Edicola

02/02/2011

Ora si riapre la partita con i governatori

Il Sole 24 Ore, 02/02/2011
La Commissione parlamentare per l'attuazione del federalismo fiscale dovrà occuparsi presto dei decreti sul fisco regionale e sui costi standard. Si riapre così la partita con i governatori regionali, che chiedono tra l'altro la revisione dei Lea. Il termine per il parere della commissione scade l'11 marzo.
02/02/2011

Si blocca il sistema per i certificati on line

Il Sole 24 Ore, 02/02/2011
L'invio telematico dei certificati di malattia all'Inps, obbligatorio da ieri, ha creato non pochi disagi. Il sistema non ha retto l'ingente afflusso di dati ed è andato in tilt per quasi 24 ore. Anche il call center, cui i medici devono rivolgersi in caso di visite a domicilio o assenza di collegamento alla rete, ha funzionato a rilento con attese medie di 18 minuti. Il ministero per l'Innovazione ha comunicato che i mancati invii telematici di ieri non saranno sanzionati, poiché imputabili a problemi tecnici.
01/02/2011

Un giudice boccia la sanità di Obama

Il Sole 24 Ore, 01/02/2011
Dopo la bocciatura in Virginia, anche un giudice federale della Florida ha dichiarato incostituzionale la riforma sanitaria promossa dal presidente degli Stati Uniti Barack Obama, per via della norma che obbliga i cittadini ad avere un'assicurazione. Il verdetto decisivo spetta comunque alla Corte Suprema.
01/02/2011

Fisco e lavoro, la svolta di febbraio. Stato di agitazione per i camici bianchi

Il Sole 24 Ore, 01/02/2011
Entrano in vigore oggi le sanzioni previste per i medici che non trasmettono per via telematica i certificati di malattia all'Inps. I sindacati di categoria hanno indetto lo stato di agitazione e decideranno in questi giorni le forme di protesta.
30/01/2011

Farmaci in rosso per 1,63 miliardi

Il Sole 24 Ore, 30/01/2011
L'articolo commenta i dati di spesa farmaceutica pubblica relativi ai primi dieci mesi del 2010 sottolineando come, a fronte del lieve calo della spesa in farmacia, si registra un deficit sempre più consistente per quella ospedaliera. In crescita anche la quota rappresentata dai ticket pagati dai cittadini: 'A far premio - spiega l'articolo riportando il commento di Federfarma - è stato l'aumentato gettito del prezzo di riferimento pagato dagli assistiti che hanno scelto, anziché i generici, i farmaci griffati più costosi'.
28/01/2011

Farmaci sì, ma personalizzati

L'Espresso, 28/01/2011
Intervista al cardiologo Attilio Maseri, che spiega come il rischio delle malattie cardiovascolari dipenda da molti fattori e, soprattutto, dallo stile di vita. Maseri sottolinea anche l'importanza di personalizzare le terapie.
28/01/2011

Medicinali a domicilio, Federfarma: no all'accordo Poste-Farmindustria

Avvenire, 28/01/2011
Il quotidiano Avvenire riporta ampi stralci del comunicato stampa diramato da Federfarma per esprimere dubbi sulla legittimità dell'accordo tra Poste Italiane e Farmindustria sulla consegna a domicilio di alcuni farmaci ospedalieri. Le perplessità di Federfarma sono condivise dal presidente dell'Unione Tecnica Italiana Farmacisti, Eugenio Leopardi, che in particolare si dichiara preoccupato per le modalità di conservazione dei farmaci consegnati dal postino e per i ritardi nei recapiti.
27/01/2011

I cortocircuiti della salute ai tempi del web

Il Sole 24 Ore Sanità, 27/01/2011
Le fonti dell'informazione sanitaria si sono ampliate a dismisura e rischiano di provocare dei cortocircuiti a livello comunicativo, che si ripercuotono negativamente sulla salute dei cittadini. Messaggi spesso superficiali, veicolati da una pletora di canali e perciò ridondanti, disorientano il paziente rendendo difficile la comprensione della malattia e della scelta terapeutica. La soluzione, secondo il vicedirettore della Fondazione Censis, sta nel recuperare la dimensione relazionale della comunicazione.
27/01/2011

La sanità digitale può tagliare il 12% della spesa regionale

Il Sole 24 Ore, 27/01/2011
Il ministro per l'Innovazione e la Pubblica Amministrazione, Renato Brunetta, ha inviato al presidente delle Regioni Vasco Errani un rapporto con le stime dei risparmi derivanti dall'informatizzazione della sanità. La sola ricetta elettronica farebbe risparmiare circa 2 miliardi di euro per effetto dell'eliminazione della carta e della riduzione di 'abusi ed errori materiali nelle ricette'
25/01/2011

Influenza A: 18 morti. 'Rischio sottovalutato'

La Stampa, 25/01/2011
Secondo alcuni esperti l'allarmismo sul virus AH1N1 dello scorso anno avrebbe provocato, quest'anno, una sottovalutazione del pericolo, con la conseguente scarsa copertura vaccinale delle categorie a rischio.
25/01/2011

Sui vaccini ministero e regioni alla ricerca di linee guida condivise

Il Sole 24 Ore, 25/01/2011
Il ministero della Salute ha approntato il Piano nazionale vaccini 2010-2012, che dovrà ora essere esaminato dalle Regioni. Il Piano prevede linee guida comuni a tutte le Regioni per l'uso e la valutazione del costo-efficacia degli interventi di prevenzione.
25/01/2011

Dalla Crusca lezione di semplicità per i documenti dei burocrati

Il Sole 24 Ore, 25/01/2011
L'Accademia della Crusca, in collaborazione con il Cnr, ha realizzato un manuale con 'Regole e suggerimenti per la redazione degli atti amministrativi'. Un contributo al tentativo di 'sburocratizzare' e rendere più comprensibile il linguaggio della pubblica amministrazione sttarverso l'uso di parole semplici: 'consultabile' anziché 'ostensibile', 'capo progetto' invece di 'project manager' e così via.
Visualizzazione risultati 6253-6264 (di 6419)
 |<  <  518 519 520 521 522 523 524 525 526 527  >  >| 


Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni