Edicola

Farmaci, Ims Health: nel I trimestre 2015 fascia A in leggera ripresa

11/06/2015 00:13:08
Il mercato farmaceutico italiano chiude il primo trimestre 2015 con un fatturato di circa 5,8 miliardi di euro, in crescita (a valori) del 5,4% su base annua. E’ l’analisi che arriva da Ims Health sulla base di stime che prendono per riferimento il realizzo industria e i prezzi massimi di cessione al canale ospedaliero): a trainare il comparto, dicono i dati, sono sempre i farmaci specialistici dell’ospedaliera, che insieme alla diretta/dpc copre circa il 48% del mercato e mostra tassi di crescita attorno all’8%. La locomotiva, in particolare, è rappresentata dai farmaci di recentissima registrazione: le specialità autorizzate negli ultimi due anni, infatti, contribuiscono per il 52% alla crescita totale del canale ospedaliero e alla diretta/dpc.

Anche il canale farmacia ha di che sorridere: i farmaci etici di fascia A, infatti, tornano a crescere per fatturato (seppure di poco, +1,3%) spinti da una stagionalità positiva e dal diradamento delle scadenze brevettuali che negli ultimi anni avevano portato a una contrazione significativa dei prezzi. «Benché le rilevazioni non tengano conto degli sconti negoziati nel canale ospedaliero» è il commento di Sergio Liberatore, general manager di Ims Health Italia «l'anno si apre comunque con segnali positivi per il mercato, che si accompagnano al prossimo arrivo di ulteriori innovazioni terapeutiche». (AS)

Notizie correlate

04/12/2017

Censis, crescono spesa sanitaria privata e liste di attesa

Continua a crescere la spesa sanitaria privata in capo alle famiglie, pari a 33,9 miliardi di euro nel 2016 (+1,9% rispetto al 2012). Mentre si gonfiano le liste d'attesa nel pubblico. E' quanto emerge dal Rapporto 2017 del Censis sulla situazione sociale del Paese...
24/10/2017

Spesa farmaci, Aifa: primo semestre convenzionata 4,2 miliardi

Nei primi sei mesi dell’anno la spesa farmaceutica convenzionata, cioè quella che passa dalle farmacie del territorio, è cresciuta di quasi un punto percentuale rispetto allo stesso periodo del 2016. Un contenuto incremento che per ora non mette a rischio...
13/07/2017

Spesa farmaci, convenzionata +2,6% nel primo trimestre 2017

Inizio d’anno con l’acceleratore pigiato per la spesa farmaceutica convenzionata, che tra gennaio e marzo cresce del 2,6% rispetto allo stesso periodo del 2016. E’ l’indicazione che arriva dal primo report dell’anno di Federfarma, che a cadenza trimestrale...
04/07/2017

Spesa farmaci: convenzionata -0,5%, acquisti diretti +8,7%

Cambia l’ordine dei tetti ma il risultato rimane sempre lo stesso: la spesa farmaceutica che passa dalle farmacie del territorio rispetta ampiamente il proprio budget, quella che transita da Asl e Aziende ospedaliere no. E scava nei conti delle Regioni buchi grandi...
15/04/2017

Spesa farmaci: convenzionata 2017 stabile sopra gli 8 miliardi

Nel 2017 la spesa farmaceutica convenzionata, cioè quella che passa dalle farmacie del territorio, dovrebbe restare stabile sugli livelli dell’anno scorso, poco sopra gli 8 miliardi di euro. Una crescita zero che rappresenta comunque una buona notizia...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni