaccini antinfluenzali e per la somministrazione dei test diagnostici con prelievo del campione biologico a livello nasale, salivare o orofaringeo. 
 
“La firma del protocollo rappresenta un ulteriore passo in avanti che allinea l’Italia al resto dell’Europa, dove la vaccinazione in farmacia è già strutturale da tempo” dichiara il segretario nazionale Federfarma e presidente PGEU Roberto Tobia.
 
Il protocollo, "offre la possibilità di svolgere test e vaccini anche al di fuori della sede farmaceutica, ma in locali contigui, e permette a farmacie più piccole di effettuarlo in un unico locale condiviso”, aggiunge Gianni Petrosillo, presidente Sunifar. “C’è stata una grande attenzione nei confronti delle farmacie rurali – spiega Petrosillo – È stato tenuto conto della loro particolarità e, quindi, per chi non avesse spazio né interno né esterno è stato ripresa e confermata la possibilità di lavorare durante gli orari di chiusura. In alternativa, si potrà gestire collettivamente questi tipi di servizi in locali ad hoc, con un contratto di rete tra le varie farmacie che aderiscono”. Questo consentirà “sia di condividere eventuali oneri, sia un accesso più agevolato dal punto di vista logistico, sia di essere più attrattivi per l’utenza”.  
 
Federfarma esprime grande soddisfazione “Ringrazio il ministero della Salute e la Conferenza delle Regioni. Confermiamo  la disponibilità a collaborare anche in questa fase della pandemia, anche in considerazione della campagna vaccinale con la quarta dose che già in questi giorni sta vedendo una buona adesione tra gli over 60 in farmacia e che presumibilmente vedrà un nuovo incremento a ottobre, quando arriveranno i vaccini aggiornati", conclude Cossolo. 

Notizie correlate

16/06/2022

Vaccinazioni in farmacia, 9 italiani su 10 favorevoli

Sempre più italiani sono favorevoli alla somministrazione dei vaccini in farmacia. Lo rileva la ricerca realizzata da The European House-Ambrosetti e Centro Interdipartimentale...
25/05/2022

Cossolo: Novemila farmacie e 35mila farmacisti vaccinatori. Il ruolo della farmacia nella territorializzazione della Sanità

"Oggi sono circa 9mila le farmacie, praticamente la metà, dove è possibile vaccinarsi e sono oltre 35mila i farmacisti che hanno già fatto il corso per diventare vaccinatori. Finora sono state oltre 3 milioni e mezzo le somministrazioni di vaccini contro il Covid, ma credo che nell'autunno potranno aumentare, penso che possa essere un obiettivo raggiungibile arrivare ad almeno 15mila farmacie, sulle...
24/05/2022

Palermo, oltre centomila vaccinazioni in farmacia da inizio campagna. Tobia: servizio ormai strutturale

Dallo scorso 3 settembre, quando è iniziata la campagna vaccinale, le farmacie della provincia di Palermo hanno somministrato più di centomila dosi, per un totale di...
24/05/2022

Gli italiani prediligono la farmacia anche per la somministrazione dei vaccini. La ricerca Doxa Pharma

Oltre due italiani su tre sono favorevoli alla possibilità di potersi far vaccinare dal proprio farmacista di fiducia e una persona su due, si dichiara più propensa alla vaccinazione se...
20/05/2022

Vaccini e test in farmacia confermati nel Decreto riapertura

La somministrazione dei vaccini anti-Covid e antinfluenzale da parte del farmacista in farmacia diventa strutturale. È questa la principale novità introdotta con il decreto Riaperture, approvato in via definitiva al Senato con 201 voti favorevoli. La possibilità di far somministrare ai farmacisti i vaccini in farmacia, introdotta nel periodo di...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni