Edicola

16/07/2011

Nove impegni per la crescita

Il Sole 24 Ore, 16/07/2011
Il Sole 24 Ore propone una sorta di 'agenda' post-manovra, con una serie di impegni per incrementare la crescita del Paese. Tra le azioni suggerite, l'adozione di un piano di liberalizzazione per commercio, servizi e professioni, oltre al potenziamento del ruolo dell'Antitrust.
15/07/2011

Superticket, per il 2011 al Nord più facile evitarlo

Il Sole 24 Ore , 15/07/2011
Roberto Turno
Le Regioni sono già alle prese con i conti per decidere se sarà possibile evitare o meno il ticket da dieci euro sulle prestazioni sanitarie. Prevedibilmente, le Regioni con i bilanci in pareggio riusciranno ad evitare il balzello almeno per il 2011, mentre nelle Regioni con i conti in rosso i cittadini saranno costretti a pagare da subito. Al riguardo, il presidente dei governatori Vasco Errani denuncia il rischio di dirottare prestazioni e servizi verso il privato.
15/07/2011

Il superticket spinge le cure low cost

La Stampa , 15/07/2011
Paolo Russo
La sanità pubblica diventa sempre più cara, per questo aumenta il numero di Italiani che preferisce pagare una differenza (ormai minima, considerato il superticket da dieci euro sulle prestazioni introdotto con la manovra) e rivolgersi ai centri privati low cost, evitando anche le lunghe liste di attesa di ASL e ospedali. Le strutture private riescono a far risparmiare in media tra il 30% e il 60% grazie alla concentrazione di più medici in un unico poliambulatorio e allo sfruttamento intensivo delle apparecchiature.
15/07/2011

Marcegaglia: aumento solo con più tasse

Il Sole 24 Ore , 15/07/2011
Nicoletta Picchio
Il presidente di Confindustria Emma Marcegaglia si dichiara delusa dalla manovra economica: ‘pagano ancora i soliti noti’ – afferma, sostenendo che si poteva fare di più su liberalizzazioni e privatizzazioni: ‘mercoledì in commissione si sono alzate le barricate sulle liberalizzazioni delle professioni. Purtroppo abbiamo un Parlamento pieno di avvocati e notai e questi signori cosa hanno detto? Non votiamo la manovra. Speravo che in un momento come questo tutti dimostrassero un senso del bene comune. Ma non sta succedendo’. Secondo Emma Marcegaglia la norma sulle liberalizzazioni nella manovra approvata ‘è troppo blanda’, considerando che si tratterebbe di una riforma a costo zero: ‘Abbiamo un’inflazione un po’ più alta della media proprio perché ci sono settori non aperti alla concorrenza’.
15/07/2011

Professioni da liberalizzare per papparsi il loro mercato

Italia Oggi , 15/07/2011
Marino Longoni
‘L’emergenza finanziaria che ha investito l’Italia è stata sfruttata per tentare l’abolizione degli Ordini professionali’ scrive il quotidiano Italia Oggi, secondo cui ‘si sta giocando una battaglia che ha come posta il mercato dei servizi alle imprese e alle persone’. ‘L’ardore con il quale Confindustria sta conducendo questa battaglia – sostiene l’articolo – lascia supporre che l’obiettivo vero non sia l’etica economica, ma la volontà di papparsi un mercato tra i più promettenti e salvato, per ora, dalla concorrenza cinese o indiana’.
14/07/2011

Torna il superticket per visite e analisi

Il Sole 24 ore , 14/07/2011
Roberto Turno
Torna il ticket da dieci euro sulle prestazioni sanitarie ed entrerà in vigore da subito, cioè dalla prossima settimana. Per evitarlo, le Regioni potranno decidere di usare fondi propri o ricorrere ad altri ticket. I governatori protestano: ‘la manovra taglia i servizi e il federalismo non sarà più applicabile’.
14/07/2011

Liberalizzazioni. Parla D’Ambrosio Lettieri, il senatore che ha guidato la rivolta

Quotidiano Sanità , 14/07/2011
Le professioni per le quali è previsto l’esame di Stato non verranno deregolamentate. All’ipotesi di introdurre nella manovra la liberalizzazione delle professioni regolamentate si sono immediatamente opposte le organizzazioni di categoria (tra le quali Federfarma, vedi la sezione notizie), nonché 22 senatori guidati da Luigi D’Ambrosio Lettieri, che ha sottolineato in un’intervista come gli Ordini professionali vadano ammodernati, non cancellati; gli avvocati-deputati del Pdl hanno minacciato di non votare la manovra se avesse previsto la liberalizzazione delle professioni e l’abolizione degli Ordini.
Il Messaggero commenta: ‘Ogni riforma va bene, ma Nimby: not in my backyard, non nel mio cortile’.
14/07/2011

Pdl gli avvocati deputati minacciano il voto contro: ‘Via la norma sugli Ordini’

Il Giornale , 14/07/2011
Gian Maria De Francesco
Le professioni per le quali è previsto l’esame di Stato non verranno deregolamentate. All’ipotesi di introdurre nella manovra la liberalizzazione delle professioni regolamentate si sono immediatamente opposte le organizzazioni di categoria (tra le quali Federfarma, vedi la sezione notizie), nonché 22 senatori guidati da Luigi D’Ambrosio Lettieri, che ha sottolineato in un’intervista come gli Ordini professionali vadano ammodernati, non cancellati; gli avvocati-deputati del Pdl hanno minacciato di non votare la manovra se avesse previsto la liberalizzazione delle professioni e l’abolizione degli Ordini.
Il Messaggero commenta: ‘Ogni riforma va bene, ma Nimby: not in my backyard, non nel mio cortile’.
14/07/2011

L’ultima trincea della casta: in rivolta gli avvocati del Pdl

Il Messaggero , 14/07/2011
Mario Ajello
Le professioni per le quali è previsto l’esame di Stato non verranno deregolamentate. All’ipotesi di introdurre nella manovra la liberalizzazione delle professioni regolamentate si sono immediatamente opposte le organizzazioni di categoria (tra le quali Federfarma, vedi la sezione notizie), nonché 22 senatori guidati da Luigi D’Ambrosio Lettieri, che ha sottolineato in un’intervista come gli Ordini professionali vadano ammodernati, non cancellati; gli avvocati-deputati del Pdl hanno minacciato di non votare la manovra se avesse previsto la liberalizzazione delle professioni e l’abolizione degli Ordini.
Il Messaggero commenta: ‘Ogni riforma va bene, ma Nimby: not in my backyard, non nel mio cortile’.
14/07/2011

Gli Ordini frenano la liberalizzazione

Il Sole 24 Ore , 14/07/2011
M. Bel.
Le professioni per le quali è previsto l’esame di Stato non verranno deregolamentate. All’ipotesi di introdurre nella manovra la liberalizzazione delle professioni regolamentate si sono immediatamente opposte le organizzazioni di categoria (tra le quali Federfarma, vedi la sezione notizie), nonché 22 senatori guidati da Luigi D’Ambrosio Lettieri, che ha sottolineato in un’intervista come gli Ordini professionali vadano ammodernati, non cancellati; gli avvocati-deputati del Pdl hanno minacciato di non votare la manovra se avesse previsto la liberalizzazione delle professioni e l’abolizione degli Ordini.
Il Messaggero commenta: ‘Ogni riforma va bene, ma Nimby: not in my backyard, non nel mio cortile’.
13/07/2011

Manovra sprint, misure piu’ dure

Il Sole 24 ore , 13/07/2011
Marco Nobili
Abolizione di ogni forma di agevolazione per le stock option, privatizzazioni e liberalizzazioni delle professioni, ritocchi alle pensioni, riscrittura progressiva dell’aumento dell’imposta di bollo sui depositi titoli e modifiche mirate al patto di stabilità per i Comuni virtuosi. Con poche modifiche concordate tra maggioranza, opposizione e Governo, la manovra va verso una approvazione lampo che è prevista entro sabato 16 luglio, “per dare una risposta forte ai mercati che da venerdì scorso hanno messo l’Italia nel mirino della speculazione”.
13/07/2011

Privatizzazioni e professioni, si cambia

Corriere della Sera, 13/07/2011
Enrico Marro - Mario Sensini
A rafforzare il profilo di rigore della manovra potrebbero affiancarsi un rilancio delle privatizzazioni “ che non verranno piu’ fatte secondo l’attuale complessa procedura autorizzativi ma direttamente sul mercato quando si presenterà l’occasione favorevole di vendere partecipazioni pubbliche”. Per quanto riguarda le liberalizzazioni, la “regola d’oro”, come la chiama Tremonti, prevede che entro sei mesi il governo stabilirà l’elenco delle professioni e dei servizi che devono restare regolamentati mentre tutti gli altri saranno automaticamente liberalizzati.
Visualizzazione risultati 6205-6216 (di 6585)
 |<  <  514 515 516 517 518 519 520 521 522 523  >  >| 


Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni