Edicola

Fascicolo sanitario elettronico, Garante privacy chiede modifiche

11/07/2013 10:11:46
Non piace al Garante della privacy quanto stabilito dal Governo sul Fascicolo sanitario elettronico nell’articolo 17 del decreto del “Fare”, in vigore dal 21 giugno. L’authority lo scrive a chiare lettere nella segnalazione inviata ieri a Parlamento ed esecutivo sui passaggi più “spinosi” di quel provvedimento, in attesa di conversione da parte delle Camere. Per quanto concerne il Fascicolo elettronico, il decreto autorizza Regioni e Ministeri (Lavoro più Salute) ad accedere alle informazioni contenute nelle cartelle personali degli assistiti, compresi quei documenti clinici che prima erano rigorosamente esclusi dalla consultazione. Con le disposizioni dettate dall’articolo 17, osserva l’Autorità garante, «le amministrazioni si troverebbero invece a utilizzare una enorme mole di dati sensibili – ricoveri, accessi ambulatoriali, referti, risultati di analisi cliniche, farmaci prescritti – che, per quanto non immediatamente riconducibili agli interessati, non sono indispensabili per il raggiungimento di finalità diverse da quella della cura».
La richiesta, quindi, è che «la norma venga modificata affinché i soggetti pubblici interessati possano accedere alle sole informazioni effettivamente necessarie per lo svolgimento di tali finalità. La disposizione, poi, si porrebbe in netto contrasto con la Direttiva europea con la conseguenza di costringere l'Autorità a sollevare la questione in sede comunitaria». (AS)

Notizie correlate

07/09/2015

Dal Fse un’ulteriore spinta alla farmacia dei servizi

«L’approvazione del Regolamento sul Fascicolo sanitario elettronico promette importanti ricadute sul fronte della farmacia dei servizi. E rende più vicino l’avvio sistematico di programmi di pharmaceutical care che affidano al farmacista...
04/09/2015

Fascicolo elettronico, Lorenzin firma il regolamento

Il Fascicolo sanitario elettronico, la cartella digitale che dovrà raccogliere dati e documenti di ogni singolo assistito, diventa realtà. Il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, ha firmato ieri il regolamento che definisce standard e operatività dello strumento...
15/02/2011

Fascicolo sanitario elettronico: intesa Stato-Regioni

La Conferenza Stato-Regioni ha approvato le Linee Guida nazionali proposte dal Ministero della Salute per la realizzazione e la gestione del Fascicolo sanitario elettronico (Fse), che entro il 2012 dovrebbe essere reso disponibile su tutto il territorio nazionale...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni