Edicola

Ricetta digitale: Trento a regime, nelle Marche si tratta

05/12/2013 23:08:14
Partenza sciolta per le farmacie, molto meno per i medici di famiglia. E’ la prima valutazione che arriva da Trento dopo il “via” di martedì scorso alla ricetta digitale: soltanto un mmg su dieci è in grado di prescrivere on line, tutte le farmacie invece sono pienamente operative. Merito della sperimentazione condotta in provincia nei mesi scorsi, allargata velocemente a tutti i titolari anziché fermarsi a un pugno di “volontari”. «Dalle prime ricette spedite» spiega a Filodiretto Paolo Betti, vicepresidente di Federfarma Trento «emergono in sostanza di ordini di problemi: quelli di natura tecnica che derivano da un sistema ancora da mettere a punto, come la gestione dei resi, e quelli pratici che derivano principalmente dall’inesperienza dei medici. Qualche esempio? Promemoria stampati male, codici che non corrispondono eccetera. Sempre un problema legato principalmente alle loro piattaforme informatiche, perché i promemoria che arrivano dai pronto soccorso degli ospedali sono perfette».
Dal Trentino alle Marche, dove oggi sulla ricetta digitale c’è stato un incontro in Regione tra funzionari dell’Assessorato, Federfarma, Assofarm, Promofarma e software house. Come si ricorderà, a fine ottobre l’amministrazione aveva annunciato con toni trionfali il via alla sperimentazione della ricetta elettronica, senza però che farmacie e medici di famiglia sapessero nulla. Di qui l’incontro di oggi, nel quale la Regione ha chiarito che la fase sperimentale prenderà il via nelle prossime settimane e soltanto dopo un adeguato coordinamento con tutti i soggetti interessati. «L’Assessorato inoltre» spiega il presidente di Federfarma Marche, Pasquale D’Avella «ha riconosciuto che la ricetta digitale comporterà per i titolari costi aggiuntivi non indifferenti. Per questo, si è impegnata a tenere conto di tali sforzi negli accordi che si sottoscriveranno su servizi e altre prestazioni in farmacia».
La sperimentazione, infine, verrà impostata in base a un protocollo della cui stesura si occuperà la commissione regionale prevista dall’articolo 10 della Convenzione nazionale. (AS)

Notizie correlate

19/01/2018

Ricette, quasi l’85% è dematerializzato. La Campania la regione più virtuosa

Si attesta intorno all’85% (83,99) la percentuale di ricette dematerializzate in uso nel nostro Paese secondo i dati di Promofarma aggiornati a Novembre  2017. Una vera rivoluzione, risultato finale di un progetto avviato con l’approvazione dell’art. 50 della legge 326/2003 che ha introdotto la ricetta (cartacea) standardizzata, la tessera sanitaria (TS) e l’obbligo di invio dei dati di tutte le ricette...
11/03/2017

Atto d’indirizzo, ecco il testo della terza stesura

Per le Regioni l’eliminazione del promemoria dovrà entrare tra gli obiettivi della dematerializzazione disegnata dalla nuova convenzione tra farmacie e Ssn. E in materia di dpc e integrativa, sparisce l’idea di arrivare a una «tariffa unica massima»...
19/01/2017

Ricetta digitale: varcata la soglia dell’80%, quattro regioni al 90%

Su quasi 48 milioni di ricette del Ssn prescritte in un mese, quelle che fanno a meno della carta superano ormai l’80%. E salgono a quattro le Regioni dove il “paperless” ha superato il traguardo del 90%, fissato a suo tempo dall’Agenda per l’Italia digitale...
15/11/2016

Ricetta digitale, è la Campania la prima a valicare la soglia del 90%

E’ la Campania la prima regione italiana ad aver dematerializzato il 90% delle ricette Ssn, centrando l’obiettivo che l’Agenda digitale per l’Italia – il cronoprogramma di interventi lanciato dal governo nel 2012 - aveva posto per la fine di quest’anno...
27/09/2016

Ricette dem, “paperless” al 77% anche grazie a Calabria e Liguria

Calabria e Liguria spingono su di un altro gradino la digitalizzazione delle ricette Ssn, che a luglio toccano un nuovo record con il 77% delle prescrizioni “paperless”. E’ quanto riportano le ultime rilevazioni di Promofarma, la società di servizi informatici di Federfarma: rispetto alla verifica precedente, risalente a marzo...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni