Edicola

14/01/2011

No dei governatori al piano Fazio

Il Sole 24 Ore, 14/01/2011
Le Regioni bocciano il piano di riparto delle risorse per l'assistenza sanitaria, basato sull'anzianità della popolazione. I governatori hanno immediatamente insediato un tavolo tecnico per elaborare una controproposta. La ripartizione del Fondo assume quest'anno particolare importanza perché, proprio in base ai bilanci 2011, saranno applicati (a partire dal 2013) i costi standard sanitari e il benchmarking.
13/01/2011

Obbligatorio massimizzare l'uso dei generici

Il Sole 24 Ore Sanità, 13/01/2011
L'articolo illustra i dati pubblicati nel libro 'Farmaco generico, un cammino lungo un anno. I protagonisti si raccontano': cinque pazienti su dieci in Europa e uno su dieci in Italia scelgono il farmaco generico; l'offerta degli equivalenti copre il 13 per cento dei principi attivi in commercio. 'Gli italiani sono ormai culturalmente preparati al generico: in un certo senso, sono ora più pronti dei loro stessi medici' commenta il presidente di Assogenerici Giorgio Foresti, che aggiunge: 'Coniugare sostenibilità e appropriatezza terapeutica, risparmio e attenzione alla cura è il grande impegno che attende il nostro sistema sanitario. E i generici e i biosimilari saranno parte integrante di questa sfida'.
12/01/2011

Brunetta punzecchia Tremonti: 'Basta rinvii sulla ricetta on line'

La Repubblica, 12/01/2011
Il ministro per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione Renato Brunetta scrive al ministro dell'Economia Giulio Tremonti per sollecitare il varo dei decreti attuativi necessari per far partire la ricetta medica on line. La ricetta on line, secondo Brunetta, creerebbe 'concreti vantaggi per il bilancio statale derivanti dal monitoraggio delle dinamiche della spesa sanitaria'.
11/01/2011

Veronesi: 'Puntare sull'autonomia della Regione'

Il Sole 24 Ore, 11/01/2011
Secondo Umberto Veronesi il federalismo in sanità è positivo, perché 'la possibilità di agire a livello territoriale crea una forma di sana competizione.' Tuttavia, continua Veronesi, bisogna evitare le distorsioni di un sistema troppo decentrato: 'sarebbe opportuno che le regole di accesso alle prestazioni non penalizzassero chi vive in una regione meno fortunata perché non dotata di certe nuove tecnologie o perché con conti meno favorevoli'.
11/01/2011

Rivoluzione biosimilari: il biotech va in scadenza

La Repubblica, 11/01/2011
I farmaci biotech rappresentano il 40 per cento circa della spesa ospedaliera; i farmaci biosimilari (cioè 'equivalenti' di farmaci biotech con brevetto scaduto) attualmente presenti sul mercato sono tre, ma nel 2012 scadranno i brevetti di farmaci utilizzati nella cura di importanti patologie quali diabete (insulina), epatite e sclerosi multipla (interferone), alcuni tumori (anticorpi monoclonali). Secondo il presidente di Assogenerici Giorgio Foresti, la progressiva introduzione dei biosimilari consentirebbe un risparmio medio del 30 per cento.
11/01/2011

Fare largo ai generici: riparte la sfida dei brevetti

La Repubblica, 11/01/2011
'Almeno 300 milioni di euro l'anno di risparmio per il servizio sanitario sia nel 2011 che nel 2012'. È l'effetto delle scadenze brevettuali - scrive la Repubblica - che segnala in particolare l'impatto dell'atorvastatina (anticolesterolo con la spesa più elevata) e dell'olanzapina (uno dei più diffusi antipsicotici), senza dimenticare che nel 2013 scade il brevetto del Viagra.
10/01/2011

Corte dei Conti: nel 2011 nel mirino c'è la sanità

La Stampa, 10/01/2011
Nel 2011 i controlli della Corte dei Conti si concentreranno, in particolare, sulla sanità, che risulta essere il settore con maggiori problemi di spesa e risorse.
10/01/2011

Speciale 2011. Le aspettative della sanità

Quotidiano Sanità, 10/01/2011
Il presidente di Federfarma nazionale Annarosa Racca fa il bilancio dell'anno appena trascorso: 'un anno intenso - afferma - sia sul piano interno, sia su quello esterno'. E il 2011 non sarà da meno: revisione del sistema di remunerazione, rinnovo della Convenzione, attivazione dei nuovi servizi e riordino del servizio farmaceutico sono le quattro grandi sfide con le quali la categoria dovrà confrontarsi, forte della compattezza ritrovata con l'approvazione del nuovo Statuto e suggellata nella Convention di fine novembre.
08/01/2011

Sui fondi per la sanità il no del sud è bipartisan

Il Sole 24 Ore, 08/01/2011
'Le regioni del sud si preparano compatte a fare quadrato contro la proposta del governo sulla ripartizione dei 106 miliardi destinati nel 2011 a finanziare la spesa sanitaria locale'. Ad essere contestati sono i criteri di ripartizione legati all'età della popolazione, che non tengono conto delle condizioni socio-economiche di partenza.
30/12/2010

Il Sistri da giugno. Tracciabilità, ufficiale la proroga

Italia Oggi, 30/12/2010

Sistri facoltativo fino al 31 maggio 2011, obbligatorio dal 1^ giugno: lo prevede l'ennesima proroga alla partenza del nuovo sistema di tracciabilità telematica dei rifiuti sancita dal decreto 22 dicembre del ministero dell'Ambiente, pubblicato sulla GU del 28 dicembre.

29/12/2010

Dammi tutti i soldi o incendio la farmacia

Il Resto del Carlino, Modena, 29/12/2010
Un malvivente ha tentato una rapina durante il turno notturno, minacciando di dar fuoco alla farmacia.  La dottoressa ha azionato il collegamento con la questura segnalando la rapina alle forze dell'ordine che sono subito intervenute. Le telecamere hanno ripreso la scena e dal video partiranno le indagini per cercare il malvivente, datosi alla fuga prima dell'arrivo degli agenti. "A Modena i pazienti hanno accesso alla farmacia anche di notte - spiega Silvana Casale, presidente di Federfarma Modena. Ci sono vetri antiproiettile e il sistema di videosorveglianza ma anche un passa oggetti, il punto debole sul quale ha puntato il rapinatore, versando un liquido nella vaschetta usata per consegnare i farmaci e  minacciando l'incendio".
29/12/2010

Londra, cerotti anti-fumo gratis a chi vuol dire addio alle sigarette

La Repubblica, 29/12/2010
Nel 2011 il governo inglese finanzierà oltre un milione di kit per una settimana di trattamento, con la possibilità di averne successivamente altri a prezzo scontato on line, nelle catene e nelle farmacie che aderiscono alla iniziativa.  Si prevede che oltre 400mila persone  aderiranno al programma di prevenzione e proveranno a smettere di fumare.
Visualizzazione risultati 6229-6240 (di 6369)
 |<  <  516 517 518 519 520 521 522 523 524 525  >  >| 


Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni