Edicola

Jommi (Cergas) su diretta e dpc: "Nel giusto mix il modello virtuoso"

22/03/2018 00:03:04
Una maggiore incidenza di entrambe le forme di distribuzione, Dd e Dpc, sulla spesa farmaceutica pubblica totale è associata ad un minor livello di spesa totale mensile pro-capite. E’ a questa conclusione che sono arrivati i ricercatori del Cergas SDA Bocconi che hanno realizzato una simulazione sull’intero territorio nazionale, valutando l’impatto delle forme alternative di distribuzione dei farmaci, e del loro mix, sulla spesa farmaceutica pubblica. Lo studio è stato pubblicato sul Rapporto OASI 2017 del Cergas SDA Bocconi. “L'analisi ha potuto contare sui dati delle tariffe per la Dpc - ha spiegato a Filodiretto Claudio Jommi, Professore Associato di Economia Aziendale all’Università del Piemonte Orientale e responsabile scientifico dell’Osservatorio Farmaci Cergas SDA Bocconi - e sulle evidenze degli studi disponibili sui costi della Dd. Tali studi, che riportano dati abbastanza eterogenei, hanno confrontato singolarmente Dd rispetto a Dpc e distribuzione in regime di convenzione, ma non hanno indagato gli effetti di diversi scenari di mix delle forme alternative di distribuzione dei farmaci”. Le analisi suggeriscono che in generale e, soprattutto, al crescere dei costi organizzativi della Dd, un modello distributivo basato su un mix delle due forme alternative di distribuzione potrebbe essere più efficiente. “Il mix ottimale, naturalmente, - continua Jommi - non deve essere scelto solo sulla base dei costi, ma anche di altre variabili importanti su cui agisce l'adozione di forme alternative di distribuzione, dall'accesso dei pazienti, alle relazioni tra aziende sanitarie e filiera del farmaco, agli eventuali effettI sull'appropriatezza d'uso. E il mix ideale può essere diverso tra realtà locali. Tutto questo in un contesto, quello del SSN italiano, dove l'adozione di forme alternative di distribuzione è stata senza dubbio più rilevante di altri paesi", conclude Jommi.

Ultime notizie

22/01/2020

Dichiarazione di Marco Cossolo sul protocollo d’intesa con l’Arma dei Carabinieri

Abbiamo firmato con entusiasmo il protocollo d’intesa con l’Arma dei Carabinieri per l’attuazione del progetto ‘Cuore da Carabiniere’, in base al quale le farmacie offriranno gratuitamente a tutti i Carabinieri in servizio una serie di controlli cardiovascolari. Con questa iniziativa le farmacie confermano il ruolo chiave svolto nell’ambito della prevenzione sul territorio...
13/01/2020

Salto di qualità per Cosmofarma con l’accordo tra FOFI, Federfarma, Fondazione Francesco Cannavò e UTIFAR

Dall’unione tra FOFI, Federfarma, Fondazione Francesco Cannavò e UTIFAR nasce la volontà di rafforzare COSMOFARMA, manifestazione leader a livello europeo dedicata al mondo della farmacia, opportunità irrinunciabile nel panorama delle fiere internazionali di settore ed eccezionale occasione di aggiornamento, confronto e discussione per gli operatori del comparto...
10/01/2020

Cosmofarma sempre più forte insieme a FOFI, Federfarma, Fondazione Francesco Cannavò e Utifar

Un accordo strategico per dare ulteriore forza a COSMOFARMA, la manifestazione leader a livello europeo dedicata al mondo della farmacia, è stato annunciato oggi da BOS (BolognaFiere Cosmoprof – Senaf), durante una conferenza stampa congiunta, tenutasi presso l'Ordine dei Farmacisti delle Province di Milano, Lodi e Monza Brianza....
08/01/2020

Dichiarazione Marco Cossolo, presidente Federfarma

Federfarma apprezza l’istituzione, da parte del Ministro della salute Roberto Speranza, della Consulta Permanente delle Professioni Sanitarie. Una iniziativa che conferma la grande attenzione nei confronti  dei farmacisti e di tutti gli operatori sanitari...
04/12/2019

Diaday 2019 diabete: monitoraggio in farmacia conferma scarsa aderenza alla terapia

Il 63% dei pazienti affetti da diabete non rispetta correttamente la terapia prescritta dal medico: il 25% non la segue affatto, mentre il restante 38% la segue in maniera discontinua. Il preoccupante dato emerge dal monitoraggio gratuito dell’aderenza alla terapia effettuato in oltre 5.500 farmacie su 16.700 diabetici, dall’11 al 16 novembre in occasione del DiaDay 2019...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni