Edicola

121doc, l'Antitrust dispone la sospensione dell'attività commerciale

02/10/2013 22:39:45
Stop alla vendita a distanza di farmaci etici per 121doc, la farmacia on line denunciata a maggio da Federfarma all’Antitrust e a ministero della Salute, Guardia di Finanza, Aifa e Nas. Con un provvedimento datato 18 settembre e comunicato ufficialmente oggi, l’Autorità garante del mercato ha infatti ordinato la sospensione cautelare delle attività commerciali del sito sui farmaci con obbligo di prescrizione, per gli indirizzi di riferimento 121doc.net, it.121doc.net e 121doc.it. La disposizione dell’Antitrust dovrà essere applicata entro 5 giorni dalla comunicazione, quindi attorno a lunedì prossimo. In caso di inottemperanza, l’Authority potrà disporre una sanzione amministrativa compresa tra i 10mila e i 150mila euro, nell’eventualità di inadempienza reiterata scatterebbe invece la sospensione dell’attività di impresa per un periodo non superiore a 30 giorni.
Nelle motivazioni che accompagnano il provvedimento, l’Antitrust sottolinea come le pratiche commerciali della farmacia on line 121doc, rivolte alla vendita di farmaci etici con particolare enfasi sui prodotti per la cura di disfunzioni erettili, siano particolarmente insidiose per il target cui si rivolgono (pazienti normalmente affetti da evidenti disagi di natura sociale e psicologia) e per la falsa rappresentazione di una vendita lecita attraverso la modalità on-line. L’Antitrust, inoltre, conferma le tesi sostenute da Federfarma nella sua denuncia: primo, la vendita on-line di farmaci etici è vietata in Italia in quanto la legge vuole che l’acquisto venga «effettuato con la compresenza fisica del farmacista e del paziente»; secondo, la ricetta di un medico italiano non può essere sostituita dalla compilazione di un mero formulario controfirmato da un medico straniero non legittimato a operare nel nostro Paese.
Di qui la decisione di intimare al sito la sospensione cautelare dell’attività di e-commerce sugli etici, attraverso un provvedimento che dovrà essere comunicato anche alla Commissione europea e allo Stato membro in cui è stabilito il titolare del sito, ovvero il Regno Unito. La decisione finale dell’Antitrust sulle pratiche commerciali di 121doc dovrà essere presa entro il febbraio del prossimo anno.

Ultime notizie

01/06/2020

Dichiarazione del presidente Federfarma Marco Cossolo sull'audizione di Antonio Gaudioso in Commissione parlamentare

Federfarma accoglie con particolare favore le dichiarazioni del Segretario Generale di Cittadinanzattiva, Antonio Gaudioso, rese nel corso dell’audizione in Commissione parlamentare per la semplificazione nell’ambito dell’indagine conoscitiva sui servizi erogati dal Servizio Sanitario Nazionale...
01/06/2020

Dichiarazione del presidente Federfarma Marco Cossolo sull'acquisto del 70,77% del capitale di Farbanca da parte di Banca IFIS

Federfarma accoglie favorevolmente la comunicazione odierna sul completamento, con esito positivo, dell’acquisto del 70,77% del capitale di Farbanca  da parte di Banca IFIS. “L’avvenuta acquisizione di Farbanca da parte di Banca IFIS rappresenta sicuramente il viatico per la creazione, insieme a Credifarma, di un polo specializzato bancario del settore
28/05/2020

Collaborazione farmacie con medici famiglia e pediatri per l’aumento delle coperture vaccinali

Per corrispondere alle primarie esigenze di tutela della salute della popolazione, Federfarma ritiene imprescindibile stabilire le necessarie interazioni con i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta per individuare quei percorsi condivisi che - a similitudine di quanto avviene in altri Paesi dell'Unione europea - porti alla promozione e all'esecuzione di campagne vaccinali antinfluenzali nelle farmacie...
27/05/2020

Dichiarazione Marco Cossolo, presidente Federfarma. Cordoglio per la scomparsa di un altro farmacista, Paolo Ferraro, vittima del coronavirus

“Con la scomparsa di Paolo Ferraro, 70 anni,  titolare di farmacia rurale a Villa Latina (FR), si allunga purtroppo l’elenco dei colleghi rimasti vittime del COVID-19 nell’espletamento del proprio dovere. Paolo Ferraro ha combattuto la malattia, in rianimazione per un mese,  e la sua morte è un  grande dolore per tutti noi” afferma il presidente di Federfarma, Marco Cossolo...
25/05/2020

Dichiarazione del presidente Marco Cossolo

“Accolgo con vera soddisfazione le dichiarazioni odierne del Commissario Arcuri che ringrazio per aver  esplicitamente riservato ai farmacisti e al personale medico le prime forniture di mascherine prodotte dalla filiera italiana. L’iniziativa attesta, ancora una volta, il riconoscimento delle Istituzioni per il fondamentale ruolo svolto dalla farmacia italiana nel contesto emergenziale....

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni