XIV Giornata del sollievo: le farmacie per promuovere le cure palliative

29/05/2015 00:02:04
A cinque anni dalla approvazione della legge 38/2010 il 40% dei pazienti con dolore cronico non riesce ancora ad accedere alla terapia del dolore. L’allarme è stato dato ieri alla presentazione della XIV Giornata Nazionale del Sollievo, in programma domenica prossima con iniziative nelle maggiori piazze italiane. Organizzata dalla Fondazione Gigi Ghirotti, fondata nel ’75 in ricordo del giornalista della Stampa ammalato di cancro che raccontò la sua esperienza per promuovere un cambiamento culturale nei confronti del malato e della malattia, la Giornata si avvale della collaborazione della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome.

Due le proposte lanciate dalla Fondazione Ghirotti per allargare l’accesso alla terapia palliativa e perseguire gli obiettivi indicati dal legislatore. La prima è l’avvio di un osservatorio non istituzionale che, con l’aiuto del volontariato, raccolga on line e negli ospedali le voci dei pazienti, registrandone il grado di soddisfazione sull’accesso alla terapia del dolore, rilevando le diseguaglianze territoriali in modo da scattare una fotografia della situazione attuale, riproponendola poi a cadenza annuale. La seconda è l’istituzione di un polo di eccellenza per la ricerca, la formazione e la conoscenza sul dolore. «La legge 38 garantisce un diritto che deve essere effettivamente attivato su tutto il territorio» ha commentato nel suo intervento Sergio Chiamparino, presidente della Conferenza delle Regioni «le proposte della Fondazione Ghirotti sono molto concrete: il polo scientifico sul dolore è una sfida non facile da realizzare. Ma sono obiettivi che vanno nella direzione di ridurre il dato del 40% dei pazienti con dolore cronico che ancora non riescono ad accedere alle cure». «E' necessario garantire» ha aggiunto il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, nel suo messaggio alla Fondazione Gigi Ghirotti «dei percorsi di cure palliative di elevata qualità e per periodi di tempo prolungati rispetto a quanto previsto nel passato non soltanto per le malattie neoplastiche ma per tutte quelle patologie che non consentano una qualità della vita dignitosa».

In occasione della Giornata del sollievo, centinaia di manifestazioni si svolgeranno in tutte le regioni con incontri di sensibilizzazione per cittadini e operatori, visite gratuite in ambulatori per la terapia del dolore, misurazione del dolore (prevista dalla legge per tutti i ricoverati, ma non effettuata). Tra gli “amici” che collaborano alle attività, la Fondazione ha ringraziato la farmacia. «Sono io che devo ringraziare voi per quanto fate. La farmacia dà voce alle iniziative della Gigi Ghirotti perché ben conosce per esperienza quotidiana i problemi dei malati più fragili» ha replicato il vicepresidente di Federfarma, Gioacchino Nicolosi, ribadendo alle istituzioni - sindaci, assessori e ministero - la disponibilità delle farmacie a collaborare nella lotta contro il dolore. Il Premio Gerbera d’Oro, il riconoscimento tributato dalla Conferenza delle Regioni e dalla Fondazione Nazionale Gigi Ghirotti a progetti particolarmente innovativi ed efficaci nella lotta al dolore, è stato assegnato quest’anno all’Azienda Ospedaliera di Novara. Menzioni speciali a quattro progetti di aziende di Lombardia, Emilia Romagna, Molise e Lazio. (SN)

Notizie correlate

01/06/2020

Giornata Nazionale del Sollievo, domani la XIX edizione. Supporto di Federfarma per la comunicazione

Si terrà domani la XIX edizione della Giornata Nazionale del Sollievo, organizzata dalla Fondazione Gigi Ghirotti in collaborazione con il Ministero della Salute e con la...
04/05/2018

Giornata nazionale del sollievo, farmacie impegnate nella promozione della cultura contro il dolore

Si svolge domenica 27 maggio la XVII edizione della Giornata Nazionale del Sollievo, organizzata dalla Fondazione Gigi Ghirotti in collaborazione con il Ministero della Salute e...
26/05/2017

Fondazione Ghirotti, due italiani su tre non conoscono la legge sulla palliazione

La legge 38/2010 sulle terapie del dolore, approvata all’unanimità e considerata un modello di eccellenza in Europa, registra tuttora una applicazione disomogenea sul territorio, malgrado siano stati fatti grandi passi avanti. «Nella mia esperienza» ha detto il...
16/03/2017

Cure palliative, Fondazione Ghirotti: va migliorata conoscenza su legge 38

Due italiani su tre ancora non conoscono la legge 38/2010 per il diritto alla palliazione. È uno dei dati che arrivano dalla prima indagine conoscitiva dell’Osservatorio per il monitoraggio della terapia del dolore-Fondazione Gigi Ghirotti, condotta su 13.374 schede...
15/03/2017

Risultati dell’Osservatorio monitoraggio della Terapia del dolore

Dai dati dell’Osservatorio per il monitoraggio della Terapia del dolore e Cure palliative della Fondazione Gigi Ghirotti presentati oggi a Roma emerge che, nonostante i molti progressi compiuti con la legge 38/2010, esiste la necessità di continuare...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni