Edicola

Convenzione, il tavolo con la Sisac si apre già ai primi di settembre

01/08/2017 00:27:28
Potrebbe cominciare già ai primi di settembre il confronto tra Sisac, Federfarma e Assofarm per il rinnovo della Convenzione. E’ quanto si deduce dalla lettera che la Struttura interregionale ha recapitato venerdì ai due sindacati: poche righe soltanto, nelle quali si chiede alle due organizzazioni di proporre alcune date «per i primi due incontri negoziali, che potrebbero essere fissati a decorrere dalla prima settimana di settembre». La comunicazione segue di 24 ore l’annuncio del presidente del Comitato di settore Sanità delle Regioni, Massimo Garavaglia, che giovedì aveva detto di aver trasmesso alla Sisac l’atto d’indirizzo assieme al via libera per aprire il tavolo di confronto.

Il motore del rinnovo convenzionale, in sostanza, si è davvero messo in moto e in Federfarma la notizia suscita non poca soddisfazione. «Da tempo l’aggiornamento della Convenzione è citato regolarmente nei programmi elettorali di chi si candida alla presidenza del sindacato nazionale» commenta a Filodiretto il presidente nazionale della Federazione, Marco Cossolo «nei due mesi seguiti alle elezioni non c’è stato giorno che non abbiamo avuto contatti con Ministeri, Regioni, istituzioni e Sisac per monitorare il percorso dell’Atto d’indirizzo e sollecitarne il cammino. In particolare, va fatto un ringraziamento al ministro Lorenzin per essere intervenuta in maniera decisiva nei giorni scorsi sulle Regioni: sono stati così sbloccati tanto il tavolo dei medici di famiglia, quanto il nostro».

Ora, da settembre, la trattativa con la Sisac, che seguirà una procedura scrupolosamente codificata: nel primo incontro, una sorta di preliminare alla negoziazione vera e propria, verrà consegnata ai sindacati la piattaforma (ossia la proposta di articolato) che la Struttura stessa avrà elaborato sulla base dell’atto d’indirizzo trasmesso dal Comitato di settore (nel caso delle farmacie, quello del marzo scorso). La trattativa reale comincerà soltanto dal secondo incontro e a fare da riferimento sarà la piattaforma pubblica. In altri termini, alle organizzazioni di categoria non vengono richiesti “controarticolati” perché la negoziazione dovrebbe consistere nella riscrittura o integrazione della bozza d’avvio.

Comunque sia, in Federfarma le priorità sono già chiare da tempo: «Puntiamo a fare della nuova Convenzione la chiave con cui integrare le farmacie nel Piano nazionale della cronicità e assicurare loro la presa in carico dei pazienti» spiega Cossolo «in particolare, puntiamo a “incardinare” nel Piano i presidi dalla croce verde attraverso due perni, l’aderenza terapeutica e il monitoraggio dei consumi farmaceutici, ai fini della farmacovigilanza e della governance della spesa». E in questo percorso, continua Cossolo, ci sarà bisogno dell’unità di tutto il sindacato e della categoria: «Spero che questa battaglia trovi la condivisione di tutti» osserva il presidente «noi ci impegniamo fin da adesso a dare massima trasparenza alla negoziazione con la Sisac e concertare tutte le scelte che ci saranno da fare. Abbiamo di fronte un’occasione storica per rendere la farmacia protagonista dell’assistenza ai cronici, la consideriamo da un lato una sfida e dall’altro ne sentiamo la responsabilità». In piena sintonia il commento di Silvia Pagliacci, presidente del Sunifar: «Siamo già al lavoro per arrivare pronti all’appuntamento con la Sisac» dice a Filodiretto «la Commissione sulla ruralità che deve censire la realtà delle piccole farmacie per elaborare una strategia negoziale adeguata si è già riunita e sta procedendo spedita. L’obiettivo è quello di tutelare e valorizzare le farmacie rurali».

Intanto, come detto, pure il rinnovo della convenzione dei medici di famiglia si rimette in moto. La settimana scorsa il Comitato di settore delle Regioni ha aggiornato l’atto d’indirizzo recependo (in parte) le richieste dei sindacati, ora il documento è al Consiglio dei ministri per l’esame formale di rito. L’indicazione che arriva dalle Regioni è quella di concludere tutti i rinnovi entro la fine dell’anno. Sempre che le incertezze della politica lo consentano. (AS)

Notizie correlate

29/08/2017

Convenzione, il 7 settembre primo incontro in Sisac

Si aprirà ufficialmente il 7 settembre il tavolo tra Sisac, Federfarma e Assofarm per il rinnovo della convenzione che lega Ssn e farmacie del territorio. E’ la data che la stessa Sisac ha notificato nei giorni scorsi sulla base delle disponibilità espresse dai due...
20/07/2016

Convenzione, Milillo: con Sisac il gioco non è più quello di una volta

Le dinamiche che guidano il rinnovo di una convenzione non sono più quelle di un tempo: oggi più di un tempo è la dinamica dialettica che guida il confronto e l’atto d’indirizzo non rappresenta più una proposta di mediazione ma va considerata soltanto la sintesi di ciò che desidera una delle due parti. E’ la riflessione che il segretario generale della Fimmg, Giacomo Milillo, offre ai titolari...
15/07/2016

Convenzione, parte il countdown e Sisac avvia rilevazione deleghe

Con l’approvazione, l’altro ieri, dell’atto d’indirizzo da parte del Comitato di settore-Sanità delle Regioni, si riazzera e riparte il countdown che porta all’avvio delle trattative con la Sisac per la nuova Convenzione. A quanto pare, non dovrebbe trattarsi di un conto alla rovescia troppo lungo: il documento prodotto dal Comitato (che integra e sostituisce il precedente, vecchio di...
08/05/2015

Convenzione, Montaldo: Atto d’indirizzo verso la Sisac

L’Atto di indirizzo per il rinnovo della Convenzione tra Ssn e farmacie del territorio potrebbe arrivare alla Sisac e ai sindacati di categoria (Federfarma e Assofarm) già la prossima settimana. E’ la stima di Claudio Montaldo, presidente del Comitato di settore...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni