Latti e “gluten free”, all’orizzonte novità su etichettatura

31/05/2013 00:27:32
È ormai in dirittura d’arrivo, con l’accordo siglato il 29 maggio in commissione Sanità del Parlamento europeo, il nuovo Regolamento su etichettatura e contenuto dei latti di prima infanzia. Secondo il testo, che dovrebbe approvato entro giugno in seduta plenaria, sulle confezioni dei preparati per neonati fino a un anno di vita – inclusi i latti di proseguimento – non potranno essere riportate immagini di infanti o altre rappresentazioni dirette a idealizzare l’uso di tali preparazioni. La ratio di tale norma è quella di assicurare che l’allattamento al seno non venga in alcun modo scoraggiato.
Nel Regolamento erano state inizialmente inserite anche disposizioni sui prodotti “gluten free”, poi stralciate in base alla considerazione che tali alimenti non rientrano tra i prodotti per fini medici speciali. L’accordo siglato il 29 maggio, in particolare, prevede che per l’etichettatura dei prodotti gluten free e per quelli contenenti lattosio dovranno essere stilate disposizioni ad hoc nell’ambito del Regolamento UE 1169/2011, relativo alla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori.  (URI-ML)

Notizie correlate

30/09/2022

Pisa ospita le Farmacie Sociali Europee

È in corso a Pisa la 62a Assemblea Generale dell'Unione Europea delle Farmacia Sociali (UEFS). Dopo il Comitato Direttivo che si è riunito il 29 settembre, la giornata di venerdì 30 sarà dedicata al tema “L'evoluzione del ruolo del Farmacista dopo la pandemia di Covid-19”....
08/06/2022

Etichettatura e foglietto illustrativo dei farmaci veterinari: rinvio delle nuove norme europee al 2027

La nuova normativa europea sui farmaci veterinari, entrata in vigore il 28 Gennaio 2022, non potrà essere rispettata per quanto concerne le prescrizioni su etichettatura e foglietto illustrativo. Lo rende noto Federfarma, in una circolare consultabile nella sezione ad accesso riservato del sito...
29/04/2022

Covid, la Commissione europea traccia la nuova strategia per contrastare il virus

Implementare le campagne di vaccinazione per far fronte ad eventuali future ondate di Covid e influenza creare sistemi di sorveglianza integrati, Nella nuova strategia per...
03/03/2022

Guerra Ucraina, le prime iniziative di solidarietà sanitaria dei paesi UE

Sono già molte le risposte alle iniziative di solidarietà sanitaria in favore della popolazione ucraina vittima della guerra in corso, lanciate da parte del PGEU attraverso la lettera a firma del presidente Roberto Tobia e del Segretario...
15/02/2022

Sicurezza sanitaria dell’Ue, al via i lavori dell’HERA

Il consiglio dell'HERA, la nuova Autorità europea per la preparazione e la risposta alle emergenze sanitarie, ha approvato il piano di...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni