Edicola

Concorso straordinario, Tar Liguria: ok procedura su preferenze e Pec

07/11/2015 08:25:57
E’ legittima la procedura del concorso straordinario che obbliga i candidati a indicare un numero di preferenze, per la sede di assegnazione, pari alla propria posizione in classifica. E’ quanto asserisce il Tar Liguria nella sentenza con cui, giovedì, ha riconosciuto la validità della graduatoria definitiva approvata dalla Regione nell’estate scorsa. A darne notizia il sito specializzato Iusfarma, che riporta i passaggi chiave della decisione. La cui importanza travalica i confini liguri, perché il meccanismo delle preferenze “a scalare” era stato adottato in tutti i bandi regionali, allo scopo di snellire le procedure di interpello. Non a caso, c’era da tempo forte attesa per il pronunciamento del Tar, paragonato da diversi osservatori a una spada di damocle appesa sul capo dell’intera procedura concorsuale. Per i giudici, in particolare, il meccanismo è legittimo perché introduce «un giusto contemperamento tra le esigenze pubbliche di economicità e speditezza del procedimento amministrativo e quelle private di aspirazione a una sede confacente». E’ vero, dicono i giudici, che con tale procedura la sede rifiutata da un candidato non passa al successivo in graduatoria ma va al primo dei non vincenti, tuttavia il sistema non viola interessi «meritevoli di tutela» in quanto gli slittamenti per rifiuto non dipendono dalla graduatoria ma dalle scelte «soggettive e personali» dei singoli candidati.

Ma la sentenza ligure “salva” il concorso straordinario anche a proposito della cosiddetta Pec. Tra i motivi di impugnazione davanti al Tar, infatti, c’era anche il fatto che i concorrenti privi di casella di Posta elettronica certificata erano stati esclusi prima che la commissione adottasse i criteri valutativi dei titoli, cosa che per i ricorrenti comportava la violazione del requisito dell’anonimato. Di parere diverso i giudici del Tar, secondo i quali la Commissione ebbe «la disponibilità materiale delle domande» soltanto dopo la selezione formale attuata direttamente dalla piattaforma concorsuale del Ministero.

Fatta salva l’eventualità di ricorsi al Consiglio di Stato, in Liguria le procedure susseguenti al primo interpello (avviato nell’aprile scorso) dovrebbero ora rimettersi in moto: la Regione, cautelativamente, aveva congelato la procedura appena effettuati gli abbinamenti tra sedi e candidati che avevano accettato l’assegnazione (25 su 85). (AS)

Notizie correlate

26/10/2017

Concorso, approvato l’emendamento “salva-graduatorie”

Nei concorsi per l’assegnazione di sedi farmaceutiche, il tetto dei 35 punti fissato dal Dpcm 298/94 «è da intendersi comprensivo dell’eventuale maggiorazione» per l’attività professionale che l’articolo 9 della legge 221/1968 riconosce ai farmacisti rurali...
20/04/2017

Concorso, Lorenzin: con Milleproroghe ritardi non fermeranno iter

La norma del decreto Milleproroghe, in vigore da marzo, che prolunga di sei anni la validità delle graduatorie del concorso straordinario (dalla data del primo interpello) eviterà che vengano vanificate le procedure già concluse finora, «offrendo al contempo...
05/07/2016

Sop e pubblicità, dal Tar Lazio sentenza che fa discutere

Solleva più dubbi di quelli che scioglie la sentenza con cui, la settimana scorsa, il Tar Lazio ha negato l’esistenza di restrizioni alla pubblicità sui cosiddetti Sop, i farmaci senza obbligo di ricetta riservati al consiglio del farmacista. L’intervento dei giudici fa riferimento al ricorso presentato nell’autunno 2015...
05/11/2015

Concorso straordinario, aperta a Cirié (Torino) la prima farmacia

Ha aperto martedì a Cirié, comune di 18mila abitanti a una ventina di chilometri da Torino, la prima delle 2.500 farmacie istituite dal concorso straordinario del governo Monti. Assegnata a un’associazione costituita da Rossana Manzone e Gianfelice Novero...
02/04/2015

Concorso straordinario, scatta il primo interpello regionale

Dopo lunga attesa, scatta la fase dell’interpello per il concorso straordinario voluto dal governo Monti. Comincerà la Liguria, la prima regione ad aver completato e pubblicato la graduatoria per soli titoli: il 17 aprile i candidati in posizione utile riceveranno...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni