Edicola

20/07/2012

Misteri e affari della Onaosi

Il mondo, 20/07/2012
Franco Stefanoni
L’articolo ricostruisce le vicende dell’Onaosi, ente che da 113 anni “è rimasta un soggetto misterioso ai più e un feudo di potere per pochi”. 
19/07/2012

Monti sale al Colle: vertice sui decreti e le misure anti-crisi

Il Sole 24 Ore, 19/07/2012
Eugenio Bruno
Vertice a sorpresa ieri tra il presidente del Consiglio Mario Monti e il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Tra gli argomenti trattati, i decreti all’esame delle Camere da convertire in legge prima della pausa estiva, tra i quali il provvedimento sulla spending review. “un simile intreccio porta con sé sia l’urgenza che un’inevitabile sovrapposizione” osserva il Sole 24 Ore. “Ragion per cui l’esecutivo sarà costretto a utilizzare più di un voto di fiducia tecnico”. 
19/07/2012

Grilli: “I tagli alla sanità non penalizzano i cittadini”

Il Messaggero, 19/07/2012
Luca Cifoni
Nel question time di ieri alla Camera, il ministro dell’Economia Vittorio Grilli ha affermato che i tagli alla sanità non hanno carattere lineare, ma hanno l’obiettivo di rendere efficiente la spesa delle Regioni. Il decreto sulla spending review, secondo Grilli, “mantiene inalterato il livello, sia qualitativo che quantitativo, dei servizi sanitari erogati ai cittadini”.
18/07/2012

Regioni in pressing su sanità e trasporti

Il Sole 24 Ore , 18/07/2012
Roberto Turno
“Continua il pressing delle Regioni sul Governo per cercare di limare i tagli e i mancati trasferimenti in arrivo con la spending review” scrive il Sole 24 Ore: “ma dagli incontri one-to-one sulla sanità all’Economia, che finiranno oggi, i governatori finora sono usciti a mani vuote. Con la consapevolezza, anzi, che ben difficilmente riusciranno ad ammorbidire i tagli, a cominciare da quelli alla spesa sanitaria, nonostante il ‘metodo Bondi’ sulle spese per l’acquisto di beni e servizi non sanitari da parte di Asl e ospedali si stia rivelando scarsamente attendibile”.
18/07/2012

Grilli e Visco da Monti. Avanti sui tagli

Corriere della Sera , 18/07/2012
Andrea Garibaldi
Non ci sarà bisogno di altre manovre, ma è necessario “procedere con le riforme, accelerare sulla spending review, dare ai mercati segnali di chiarezza e stabilità”. Questi i punti sui quali sono convenuti, ieri sera nel corso di un incontro, il presidente del Consiglio Mario Monti, il ministro dell’Economia Vittorio Grilli e il governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco.
17/07/2012

Sì ai tagli sulla salute ma non uguali per tutti

Libero , 17/07/2012
Cesare Cursi
Il Senatore Cesare Cursi, presidente della 10ª commissione Industria, commercio, turismo del Senato, critica le misure della spending review in ambito sanitario e farmaceutico: “vengono colpiti i farmacisti – osserva - ma la spesa farmaceutica convenzionata è l’unica voce di costo che ha fatto registrare un trend in costante diminuzione negli ultimi anni”. 
17/07/2012

Ticket solo con il sì delle Regioni

Il Sole 24 Ore, 17/07/2012
La Corte Costituzionale ha accolto il ricorso della Regione Friuli Venezia Giulia contro la norma del dl 98/2011 (manovra Tremonti) che rimette allo Stato il potere di fissare il ticket sanitario in via regolamentare, senza, cioè, passare attraverso il confronto con gli enti territoriali in una materia di competenza territoriale. “Lo Stato – ha sottolineato la Consulta – può esercitare la potestà regolamentare solo nelle materie nelle quali ha competenza esclusiva”. La Corte, nella stessa sentenza, ha respinto altri quattro motivi di ricorso in materia di ticket.
16/07/2012

Per fermare l’emigrazione sanitaria il Sud importa gli ospedali dal Nord

La Repubblica, 16/07/2012
Michele Bocci
Ogni anno 850 mila persone si mettono in viaggio per curarsi. alcune Regioni, soprattutto del sud, per ridurre il fenomeno stipulano accordi con strutture di eccellenza che inviano medici e concedono il proprio “marchio” a reparti o intere strutture sanitarie del luogo. Il primato spetta al Bambin Gesù di Roma, che ha siglato patti per gestire la pediatria negli ospedali  di quasi tutte le Regioni del Sud.
16/07/2012

Farmaci “equivalenti”, o quasi

Avvenire, 16/07/2012
Assogenerici fa alcune precisazioni ad un articolo (v. Filodiretto del 4 luglio) che parlava - in maniera alquanto faziosa – dei farmaci equivalenti: l’espressione “bioequivalenza simile”, sottolinea Assogenerici, è “un puro non senso” in quanto “la bioequivalenza è la caratteristica che permette a un farmaco di poter essere sostituito ad un altro ottenendo i medesimi effetti con la medesima sicurezza: o c’è o non c’è”.
13/07/2012

Tecnici del Senato: troppi tagli lineari e gettito a rischio

Il Sole 24 Ore, 13/07/2012
Marco Rogari
I tecnici del Servizio Bilancio del Senato esprimono in un dossier dubbi e perplessità sulle misure contenute nel decreto della spending review, anche per quanto riguarda il settore sanitario. In particolare, nel dossier si osserva che l’abbassamento del tetto della spesa farmaceutica territoriale “potrebbe provocare conseguenze negative sulla redditività e i programmi di investimento delle imprese con possibili riflessi anche di natura fiscale”.
Intanto, cresce la protesta e il 24 luglio scendono in piazza i Sindaci. Il ministro per i Rapporti con il Parlamento Piero Giarda sottolinea però che i tagli ad Enti locali e Regioni rappresentano “solo il 3% della loro Spesa complessiva”.
12/07/2012

Monti alle Regioni: i saldi non si toccano. Tavolo tecnico al via

Il Sole 24 Ore , 12/07/2012
Roberto Turno
“Tra governo e Regioni i rapporti diventano sempre più freddi” scrive Il Sole 24 Ore: il presidente del Consiglio Mario Monti sostiene che “si possono ridurre i costi a servizio invariato”, mentre le Regioni ritengono il dl sulla spending review “insostenibile e insopportabile”.
12/07/2012

Le farmacie scioperano contro il governo

Corriere delle Alpi, 12/07/2012
Martina Reolon
“A queste condizioni si chiude”. Così il segretario Sunifar e presidente di Federfarma Belluno Roberto Grubissa commenta le misure poste a carico delle farmacie dal decreto sulla spending review. “Il governo sta prendendo una direzione opposta a quella che da tempo proponiamo e che garantirebbe sia il servizio che i risparmi: remunerare in maniera innovativa i farmacisti puntando sulla farmacia come presidio sanitario del territorio vicino ai cittadini, sollevando le strutture ospedaliere da richieste e costi”.
Visualizzazione risultati 6265-6276 (di 7283)
 |<  <  519 520 521 522 523 524 525 526 527 528  >  >| 


Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni