Edicola

02/08/2019

Pronto soccorso, dai colori ai numeri. Intesa per far calare le attese a 8 ore

La Stampa, 02/08/2019
Paolo Russo
I pronto soccorso provano a voltare pagina con le linee guida anticongestionamento messe a punto dal Ministero della salute e approvate dalla Conferenza delle Regioni. Nelle linee guida anche novità in fase di triage (colori affiancati dai numeri per indicare la gravità) e diffusione del “see and treat” affidando agli infermieri i casi meno complessi (circa un quarto del totale).
02/08/2019

Emergenza Ebola, il Ruanda chiude i confini

Il Messaggero, 02/08/2019
Valentina Arcovio
In un anno l’epidemia di Ebola in Congo ha fatto registrare 2700 casi, con 1803 decessi, un terzo dei quali bambini. La situazione è complicata dal fatto che molte zone colpite sono interessate da conflitti  e ospedali e operatore sanitari subiscono attacchi. Probabilmente il numero reale degli infettati è maggiore di quello ufficiale.
Alla notizia di un terzo caso di infezione in una città dotata di aeroporto internazionale, il Ruanda ha stabilito la chiusura dei confini, anche se per poche ore.
01/08/2019

La frenata riaccende lo scontro sui conti con l’incognita debito

Il Sole 24 ore, 01/08/2019
Gianni Trovati
Nello scontro tra le posizioni dei due vice premier si inserisce la linea più prudente del ministro dell’Economia Tria che chiede di perseverare negli sforzi pro crescita, in un contesto di stabilità finanziaria oltre che di sostenibilità sociale e ambientale. Il nodo è quello di contemperare misure espansive con la esigenza di non fare deragliare il debito pubblico.  L’ultima legge di bilancio, con la correzione di luglio, ha evitato l’infrazione UE e l’allarme sui mercati ma non ha rianimato la produzione. Per Tria reddito di cittadinanza, decreto crescita e sbloccacantieri sosterranno la domanda interna nel secondo semestre.
01/08/2019

Tutti a curarsi al Nord, esodo da 5 miliardi

Quotidiano Nazionale, 01/08/2019
Antonio Troise
Secondo l’ultimo report della Fondazione Gimbe ogni anno 4.6 miliardi di euro si spostano dalle regioni del sud a quelle del nord  per i cosiddetti “viaggi della speranza” che, nel 2019, sono  stati ben 319mila. L’88%  del saldo attivo confluisce verso tre Regioni, le più attrattive dal punto di vista sanitario: Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna. Il fenomeno rende piu’ ricche le Regioni del Nord e contribuisce a impoverire quelle del Sud, che devono comunque mantenere  in funzione le proprie strutture sanitarie, nonostante i minori fondi.  Il fenomeno crea qualche problema anche ai sistemi sanitari del settentrione dove, pur arrivando maggiori risorse, aumentano i malati e talora le liste di attesa.
01/08/2019

In Danimarca pazienti e medici felici

Corriere Salute, 01/08/2019
Daniela Natali
In una intervista il presidente della Società italiana di pneumologia ospedaliera, Venerino Poletti, illustra i tratti salienti del welfare in Danimarca, paese dove lavora una parte dell’anno. 
Non esistono codici bianchi al pronto soccorso, dove si arriva solitamente in ambulanza o inviati da un medico. In caso di bisogno il cittadino si rivolge al medico di famiglia, al suo sostituto  oppure, quando gli ambulatori sono chiusi, alla Guardia medica.
Nessuno insiste per farsi prescrivere farmaci o visite che il medico ritiene inutili. Ci si fida del dottore come dello Stato. I cittadini pagano al massimo 500 euro l’anno per le medicine, quelle costose o per patologie gravi sono gratis come anche le visite specialistiche. Non ci sono lunghe liste di attesa e il cittadino si rivolge al privato solo quando vuole scegliere lo specialista.
31/07/2019

Bioetica: il suicidio assistito non è tabù

Il Sole 24 ore, 31/07/2019
P.Mac.
Il Comitato nazionale di bioetica apre alla legalizzazione del suicidio assistito. A poco meno di due mesi dalla scadenza della dead line concessa dalla Corte Costituzionale al legislatore per intervenire sull’argomento, un documento del Comitato  traccia una strada chiedendo cure adeguate ai malati inguaribili, informazione al paziente su cure e palliazione, maggiore informazione a cittadini e operatori sull’accesso alle cure palliative.  Nel documento si auspica anche una ampia partecipazione dei cittadini alla discussione e la formazione bioetica degli operatori sanitari.
31/07/2019

La gelata dell’economia non è solo italiana

Quotidiano Nazionale, 31/07/2019
Claudia Marin
L’Italia è ultima o penultima nell’Unione Europea per la crescita ma il divario rispetto agli altri Paesi europei si è accorciato: l’economia tedesca ha frenato più del previsto, la Francia ha aumentato il suo debito pubblico, la Spagna ha una disoccupazione elevatissima e il Regno Unito è alle prese  con la Brexit.  La situazione europea non è facile per nessuno e la crisi dell’industria manifatturiera in Italia e in Germania è un problema per tutti i Paesi dell’area euro.  In Italia, per la crescita del secondo trimestre,   l’Istat potrebbe decretare che siamo  di nuovo in recessione tecnica e l’assenza di un miglioramento nella seconda metà dell’anno potrebbe impattare sulla manovra 2020.
31/07/2019

Consob oscura siti abusivi per il trading

Il Sole 24 ore, 31/07/2019
Per la prima volta Consob ha potuto ordinare ai gestori delle reti di comunicazione l’oscuramento di siti abusivi di trading on line - che offrono servizi di investimento, senza autorizzazione - rendendoli inaccessibili al territorio italiano.
30/07/2019

La Pmi tedesca Ortlieb batte Amazon e Google in Tribunale

Il Sole 24 ore, 30/07/2019
R.d.E.
La piccola società tedesca Ortlieb, che ha 186 dipendenti e produce borse e impermeabili, ha vinto nei confronti di Google e di Amazon una battaglia legale che molto probabilmente avrà importanti ripercussioni sul mondo del commercio elettronico.  L’Alta Corte tedesca ha infatti dato ragione al produttore, Hartmut Ortlieb, secondo il quale  chi inserisce sul motore di ricerca la dizione “borse da viaggio” deve poter ricevere una risposta inclusiva di tutte le marche che commercializzano tale referenza.  Ma quando la domanda è specifica “borse Ortlieb” il motore deve fornire solo risultati di quel produttore e non i prodotti dei concorrenti.
30/07/2019

L’ospedale 4.0 ha bisogno dell’ingegnere gestionale

Il Sole 24 ore, 30/07/2019
Federico Mereta
Ottimizzare i processi organizzativi è una sfida importante per la sostenibilità del servizio sanitario nazionale: secondo il rapporto Gimbe poco meno del 30% della spesa sanitaria totale si perde in sprechi e inefficienze, con una perdita di circa 43 miliardi di euro.  Per agire sui processi migliorando le prestazioni fornite ai pazienti, aumentando la soddisfazione degli operatori e creando un risparmio virtuoso, servono specialisti che sappiano sviluppare soluzioni adeguate, anche mutuandole da altre esperienze.  Uno  studio apparso su Public Money and Management  considera il risparmio economico e il vantaggio in termini di salute di una riorganizzazione dei percorsi del trattamento delle persone colpite da ictus.
30/07/2019

In parrocchia arriva l’infermiere

Avvenire, 30/07/2019
Alessia Guerrieri
Parte in tre diocesi la sperimentazione di un progetto quinquennale firmato dalla Conferenza Episcopale Italiana e il Servizio sanitario in base al quale le Chiese stipuleranno convenzioni con le rispettive aziende sanitarie in base alle esigenze del territorio. L’accordo prevede la figura di un infermiere di parrocchia, una sorta di raccordo tra parrocchia e SSN, in grado di aiutare quelle persone che, per difficoltà economiche o perché non sanno a chi rivolgersi, rinunciano alle cure.
29/07/2019

Se non ripartono l’Italia resta ferma

L’Economia, 29/07/2019
Ferruccio de Bortoli
L’allarme lanciato da Confesercenti non è da sottovalutare: dal 2011 in Italia hanno chiuso 32mila piccoli esercizi commerciali, ogni giorno chiudono 3 negozi. Sarebbe utile, senza avere la velleità di contrastare fenomeni globali del commercio e cambiamenti nelle abitudini di vita, discutere a livello nazionale sul come si potrebbe gestire il fenomeno e favorire i piccoli imprenditori.
Visualizzazione risultati 25-36 (di 6585)
 |<  <  1 2 3 4 5 6 7 8 9 10  >  >| 


Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni