Edicola

Decreto del Fare: emendamenti su dossier del farmaco, foglietti illustrativi e spesa farmaceutica ospedaliera

07/08/2013 16:10:07
Nel corso dell’esame del DDL di conversione in legge del Decreto del Fare (n. 69/2013), le Commissioni Affari Costituzionali e Bilancio del Senato hanno approvato due emendamenti di notevole interesse per la farmacia, presentati dal senatore Andrea Mandelli (PDL).
Il primo emendamento prevede l’istituzione del “dossier farmaceutico, quale parte specifica del FSE (Fascicolo Sanitario Elettronico ndr), aggiornato a cura della farmacia che effettua la dispensazione” al fine di “favorire la qualità, il monitoraggio, l’appropriatezza nella dispensazione dei medicinali e l’aderenza alla terapia ai fini della sicurezza del paziente”. La norma recepisce la richiesta, avanzata ripetutamente anche da Federfarma, di consentire alla farmacia di sfruttare le potenzialità del Fascicolo Sanitario Elettronico per rilevare e monitorare l’assunzione dei farmaci da parte del cittadino, favorendo così la compliance e l’ottimizzazione dell’uso dei farmaci, in linea con l’evoluzione delineata dalla normativa sulla farmacia dei servizi.
Il secondo emendamento prevede che “nei casi di modificazioni apportate al foglietto illustrativo, l’AIFA autorizza la vendita al pubblico delle scorte, subordinandola alla consegna al cliente, a cura del farmacista, di un foglietto illustrativo sostitutivo conforme a quello autorizzato.” L’approvazione di tale emendamento traccia una via per la soluzione all’annosa questione delle modifiche dei foglietti illustrativi, che causa notevoli problemi di gestione delle scorte da parte delle farmacie e sulla quale è in corso da tempo un confronto tra Federfarma, le altre componenti della filiera, l’AIFA e il ministero della Salute. Naturalmente, le concrete modalità applicative di questa norma dovranno essere definite in sede di attuazione.
Un altro emendamento, approvato su proposta della senatrice Federica Chiavaroli (PDL), stabilisce che i dati relativi alla spesa dei farmaci erogati dalle strutture ospedaliere non siano più rilevati dai modelli di Conto Economico (CE) – vale a dire dai bilanci – ma siano “trasmessi nell’ambito del nuovo sistema informativo sanitario ai sensi del decreto del Ministro della salute 15 luglio 2004, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 2 del 4 gennaio 2005”. La misura favorisce una maggiore trasparenza nella raccolta dei dati e nella quantificazione della spesa farmaceutica ospedaliera.
Il provvedimento di conversione del Decreto del Fare deve tornare alla Camera per la definitiva conversione in legge entro questa settimana. (SM)

Ultime notizie

16/07/2020

Dichiarazione Marco Cossolo, presidente Federfarma, su operazione Nas Bari

“Mi auguro che i farmacisti destinatari delle perquisizioni effettuate dai Carabinieri del NAS su incarico della Procura di Bari possano dimostrare la loro estraneità ai gravissimi fatti contestati. In caso contrario Federfarma, che condanna fermamente ogni comportamento illecito, è pronta a costituirsi parte civile negli eventuali processi che dovessero aprirsi nei confronti...
30/06/2020

Emendamento su distribuzione farmaci in farmacia. Federfarma: "Accolte istanze dei soggetti fragili e dei malati cronici"

Federfarma esprime massima soddisfazione per l’approvazione,  da parte della V Commissione Bilancio della Camera,  dell’emendamento  al cosiddetto Decreto Legge...
11/06/2020

Elezioni Federfarma e Sunifar: Cossolo confermato alla Presidenza di Federfarma, Petrosillo eletto Presidente Sunifar

Si sono svolte oggi - con ottimi risultati sia in termini di partecipazione dei delegati sia di funzionamento delle piattaforme utilizzate per le votazioni in forma telematica - le elezioni per il rinnovo dei vertici di Federfarma, la Federazione nazionale che rappresenta le farmacie private convenzionate con il SSN, e di Federfarma-Sunifar, che, all’interno...
01/06/2020

Dichiarazione del presidente Federfarma Marco Cossolo sull'audizione di Antonio Gaudioso in Commissione parlamentare

Federfarma accoglie con particolare favore le dichiarazioni del Segretario Generale di Cittadinanzattiva, Antonio Gaudioso, rese nel corso dell’audizione in Commissione parlamentare per la semplificazione nell’ambito dell’indagine conoscitiva sui servizi erogati dal Servizio Sanitario Nazionale...
01/06/2020

Dichiarazione del presidente Federfarma Marco Cossolo sull'acquisto del 70,77% del capitale di Farbanca da parte di Banca IFIS

Federfarma accoglie favorevolmente la comunicazione odierna sul completamento, con esito positivo, dell’acquisto del 70,77% del capitale di Farbanca  da parte di Banca IFIS. “L’avvenuta acquisizione di Farbanca da parte di Banca IFIS rappresenta sicuramente il viatico per la creazione, insieme a Credifarma, di un polo specializzato bancario del settore

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni