Edicola

Napoli, Curia e Federfarma per la “farmacia solidale”

09/12/2015 00:16:03
Non è una farmacia come tutte le altre perché i suoi clienti sono le associazioni di volontariato e assistenza, così come i non abbienti o i poveri che vengono segnalati dagli enti di beneficienza. E’ la farmacia solidale, inaugurata lunedì all’interno dell'ospedale Annunziata di Napoli grazie a un progetto che ha coinvolto la Curia del capoluogo, i vertici della struttura ospedaliera, Federfarma provinciale, l'Ordine dei farmacisti e l’Ucfi. «Questa» ha detto nella cerimonia di apertura il cardinale Crescenzio Sepe, arcivescovo metropolita di Napoli «è una risposta alle esigenze della gente, dei tanti che finora si rivolgevano alle parrocchie o alla stessa Curia perché non potevano permettersi di comprare i farmaci di cui avevano bisogno».

Tra le colonne portanti del progetto le farmacie del territorio, che lavoreranno per raccogliere farmaci inutilizzati e altri prodotti per girarli alla farmacia dell'Annunziata: «Partiamo con 120 presidi ma contiamo di mobilitare velocemente tutti i 700 esercizi della provincia» spiega a Filodiretto il presidente di Federfarma Napoli, Michele Di Iorio «da lunedì sarà presente in ogni farmacia aderente un contenitore per la raccolta. Prendiamo tutto, purché la confezione sia integra e ci siano almeno sei mesi alla data di scadenza: etici, Otc, extrafarmaco, integratori, prodotti per la medicazione e via di seguito». Una volta al mese i volontari dell’Ucfi svuotano i contenitori, verificano le scatole e le bollinano per toglierle dalla vendita. Quindi le consegnano alla farmacia dell’Annunziata, dove ruoteranno altri farmacisti dell’Ucfi.

«Alla farmacia solidale» continua Di Iorio «potranno rivolgersi le associazioni di volontariato, per procurarsi ciò che serve ai loro assistiti, oppure le persone bisognose, purché ovviamente il loro stato di necessità sia stato certificato da un ente caritatevole». Federfarma Napoli, inoltre, si adopererà perché alle consegne di farmaci non utilizzati si aggiungano donazioni di farmaci e prodotti da parte dalle filiera. (AS)

Notizie correlate

17/06/2022

Ucraina: il contributo delle farmacie italiane alle operazioni promosse dalla Croce Rossa Italiana a supporto della popolazione colpita dal conflitto

I farmacisti italiani hanno sostenuto le attività della Croce Rossa Italiana a favore della popolazione ucraina. Le campagne di raccolta fondi promosse in Italia e in Europa da Federfarma e dal PGEU hanno supportato il lavoro della CRI davanti a questa grave crisi. Fin dai primi giorni del conflitto, la Croce Rossa Italiana ha organizzato operazioni di evacuazione di civili, consegnato beni di prima necessità e supportato il lavoro della Croce Rossa Ucraina...
08/04/2022

Ucraina. Solidarietà: grande supporto delle farmacie alla raccolta fondi Federfarma-PGEU

Grande la generosità dimostrata dalle farmacie nella raccolta fondi organizzata da Federfarma nell’ambito delle iniziative di solidarietà promosse dal PGEU in favore della popolazione ucraina. Grazie ai contributi delle farmacie, delle Associazioni Provinciali e delle Unioni Regionali, sono stati raccolti in Italia 435.000,00 euro che saranno interamente devoluti alla Croce Rossa Italiana....
07/06/2021

Farmacie Amiche delle Persone con Demenza: al via la collaborazione tra Federazione Alzheimer Italia e Federfarma

Prende il via il progetto “Farmacie Amiche delle Persone con Demenza” nato dalla collaborazione tra Federazione Alzheimer Italia e Federfarma con l’obiettivo di fornire alle farmacie consigli utili e indicazioni pratiche per diventare “Amiche delle Persone con Demenza”. L’iniziativa si lega al più ampio progetto “Comunità Amiche delle Persone con Demenza” che Federazione Alzheimer promuove dal 2016 per combattere i pregiudizi e le discriminazioni che fanno della demenza una delle sindromi più temute e incomprese dei nostri tempi...
17/03/2020

Farmacie italiane riconosciute come modello dall’Europa

L’Europa riconosce la farmacia italiana come modello guida di efficacia ed efficienza nel rispondere ai bisogni dei cittadini in questa emergenza legata al coronavirus. “I colleghi delle farmacie spagnole ci hanno contattato perché vogliono organizzare un servizio di consegna dei farmaci a domicilio analogo a quello offerto da Federfarma in collaborazione con la Croce Rossa Italiana” dichiara Marco Cossolo, presidente Federfarma...
31/05/2019

Comunicato congiunto FOFI, Federfarma, Assofarm, UTIFAR e SIFO

Proseguono secondo il programma i lavori del Tavolo sulla farmacia dei servizi, istituito dal Ministero della salute, che si è riunito nuovamente ieri mattina  a Roma. Come si ricorderà, scopo del Tavolo, al quale...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni