Giornata Mondiale del Cuore, Folco (FIPC): “Importante sensibilizzare cittadino a prevenzione. Farmacie fondamentali”

29/09/2022 08:27:17
«Le malattie cardiovascolari sono la prima causa di morte al mondo e in Italia. Nel mondo muoiono 19milioni di persone. In Italia le patologie cardiovascolari fanno registrare il 34,8% dei decessi. È la prima causa di morte sia per gli uomini (31,7%) che per le donne (37,7%)». Questi i dati allarmanti riferiti a Filodiretto da Emanuela Folco, presidente della Fondazione Italiana per il Cuore (FIPC) che, in occasione della Giornata mondiale del Cuore, ribadisce l’importanza della prevenzione.
«Oggi è l’occasione per ribadire, ancora una volta, l’importanza di sensibilizzare il cittadino e il paziente a prendere a cuore la propria salute cardiovascolare a partire dalla prevenzione primaria, sottolineando come sempre la necessità di adottare corretti stili di vita e una sana alimentazione, ma anche e soprattutto secondaria laddove sia presente una condizione patologica che necessita di una presa in carico da parte dello specialista». 
In questo percorso di «educazione, comunicazione, informazione e consapevolezza il ruolo del farmacista è assolutamente essenziale», dichiara Folco. La presidente della Fondazione Italiana per il Cuore ringrazia, infatti, Federfarma che «ci affianca in attività di formazione e educazione del cittadino perché non solo ciascuno di noi deve essere responsabile della propria salute, ma deve essere anche un mezzo di divulgazione, di comunicazione e di prevenzione nei confronti dei propri familiari, della società e anche nei confronti dell'ambiente – aggiunge - non dimentichiamo che stress e inquinamento hanno delle gravi conseguenze sulla salute del nostro cuore. Grazie a Federfarma per aiutarci a divulgare sul territorio il concetto del One health, inteso come un'unica salute che dobbiamo difendere tutti insieme». 

Notizie correlate

10/09/2022

Carcinoma ovarico, Balboni (Loto): “Farmacie fondamentali per aumentare consapevolezza della prevenzione”

Il carcinoma ovarico è un killer silenzioso che colpisce ogni anno in Italia circa 5mila donne. Una malattia che, secondo gli esperti, si può contrastare con una maggiore consapevolezza delle donne e...
28/07/2022

Tumore ovarico, Fondazione Loto e Federfarma insieme per la prevenzione al femminile

Promuovere la prevenzione del tumore ovarico, killer silenzioso che colpisce ogni anno in Italia circa 5mila donne, grazie anche all’aiuto all’intervento del farmacista. Il progetto, realizzato dalla Fondazione Loto, ha l’obiettivo di informare e sensibilizzare le donne sulla...
10/05/2022

Tumore ovarico, 5.300 donne colpite ogni anno in Italia. Pietropoli: “Da sempre Federfarma supporta iniziative di prevenzione”

Sensibilizzare le donne sul tumore ovarico, malattia molto difficile da individuare perché non esistono protocolli di prevenzione consolidati. E’ questo l’impegno della Loto...
25/02/2022

Prevenzione malattie cardiovascolari, dalle farmacie un contributo essenziale. Petrosillo: nelle zone rurali le maggiori necessità

L’ipertensione arteriosa rappresenta uno dei principali fattori di rischio cardiovascolare prevenibile e trattabile, ma purtroppo è poco diagnosticato e monitorato. Per questo...
26/10/2021

Fenagifar e Sifac insieme per la prima survey territoriale sui servizi di telemedicina in ambito cardiovascolare in farmacia

E’ stata avviata la prima collaborazione scientifica tra Fenagifar e Sifac per una survey territoriale dal titolo “I servizi di telemedicina in ambito cardiovascolare in...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni