Edicola

Obbligo bancomat, allo studio agevolazioni e sanzioni

07/11/2014 00:56:00
Potrebbero essere “premiati” con alcune misure di defiscalizzazione i professionisti e le imprese forniti di Pos per ottemperare agli obblighi introdotti dal decreto ministeriale del 24 gennaio scorso. Lo ha annunciato il sottosegretario allo Sviluppo, Enrico Zanetti, nel corso del question time dell’altro ieri in commissione Finanze, alla Camera. Il Governo, ha spiegato, starebbe valutando la concessione di un credito d’imposta con il quale consentire agli operatori di attutire i costi fissi dei terminali Pos. «Ogni valutazione» ha comunque avvertito Zanetti «è comunque subordinata al reperimento di idonei mezzi di copertura finanziaria degli oneri, la cui entità dipenderebbe anche dall’intensità dell’agevolazione».
Gli obblighi che in materia di moneta elettronica gravano su professionisti e imprese (farmacie comprese, ovviamente) sono quelli introdotti dal decreto ministeriale del 24 gennaio scorso: dal primo luglio, in sostanza, chi vende beni o servizi è tenuti ad accettare pagamenti con bancomat o altra carta di debito ogni volta che il cliente lo richiede, a patto che l’importo complessivo superi i 30 euro.
A oggi la normativa non prevede alcuna sanzione per gli inadempienti, ma ad ascoltare Zanetti anche su questo potrebbero presto arrivare novità dal Governo: il tavolo di lavoro costituito sul tema dal ministero dello Sviluppo assieme a Banca d’Italia e dicastero delle Finanze, ha detto, «potrà anche essere l'occasione per valutare la possibile introduzione di sanzioni o interdizioni in caso di inadempienza». (AS)

Notizie correlate

16/09/2017

Pos, in arrivo tagli alle commissioni interbancarie

Tagli all’orizzonte per le commissioni interbancarie sui pagamenti elettronici con bancomat e carte di credito. A disporli lo schema di decreto legislativo approvato ieri dal Consiglio dei ministri per recepire il Regolamento Ue varato da Bruxelles nel 2015...
19/11/2014

Consorzio Bancomat abbassa tariffe. E Federfarma sonda intesa

Il Consorzio Bancomat, al quale aderiscono 594 operatori del settore, ridurrà da dieci a sette centesimi la commissione applicata da banche e società del credito su ogni singola operazione (Bill payment). Ogni futura revisione della tariffa...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni