Edicola

Mef, farmacie sempre tra le più ligie ai doveri verso il Fisco

03/06/2016 00:44:38
Tra tutte le attività d’impresa sottoposte a studio di settore, le farmacie rimangono tra le più “ligie” ai doveri fiscali. Lo dicono le statistiche del ministero delle Finanze sugli studi di settore 2015, relativi alla dichiarazione dei redditi dell’anno precedente: Sulle oltre 200 attività libero-professionali o imprenditoriali monitorate dal Mef, le farmacie mostrano uno dei tassi più alti di congruità, il 91%, pure in crescita rispetto agli anni passati. In sostanza, significa che 9 farmacie su 10 hanno dichiarato nel 2015 ricavi uguali o superiori a quelli stimati dallo studio di riferimento, considerate le risultanze derivanti dall’applicazione degli indicatori di normalità economica.

Soltanto altre due categorie hanno fatto meglio, quelle dei «servizi forniti da dottori commercialisti, ragionieri, periti commerciali e consulenti del lavoro» (tasso di congruità del 93%) e gli studi professionali di geologia, con un tasso del 92%. Se però si escludono dal computo i dati relativi alle persone fisiche con ricavi o compensi dichiarati fino a 30mila euro (ossia i contribuenti che hanno optato per il regime semplificato forfettario, una casistica che riguarda soltanto una trentina di farmacie), i presidi dalla croce verde salgono al primo posto: a fronte di un tasso nel loro caso invariato (91%), i servizi dei commercialisti crollano al 67% e gli studi di geologia al 35%. Subito dietro alle farmacie, ma staccati di diverse lunghezze, troviamo così in questa seconda classifica gli studi notarili (tasso di congruità all’86%) e il commercio al dettaglio delle carni (78%).

Graduatorie a parte, le statistiche del Mef dimostrano che la crisi continua a lasciare il segno: ricavi e compensi dei 3,6 milioni di imprese e professionisti soggetti a studio di settore scendono infatti del 2,1% rispetto all’anno d’imposta 2013, per fermarsi poco sopra i 713 miliardi di euro. La contrazione più consistente si registra nei servizi (2,9%), seguiti a ruota dal commercio (-2,5%) e dal settore manifatturiero (-1,1%). Il reddito medio dichiarato è stato pari a 25.900 euro per le persone fisiche (+2,2%), 37mila euro per le società di persone (+4,1%) e 26.700 euro per le società di capitali ed enti (+12,3%). (AS)

Notizie correlate

31/05/2019

Comunicato congiunto FOFI, Federfarma, Assofarm, UTIFAR e SIFO

Proseguono secondo il programma i lavori del Tavolo sulla farmacia dei servizi, istituito dal Ministero della salute, che si è riunito nuovamente ieri mattina  a Roma. Come si ricorderà, scopo del Tavolo, al quale...
01/08/2018

Intervento del ministro Grillo: le osservazioni di Cossolo e Pagliacci

“Ho ascoltato con estrema attenzione le considerazioni del ministro Giulia Grillo e, come cittadino prima ancora che come presidente di Federfarma,  apprezzo la volontà di utilizzare il confronto come metodo di approccio ai problemi per ricercare  soluzioni condivise, in particolare su un tema riconosciuto come delicato dallo stesso Ministro”...
16/01/2018

Lo psicologo in farmacia, ecco il modello vincente

“Psicologia in farmacia. Un nuovo modello di aiuto” è il titolo del convegno di ieri in Senato, organizzato dal Consiglio Nazionale Ordine Psicologi e patrocinato dalla Federazione Ordini Farmacisti Italiani. Obiettivo dei lavori, quello di definire le procedure...
11/01/2018

A Roma il prossimo 26 febbraio gli Stati generali della Farmacia

Il futuro della farmacia italiana: scenari, obiettivi, soluzioni. I partiti a confronto. Questo il titolo dell’evento promosso e organizzato da Federfarma che si terrà a Roma il prossimo 26 febbraio all’Hotel Cavalieri e che sarà l’occasione per discutere dei temi più caldi...
05/12/2017

Pharmaceutical care e farmacia dei servizi sotto i riflettori

La farmacia va collocata a pieno titolo nel percorso di gestione del malato cronico, perché questo tipo di pazienti deve essere monitorato e guidato continuativamente nella terapia farmacologica al fine di assicurare aderenza ed efficacia delle cure...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni