Edicola

Ossigeno, accolta richiesta di proroga Federfarma-Assogastecnici

05/12/2015 07:42:42
Farmacie e produttori di ossigeno gassoso hanno altri dodici mesi di tempo per adeguarsi alle disposizioni emanate nell’aprile scorso dall’Aifa, che obbligavano le imprese a riempire soltanto bombole di loro proprietà. L’indicazione arriva dalla stessa Agenzia del farmaco, che con una nota diramata ieri ha recepito la richiesta di proroga inviata congiuntamente da Federfarma e Assogastecnici (l’associazione delle imprese produttrici di gas medicali): le aziende produttrici, in sostanza, avranno fino al 31 dicembre 2016 per completare «il processo di acquisizione delle bombole di proprietà di terzi». Come si ricorderà, un primo rinvio aveva già spostato l’entrata in vigore del divieto da aprile al 31 dicembre 2015.

Nella nota di ieri, inoltre, l’Aifa ha esonerato i produttori dall’acquisizione delle bombole in dotazione ai mezzi aerei ed elicotteri per trasporto pazienti, «in considerazione della loro peculiarità costruttiva e dell’esiguo numero». In ogni caso, avverte l’Agenzia, le imprese dovranno garantire mediante controlli e verifiche che «le bombole rilasciate siano conformi alla normativa vigente, sia per quanto riguarda il gas medicinale sia per quanto concerne i contenitori e le relative valvole». (AS)

Notizie correlate

14/09/2018

Al nuovo direttore generale dell’AIFA gli auguri di Federfarma

Federfarma formula i migliori auguri di buon lavoro al nuovo direttore generale dell’Agenzia Italiana del Farmaco, Luca Li Bassi, medico chirurgo ed esperto di management sanitario e sanità pubblica e conferma la disponibilità da parte delle farmacie alla massima collaborazione con una Istituzione che opera a tutela della salute dei cittadini...
30/01/2018

Ossigeno terapeutico, domani termine per riempimento bombole

Scade domani, 31 gennaio, l’ultima proroga concessa dall’Aifa per permettere alle aziende produttrici di gas medicinali di riempire le bombole di proprietà di terzi. A ricordarlo, in una circolare, è Federfarma che precisa però come questo termine riguardi...
11/10/2017

Ossigeno, il Ministero: illegittimo imporre cauzioni sulle bombole

Le norme vigenti non consentono alle aziende produttrici di ossigeno terapeutico di fatturare alle farmacie il noleggio o la cauzione delle bombole. E’ quanto chiarisce il ministero della Salute nella nota recapitata venerdì a Federfarma per rispondere ai quesiti...
07/09/2017

Incontro Salute-Federfarma, convenzione e ossigeno i temi sul tappeto

Si è parlato soprattutto dei problemi che continuano a gravare sulla dispensazione dell’ossigeno medicale in farmacia e di risorse da mettere nel rinnovo della Convenzione (con la trattativa tra Sisac e sindacati di categoria al via da stamattina) nell’incontro che ieri ha visto una delegazione di Federfarma, guidata dal presidente Marco Cossolo...
25/07/2017

Spesa farmaci, Aifa: convenzionata in crescita ma non sfonda

Invertendo l’ordine dei fattori, il risultato non cambia. E’ il commento che sorge spontaneo a leggere i dati del report con cui l’Aifa fotografa l’andamento della spesa farmaceutica pubblica nei primi tre mesi dell’anno: anche se da gennaio il sistema di tetti è cambiato (con la distribuzione diretta che è andata a sommarsi all’ospedaliera e la convenzionata si è messa a correre per...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni