Covid, Gemmato: “Senza farmacie sarebbe saltato sistema di tracciamento”

01/12/2022 08:51:43
La pandemia ha evidenziato due fattori: «L'estrema professionalità dei farmacisti e la forte capillarità delle farmacie. Nelle quasi 20.000 farmacie pubbliche e private presenti su tutto il territorio nazionale in forza della pianta organica, dal centro di Roma fino al piccolo paesino di montagna, ci sono una croce verde e un camice bianco sintomo di professionalità e di disponibilità. Questo valore, durante la pandemia, si è evidenziato ancora di più quando c'era bisogno dell'assistenza sanitaria pubblica sul territorio». È quanto ha dichiarato il sottosegretario alla Salute Marcello Gemmato ai microfoni di Federfarma channel, a margine della presentazione a Roma del libro "Evoluzione della farmacia dei servizi", realizzato da Federfarma con il contributo non condizionato di Sanofi.  
«Le farmacie sono diventate un'importante articolazione del sistema sanitario nazionale pubblico. In una seconda fase, quella delle vaccinazioni e del contact tracing, senza l’articolazione delle farmacie il sistema di tracciamento sarebbe saltato così come il sistema della consegna dei certificati di avvenuta guarigione», spiega Gemmato. «La legge che ha introdotto nel sistema legislativo la farmacia dei servizi ha oltre dieci anni - ha detto il sottosegretario alla Salute - è stata per troppo tempo disattesa. È dovuta arrivare la pandemia per evidenziare le potenzialità della farmacia nel fornire servizi sanitari di prossimità ai cittadini». 
Gemmato si è poi soffermato sul Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza: «non ho una idea positiva delle Case di Comunità previste dal PNRR, perché tradiscono l'idea di prossimità che invece dovrebbero assicurare: sono una ogni 40-45.000 abitanti, tutt'altro che prossime». Per la sanità territoriale è giusto puntare sui professionisti che abbiamo. Il PNRR, ha concluso Gemmato, «corre su una strada fatta di binari fermi e non possiamo stravolgerlo, ma penso che correzioni possano e debbano esser fatte, puntando su professionisti che hanno dato tanto, anche in pandemia Covid».  
 
L’intervista integrale è disponibile qui

Notizie correlate

02/02/2023

Fondo Sanitario Nazionale: in tre anni quasi sette miliardi, mai così tanti

Nei prossimi 3 anni si riverseranno nelle casse del Fondo Sanitario Nazionale (FSN) quasi 7 miliardi, “un picco mai sfiorato nella storia repubblicana”. È quanto ha sottolineato Marcello Gemmato, sottosegretario alla Salute, che è intervenuto in...
28/01/2023

Delfini (Federfarma Reggio Emilia): “Dispensare tutti i farmaci nelle farmacie, almeno nelle comunità montane”

Distribuire le medicine solo in ospedale costringe i cittadini a viaggi inutili, quando invece le farmacie sono a Km zero: è la riflessione di Giuseppe Delfini, presidente di Federfarma Reggio Emilia, riportata dal Resto del Carlino. Secondo Delfini, “esistono...
28/01/2023

COVID, OMS: Italia terza in Europa per morti e casi

Con quasi 35mila contagiati e 330 decessi registrati nella settimana dal 16 al 22 gennaio, l’Italia è terza, tra i Paese europei, per decessi e casi di nuove infezioni da COVID-19. È quanto emerge dal bollettino dell’Organizzazione...
26/01/2023

Tracciabilità farmaci, Gemmato risponde alla Camera su sistema attivo in Italia

Il sistema di anticontraffazione e tracciabilità dei farmaci adottato in Italia “assicura sicurezza ed efficacia, anche se non è escluso che si possa intervenire, in un'ottica migliorativa”. Così il sottosegretario alla Salute Marcello Gemmato ha risposto all’interrogazione - svoltasi martedì 24 gennaio alla Camera - sulle iniziative europee volte a salvaguardare gli elementi...
24/01/2023

COVID, ISS: maggiore incidenza tra over 80, quarta dose vaccino riduce ricoveri e mortalità

Con 170 casi ogni 100mila persone, la fascia di età oltre gli 80 anni è stata la più colpita dal Covid-19 nell’ultima settimana. È quanto indica il report pubblicato online dall’Istituto Superiore di Sanità (ISS) ‘Covid-19: sorveglianza, impatto delle...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni