Sildenafil, in Inghilterra scatta la rimborsabilità

29/08/2014 06:20:05
Scatta la rimborsabilità, in Gran Bretagna, per il sildenafil, il principio attivo del viagra. Secondo quanto scrive il Corriere della Sera in un articolo, lo avrebbe deciso di recente il Nhs, il servizio sanitario pubblico, dopo il crollo dei prezzi determinato dalla genericabilità. Un anno fa, ricorda il quotidiano milanese, quattro pillole blu costavano circa 22 sterline, più o meno 28 euro. Ora invece l’equivalente generico è in vendita a 1,45 sterline (circa 2 euro).
La decisione è stata accolta con favore dal Men’s Health Forum, associazione di medici non-profit che si occupa di salute degli uomini. Secondo il suo presidente, John Chisol, l’ammissione alla rimborsabilità « permetterà a molte relazione minacciate dalla crisi dei sensi di rifiorire». In Italia, invece, il sildenafil è al momento prescrivibile in regime Ssn soltanto a due categorie di pazienti, chi ha sofferto di lesioni al midollo spinale in seguito a traumi o incidenti stradali oppure chi ha subito interventi di prostatectomia. Ci sono state pressioni – compresa una campagna- per estendere la rimborsabilità anche ai pazienti diabetici, ma per finora non hanno raggiunto l’obiettivo. «Un anno fa» spiega al Corriere Vincenzo Mirone, segretario generale della Società italiana di urologia «si parlò in Aifa della questione, ma manca la copertura finanziaria, quindi credo che in Italia la situazione resterà invariata».

Ultime notizie

25/03/2019

Fattura elettronica, l’Agenzia delle Entrate scende nel dettaglio degli obblighi per gli operatori sanitari

Federfarma informa che l’Agenzia delle Entrate, con la risposta a interpello n. 78/2019 del 19 marzo 2019, fornita a un fisioterapista iscritto all’Ordine delle professioni sanitarie...
25/03/2019

Tg Federfarma Channel – Edizione del 23 marzo

In questo numero: Fattura elettronica, l’Agenzia delle Entrate scende nel dettaglio degli obblighi per gli operatori sanitari; Mandelli (Fofi): “La vera sfida del futuro è rendere centrale il ruolo del farmacista nella sanità”; Stati Generali, Gasparri: “Difendo i farmacisti perché portatori di professionalità”; A Cosmofarma Exhibition, focus su digital e management della farmacia
25/03/2019

Mandelli (Fofi): “La vera sfida del futuro è rendere centrale il ruolo del farmacista nella sanità”

Gli Stati Generali della farmacia sono stati un’occasione importante per discutere del futuro della categoria formulando specifiche richieste al mondo della politica. Fra gli interlocutori...
25/03/2019

Stati Generali, Gasparri: “Difendo i farmacisti perché portatori di professionalità”

“Da sempre difendo le professioni portatrici di competenze, quelle che rappresentano una risorsa per il tessuto sociale”. È  così che, con poche battute Maurizio Gasparri, presidente della Giunta per le Immunità parlamentari del Senato spiega la sua vicinanza alla farmacia e ai farmacisti, durante la partecipazione agli Stati Generali della Farmacia. Ma non solo...
25/03/2019

Spesometro ed Esterometro, prorogate le scadenze

Federfarma informa che con il Decreto del 27 febbraio scorso, pubblicato sulla G.U. n. 54 del 5 marzo 2019, anticipato dall’articolo del MEF del 27 febbraio 2019, è stata prorogata la scadenza relativa ai cosiddetti “Spesometro” ed “Esterometro...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni