Edicola

Aderenza alle terapie, scatta la sinergia tra farmacie e medici

05/06/2015 00:12:47
Si chiama “Seguilaterapia” il progetto che, con sms e “memo” telefonici programmati da farmacie e medici di famiglia, assicura l’aderenza alle cure farmacologiche di anziani e cronici in politrattamento. Presentato ieri al ministero della Salute, il servizio mira a contrastare lo spreco di risorse (per complicanze e ricoveri) originato da errori e dimenticanze dei pazienti: secondo dati Aifa, il 60% degli over 65 non seguirebbe correttamente la terapia.

Per raggiungere l’obiettivo, il progetto si avvale del contributo incondizionato di Mylan e della collaborazione di Federfarma, Fofi e Fimmg. Per richiedere il servizio, il paziente in politrattamento non deve far altro che recarsi in farmacia con la ricetta del medico, il piano terapeutico oppure le confezioni dei medicinali che assume con regolarità; il farmacista inserisce quindi il programma terapeutico nel portale web di “Seguilaterapia”, programma che il medico curante verificherà e validerà (in alternativa può essere lo stesso medico di famiglia a registrare la terapia sul portale, attraverso la piattaforma cloud di Fimmg). Una volta completato l'inserimento dati, il portale programmerà i “memo” da inviare al paziente all’approssimarsi di ogni scadenza, tramite sms, cellulare o anche telefono di casa (per gli anziani meno avvezzi alla tecnologia). Che siano testo o messaggio vocale, gli avvisi forniranno al malato tutte le informazioni necessarie, compreso l’esaurimento delle scatolette: «Buongiorno, Seguilaterapia.it le ricorda di assumere (quantità) di (molecola e nome commerciale)»; oppure «Buongiorno, Seguilaterapia.it le ricorda che la confezione di (nome molecola e nome commerciale) si esaurirà tra sette giorni».

«Siamo convinti» ha dichiarato Marcella Marletta, direttore generale dei Dispositivi medici e del servizio farmaceutico della ministero della Salute «che questa iniziativa possa essere di enorme aiuto nel migliorare, e di molto, lo stile di vita di tutti quei pazienti, spesso di età avanzata che vedono tristemente le loro giornate scandite dalla paura di dimenticarsi di prendere i farmaci». «La presa in carico del paziente è un obiettivo prioritario della farmacia» ha aggiunto Annarosa Racca, presidente di Federfarma «accompagnare i malati nel percorso di cura consente di aumentare l'aderenza alle terapie e dunque accrescere la salute dei cittadini e utilizzare più appropriatamente le risorse disponibili, pubbliche e private».
«Questo progetto» ha ricordato Giacomo Milillo, segretario nazionale della Fimmg «ha il grosso vantaggio di mettere in collegamento due figure fondamentali dell'assistenza primaria, il medico e il farmacista, due professionisti la cui collaborazione può generare crescite significative dell'aderenza alla terapia e quindi dell'efficacia delle cure territoriali per la salute dei cittadini». «Da tempo» ha detto infine Andrea Mandelli, presidente della Fofi «l'aderenza alla terapia è il fronte principale su cui si giocano il miglioramento delle condizioni di salute della popolazione, ma anche la sostenibilità del servizi sanitari». (AS)

Ultime notizie

16/07/2020

Dichiarazione Marco Cossolo, presidente Federfarma, su operazione Nas Bari

“Mi auguro che i farmacisti destinatari delle perquisizioni effettuate dai Carabinieri del NAS su incarico della Procura di Bari possano dimostrare la loro estraneità ai gravissimi fatti contestati. In caso contrario Federfarma, che condanna fermamente ogni comportamento illecito, è pronta a costituirsi parte civile negli eventuali processi che dovessero aprirsi nei confronti...
30/06/2020

Emendamento su distribuzione farmaci in farmacia. Federfarma: "Accolte istanze dei soggetti fragili e dei malati cronici"

Federfarma esprime massima soddisfazione per l’approvazione,  da parte della V Commissione Bilancio della Camera,  dell’emendamento  al cosiddetto Decreto Legge...
11/06/2020

Elezioni Federfarma e Sunifar: Cossolo confermato alla Presidenza di Federfarma, Petrosillo eletto Presidente Sunifar

Si sono svolte oggi - con ottimi risultati sia in termini di partecipazione dei delegati sia di funzionamento delle piattaforme utilizzate per le votazioni in forma telematica - le elezioni per il rinnovo dei vertici di Federfarma, la Federazione nazionale che rappresenta le farmacie private convenzionate con il SSN, e di Federfarma-Sunifar, che, all’interno...
01/06/2020

Dichiarazione del presidente Federfarma Marco Cossolo sull'audizione di Antonio Gaudioso in Commissione parlamentare

Federfarma accoglie con particolare favore le dichiarazioni del Segretario Generale di Cittadinanzattiva, Antonio Gaudioso, rese nel corso dell’audizione in Commissione parlamentare per la semplificazione nell’ambito dell’indagine conoscitiva sui servizi erogati dal Servizio Sanitario Nazionale...
01/06/2020

Dichiarazione del presidente Federfarma Marco Cossolo sull'acquisto del 70,77% del capitale di Farbanca da parte di Banca IFIS

Federfarma accoglie favorevolmente la comunicazione odierna sul completamento, con esito positivo, dell’acquisto del 70,77% del capitale di Farbanca  da parte di Banca IFIS. “L’avvenuta acquisizione di Farbanca da parte di Banca IFIS rappresenta sicuramente il viatico per la creazione, insieme a Credifarma, di un polo specializzato bancario del settore

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni