Edicola

Rischio bisfenolo A anche per i dispositivi medici?

08/03/2012 15:36:27
Dopo averlo vietato nella produzione dei biberon - tanto che nelle farmacie italiane non sono più disponibili, dal 1° Giugno 2011, biberon in policarbonato prodotti grazie all’utilizzo del bisfenolo A - l’Unione Europea si sta chiedendo se anche i dispositivi medici prodotti con il medesimo materiale possano essere considerati a rischio per la salute umana.
Per tale ragione la Commissione UE ha formalmente richiesto al Comitato Scientifico sui rischi sanitari emergenti e di nuova identificazione (SCENIHR), un parere sulla sicurezza del bisfenolo A nei dispositivi medici.  Lo SCENIHR, da parte sua, ha inoltrato richiesta a tutti coloro che possedessero informazioni rilevanti su tale questione a sottomettergliele, entro il 20 aprile 2012, al seguente indirizzo Sanco-SCENIHR-Secretariat@ec.europa.eu, avendo cura di specificare “BPA in medical devices – Call for information” nell’oggetto della mail.
In particolare, il Comitato Scientifico è interessato a ricevere informazione scientifica riguardo la migrazione del bisfenolo A dai materiali utilizzati nei dispositivi medici, nelle modalità di assunzione di tale composto in seguito all’utilizzo di vari dispositivi medici, nell’assunzione del bisfenolo A attraverso utilizzo non orale dei dispositivi suddetti. Il Comitato è, infine, interessato anche ad informazioni scientifiche riguardo possibili alternative al Bisfenolo A nei medical devices.

Notizie correlate

20/12/2016

Dispositivi medici, Ministero prepara offensiva su contraffazione

Al dicastero della Salute è in cantiere un «grosso progetto sulla contraffazione dei dispositivi medici». E' quanto ha rivelato il ministro Beatrice Lorenzin nel suo intervento alla IX Conferenza Nazionale sui Dispositivi Medici. «Sul settore industriale legato al sistema salute» ha spiegato «abbiamo fatto numerosi passi avanti...
19/12/2015

Anche sui dispositivi medici la spesa continua a sfondare il tetto

Ammonta a 3,6 miliardi di euro la spesa per i dispositivi medici sostenuta nel 2014 dal Ssn. In termini percentuali significa un’incidenza del 5,2% sulla spesa sanitaria complessiva, per un aumento dell’1,9% rispetto all’anno precedente e uno sfondamento del 4,4% sul tetto...
28/01/2015

Vola la spesa dei dispositivi medici, +34% nel primo semestre 2014

Più che sul farmaco e sulla sua filiera distributiva, sono altre le voci di spesa del Ssn sulle quali economisti innamorati di riformismo e tecnici regionali votati al risparmio dovrebbero concentrare l’attenzione. Per esempio i dispositivi medici. Che, secondo un rapporto...
17/12/2013

Dispositivi medici, alla VI Conferenza nazionale la voce delle farmacie

Le farmacie del territorio possono contribuire in modo proficuo alla vigilanza sulla qualità di dispositivi e presidi. Lo ha ricordato la presidente di Federfarma, Annarosa Racca, agli ospiti della tavola rotonda organizzata oggi a Roma nella cornice della VI Conferenza nazionale...
01/06/2011

IV Conferenza Nazionale sui Dispositivi Medici

E' terminata oggi la  IV CONFERENZA NAZIONALE SUI DISPOSITIVI MEDICI  "Garantire efficacia, sicurezza e innovazione per una crescita sostenibile",  con una seconda giornata incentrata sul tema della "Sicurezza e dell'innovazione dei dispositivi medici a difesa del cittadino"...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni